Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
Newsletter
1 min

‘Non mi piace perdere’, parola di Roger Federer

Oggi su laRegione: il fenomeno del gaming, le ‘Corti inCanto’ di Locarno cercano un nuovo organizzatore e i segnali del sì alla riforma Avs21
Newsletter
2 gior

La polizia di Locarno fra erbe infestanti e pratiche zen

Nell’edizione di oggi molte le notizie: dall’addio di Federer al tennis ai rincari dei premi delle casse malati
Newsletter
3 gior

Dalla controversa tesi agli abusi, l’indignazione non cessa

Nell’edizione odierna torna la vicenda del direttore delle Medie arrestato. Spazio però pure a politica monetaria della Bns, Formica rossa e casse malati
Newsletter
4 gior

Perizia psichiatrica per il direttore di scuola dietro le sbarre

Nelle pagine odierne anche l’inquietante discorso di Vladimir Putin, la disoccupazione in Ticino, storie di Formula 1 e il ‘londinese’ Leo Pusterla
Newsletter
5 gior

Fiato ai polmoni nel Mendrisiotto per l’ok a Valera

Il nostro giornale torna poi sul recente arresto del direttore di scuola media del Luganese: la vicenda approda sui banchi della politica
Newsletter
6 gior

Scuola media, almeno due minori nella rete del direttore

Su laRegione oggi: particolari inediti sull’arresto del 39enne; progetti di investimento nel Locarnese; Storie Mondiali: 1990.
Newsletter
6 gior

Nel duro mondo delle stazioni di servizio

Nel giornale di oggi anche un’inchiesta sul cyber crimine, l’intervista al regista Mario Martone e la leggenda dell’Union Berlin
Newsletter
1 sett

Comparto Valera, si sparigliano le carte in... zona Cesarini

Dalla riforma delle Autorità regionali di protezione alla crisi energetica, passando per i campi da tennis di Bellinzona, calcati da Roger Federer
22.09.2021 - 05:30
Aggiornamento: 26.09.2021 - 21:53

La politica dell’arciprete e quella del Gran Consiglio e di Nayib Bukele

Oggi vi raccontiamo dei (primi) vent’anni di Don Feliciani a Chiasso, del dibattito sul salario minimo e del dittatore dello stato libero dei bitcoin

la-politica-dell-arciprete-e-quella-del-gran-consiglio-e-di-nayib-bukele

La fede «non è un’astrazione: i problemi toccano sempre la morale e il vivere di tutti i giorni». Parole di Don Feliciani, uno dei sacerdoti più conosciuti del cantone anche grazie alle sue posizioni su temi politici espresse direttamente dall’altare e che hanno portato a più di un contrasto con la Lega. Ma nella lunga intervista per i suoi vent’anni da arciprete di Chiasso si parla anche di vaccini, di come è cambiata la cittadina di confine negli anni, di un nuovo libro e di altro ancora.

E se «il cristiano deve fare politica», ancora di più la devono fare i granconsiglieri che ieri hanno aperto la discussione generale sul salario minimo e lo strano sindacato TiSin che ha trovato il modo di aggirarlo. E in aula si è materializzato un insolito asse Ps-Lega. Altro tema di discussione, le finanze cantonali, nella speranza che il dibattito non si riduca a “un mero esercizio contabile e di oratoria” visto che la politica “dovrebbe ambire a qualcosa in più”, scrive in un commento Jacopo Scarinci. (Già che parliamo di economia: presto si terrà il Lugano Forum 2030, se non sapete cosa è ve lo spiega Generoso Chiaradonna, mentre in Svizzera si è tornati a parlare di valore locativo, come ci spiega Stefano Guerra).

Ma si fa politica anche in America centrale, dove troviamo El Salvador: 21mila chilometri quadrati, 6 e rotti milioni di abitanti e un presidente peculiare. Nayib Bukele si è autoproclamato “dictador”, ma su Twitter dove ha aggiornato la sua biografia definendosi “il dittatore più figo del mondo”. Una risposta alle accuse di dispotismo e alle critiche per l’adozione dei bitcoin come moneta ufficiale, ci racconta Roberto Scarcella.

Concludiamo con un po’ di sport: ieri l’Ambrì ha perso contro il Rapperswil mentre l’Hcl ha battuto lo Zugo, ma probabilmente già lo sapevate. Magari non sapevate che Sabina Rapelli è, insieme al compagno Alexis Charrier, sul podio della Ötillö di Stoccolma, competizione considerata il Campionato mondiale di swimrun.

A domani.

Leggi anche:

Don Feliciani: ‘Il cristiano deve fare politica’

‘Salario minimo, Ccl e storture: tocca a noi dare la risposta’

Il futuro del Ticino oltre la piazza finanziaria

Il Consiglio degli Stati vuole abolire il valore locativo

Bukele, ‘il dittatore più figo del mondo’

Il secondo tempo condanna l’Ambrì Piotta

A Lugano tra decisioni rinviate, emozioni e altri due punti

Per Sabina Rapelli un argento mondiale che vale oro

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved