locarno-film-festival-presentato-il-programma-ufficiale
Keystone
Il direttore artistico del Locarno film festival Giona A. Nazzaro (a sinistra), il presidente del festival Marco Solari (al centro) e il direttore generale Raphael Brunschwig (a destra) durante la presentazione del programma al Kino Rex di Berna
ULTIME NOTIZIE Culture
Locarno 75
55 min

Il Boccalino per il miglior film a ‘Petites’ di Lerat-Gersant

Il tradizionale premio della critica indipendente da 22 anni celebra i film presenti al Festival capaci ci toccare temi etici, morali e politici
Cinema
2 ore

Staccata la spina: è morta l’attrice Anne Heche

La 53enne era stata coinvolta in un incidente automobilistico una settimana fa. In coma da allora, sono state spente le macchine che la tenevano in vita
Culture
4 ore

Arzo, un ciclo d’incontri accompagna il Festival di narrazione

Big Data, stereotipi, frontiera e il G8 di Genova. Dal 18 al 21 agosto, parallelamente al Festival, alla Corte dei Miracoli di Arzo
Culture
4 ore

La storia del Grigioni italiano attraverso le teche Rsi

Sabato 20 agosto a Roveredo, nella Sala patriziale del comune. Modera Fabrizio Casati; sul palco, a commentare i filmati, Bruno Bergomi e Federico Jolly
Musica
5 ore

Vent’anni di Vallemaggia Magic Blues con tanto di record

Il 20esimo ha battuto per spettatori pure il 18esimo zeppo di star. A Gordevio in 1’700 per Philipp Fankhauser. Il Producing team è già al lavoro sul 2023
Locarno 75
6 ore

Il deserto di Adnane Baraka, tra mistero e complessità umana

Il regista unisce nomadi e scienziati che cercano tracce sull’origine della vita, e il documentario sulla ricerca diventa esperienza poetica e metafisica
Culture
6 ore

Spider-Man, compie 60 anni il più giovane dei supereroi Marvel

Creato nell’agosto del 1962 da Stan Lee, con la collaborazione geniale del disegnatore Steve Ditko, ha ritrovato nuova gloria al cinema con Sam Raimi
Spettacoli
7 ore

L’India rifà ‘Forrest Gump’, e c’è chi grida al boicottaggio

Centinaia di integralisti riuniti davanti ai cinema hanno cercato di impedire l’accesso al pubblico nell’Uttar Pradesh: ‘Ridicolizzate le divinità indù’
Locarno 75
9 ore

Zsuzsi Bánkuti è la nuova responsabile di Open Doors

Dalla guida ad interim a quella in prima persona: ‘Non vedo l’ora di scoprire e promuovere nuovi talenti provenienti da questa vibrante regione’
Spettacoli
10 ore

Anne Heche senza speranza: ‘È cerebralmente morta’

A una settimana dal terribile incidente, l’annuncio della famiglia. ‘Donerà gli organi’
06.07.2022 - 12:11
Aggiornamento: 22:07
a cura di Red.Web

Locarno film festival, presentato il programma ufficiale

Al Kino Rex di Berna annunciate anche le giurie della 75esima edizione.

"Il Festival presenta un programma ampio, diversificato e inclusivo, con il concorso che ospita nomi affermati del cinema mondiale, conferme e scoperte assolute", afferma il direttore artistico del Locarno film festival Giona Nazzaro.

Al Kino Rex di Berna è stato presentato oggi il programma ufficiale del festival giunto alla sua 75esima edizione. Per l’occasione ci saranno varie iniziative come la pubblicazione del volume ‘Locarno on / Locarno off: storia e storie del Film festival’ di Lorenzo Buccella e di ‘Sguardi oltre il cinema’, una raccolta di saggi critici firmati da oltre 40 autrici e autori da tutto il mondo.

Nell’ambito del progetto ‘Postcards from the Future’, undici nomi di rilievo del cinema internazionale e svizzero hanno realizzato dei cortometraggi che si scopriranno ogni sera in Piazza Grande, si legge nel comunicato.

Ci sarà anche spazio per l’ecologia con il ‘Locarno green project’: il ‘Pardo verde Wwf’ e il ‘Green film fund’ sono infatti le prime iniziative volte a sensibilizzare sulle pratiche verdi tramite il cinema e le sue narrazioni.

Annunciate le giurie

Oggi sono state annunciate anche le giurie. Saranno a Locarno, per il Concorso internazionale: il produttore e consulente Michel Merkt, Presidente di giuria, la regista Laura Samani, il produttore William Horberg, la cineasta Prano Bailey-Bond e il regista Alain Guiraudie.

Per il Concorso Cineasti del presente, la giuria sarà invece composta dalla produttrice Annick Mahnert, dalla regista Gitanjali Rao e dal produttore e consulente senior per le co-produzioni internazionali Katriel Schory.

Per la giuria Opera Prima ci saranno il regista Boo Junfeng, il regista e sceneggiatore Shahram Mokri e la produttrice Madeline Robert. I cortometraggi della sezione Pardi di domani saranno valutati dal montatore e regista Walter Fasano, dalla regista Azra Deniz Okyay e dalla produttrice Ada Solomon.

Da quest’anno si aggiunge anche la giuria Pardo Verde Wwf, composta dalla Professoressa di Land-Climate Dynamics al Politecnico di Zurigo Sonia I. Seneviratne, dal regista Alessandro Rak e dal Responsabile del Gruppo di studio sulla sostenibilità a Eurimages Thierry Hugot, che decreteranno l’opera in concorso al Festival che meglio riflette una tematica ecologica.

Premi già annunciati

Il Locarno film festival ricorda le premiate e i premiati già annunciati che saranno presenti a Locarno: il Pardo d’onore Manor a Kelly Reichardt, il Vision Award Ticinomoda a Laurie Anderson, il Locarno Kids Award la Mobiliare a Gitanjali Rao, il Premio Raimondo Rezzonico a Jason Blum, il Pardo alla carriera Ascona-Locarno a Costa-Gavras e il Lifetime Achievement Award a Matt Dillon.

Leggi anche:

Locarno Green Project, un Film Festival ancora più verde

Locarno75, Pardo d’onore a Kelly Reichardt

Locarno Film Festival, Vision Award Ticinomoda a Laurie Anderson

Il Locarno Kids Award la Mobiliare a Gitanjali Rao

Premio Raimondo Rezzonico 2022 al produttore Jason Blum

Locarno75, Pardo alla carriera a Costa-Gavras

Locarno Green Project, un Film Festival ancora più verde

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
giona nazzaro locarno film festival
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved