si-viaggiare-con-in-tasca-il-passaporto-vaccinale
Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
Newsletter
3 ore

Ex Macello, un anno dopo: il ricordo di chi quella notte c’era

Dalle imposte di circolazione ai topi d’appartamento nelle Terre di Pedemonte, passando per la finale di Champions League
Newsletter
1 gior

Di violenza giovanile, cercando una risposta al problema

L’edizione odierna parla anche di case anziani, asili nido, del ritorno di ‘Top Gun’ e del ‘problema del carrello’ (ma i supermercati non c’entrano...)
Newsletter
3 gior

Auto in colonna? L’Ata ci vuole mettere un... tetto

Dall’incontro con l’economista Christian Marazzi a quello con i letterati Yari Bernasconi, Anna Ruchat e Fabiano Alborghetti. E... Putin
Newsletter
4 gior

Polizia del Vedeggio, quattro agenti sotto inchiesta

Dallo Stato Maschile russo al ‘re degli alberi’ (la quercia), pedalando per le strade del Mendrisiotto in compagnia di Gino Mäder... fino a Davos
Newsletter
5 gior

Mafia, cosa resta a 30 anni dall’uccisione di Falcone

laRegione di oggi dedica un’analisi da Palermo sulla strage di Capaci. Cervelli: a volte tornano, ampio spazio alle eccellenze che decidono di restare
Newsletter
1 sett

Essere o non essere (ancora) alcol free? Il dilemma di Migros

Su laRegione oggi: soci al voto per l’alcol sugli scaffali; bufera in Rai sui talk show; la nuova Super League
Newsletter
1 sett

La rivincita demografica di San Gallo su Lugano

Su laRegione oggi: città a confronto: avanti con l’interscambio a Biasca; le poltrone russe di Schröder; finale scudetto, Leao vs Brozovic
18.03.2021 - 06:00

Si, viaggiare, con in tasca il passaporto vaccinale...

Lanciata la proposta europea di Pass Covid per i viaggi all'estero. La Svizzera è interessata in quanto paese Schengen. Da noi si parla ancora di mascherine all'aperto

In viaggio con in tasca il Pass Covid per provare di essere vaccinati, negativi a un test Covid o immuni grazie agli anticorpi: questa la proposta lanciata ieri dalla Commissione Europea e che, coinvolgendo anche i paesi Schengen, interessa anche la Svizzera. Si dovrebbe partire a giugno.

Ha anticipato tutti il comune di Ascona introducendo l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto nel nucleo. Un esempio che il Consiglio di Stato consiglia agli altri comuni di imitare come misura di sicurezza  anti-covid "prediletta" in vista della buona stagione e dell'inevitabile flusso di persone verso le amene sponde del nostro Cantone. E fra i comuni, c'è chi già nel Sopraceneri pensa di adeguarsi, e chi nel Sottoceneri valuta e chi non ne parla ancora.

Capitolo ex Macello: mentre si aspetta ancora una decisione sul destino dell'autogestione, l'intervista di Dino Stevanovic all'ex Consigliere di Stato Luigi Pedrazzini rievoca il dialogo ai tempi dello sgombero del Maglio di Canobbio del 2002.

Bufera anche per sulle Officine Ffs: secondo i dati raccolti dai sindacati, gran parte dei lavoratori interinali occupati alle Officine Ffs sarebbe sottopagata.

Restiamo a Bellinzona, con il tema delle elezioni comunali: faccia a faccia per LaRegione fra i candidati al Municipio Henrik ‘Bingo’ Bang (Unità di sinistra) e l'ambientalista Marco Noi

 

 

 

Leggi anche:

Il Pass Covid si farà, l'Ue coinvolge la Svizzera

Obbligo di mascherina all'aperto nel nucleo di Ascona

'I Comuni valutino l'obbligo mirato di mascherine all'aperto'

Mascherine, Ascona tira la volata e replica alle critiche

Mascherine in centro: Mendrisio valuta, a Chiasso non è un tema

Molino, Pedrazzini: ‘Nel 2002 sgombero, ma anche dialogo’

‘Alle Officine interinali sottopagati e impiegati a lungo’

Elezioni a Bellinzona: la murata che divide Ps e Verdi

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ascona consiglio di stato obbligo mascherine pass covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved