Idiplomati

14.12.2017, 12:312017-12-14 12:31:30
@laRegione

Ecco 18 nuovi direttori scolastici

Si è conclusa mercoledì 13 dicembre nell’Auditorium dell’USI la seconda edizione del Certificato in studi avanzati (CAS) in ‘Gestione della formazione per dirigenti d’istituzioni...

Si è conclusa mercoledì 13 dicembre nell’Auditorium dell’USI la seconda edizione del Certificato in studi avanzati (CAS) in ‘Gestione della formazione per dirigenti d’istituzioni formative’, co-organizzato in partenariato dallo IUFFP, dalla SUPSI e dall’USI. Diciotto responsabili d’Istituti formativi di ogni ordinamento scolastico hanno portato a termine con successo questo percorso formativo di due anni iniziato a settembre 2015. Prima della cerimonia sono stati presentati al pubblico i lavori personali finali che hanno coronato la loro formazione.

La pratica formativa e la ricerca scientifica hanno da decenni messo in risalto l’importanza di quanto avviene in seno agli Istituti di formazione (in particolare Scuole comunali, Scuole medie, Scuole medie-superiori e Formazione professionale), mostrando che esiste un forte legame tra il tipo di gestione che vi prevale e la reale capacità di raggiungere obiettivi pedagogici e didattici. Per questo si è sempre più coscienti, tanto a livello politico che di pratica professionale, della necessità che i responsabili di Istituti e di Istituzioni formative posseggano delle buone competenze gestionali oltre a quelle pedagogiche, didattiche, culturali e scientifiche connesse con ogni impegno educativo.

La prima edizione del GeFo ha avuto luogo dal 2013 al 2015, la seconda dal 2015 al 2017. A settembre 2017, ben 27 neodirettori o collaboratori di direzione hanno iniziato la terza edizione della formazione che terminerà a dicembre 2019.

Hanno conseguito il certificato: Benedetti Walter, Besozzi Aron,  Calò Marco, Camponovo Matteo, De Gasparo Claudia, del Torso Merlini Manuela, Doratiotto Prinsi Valeria, Gianora Omar, Herold Luca, Hess Peter, Jaccard Alessandra, Kauffmann Carlo, Pinchetti Nicola, Solcà Fabio, Soldini Jacopo, Stockar Carla, Trippi Sonia, Uccelli Massimo.

Altri tre candidati riceveranno il certificato in primavera 2018.

2.12.2017, 12:312017-12-02 12:31:00
@laRegione

Oltre 500 laureati Bachelor alla Supsi

Si è tenuta stamane sabato 2 dicembre, presso il Palexpo Fevi di Locarno, la cerimonia di consegna dei diplomi Bachelor della Scuola universitaria professionale della Svizzera...

Si è tenuta stamane sabato 2 dicembre, presso il Palexpo Fevi di Locarno, la cerimonia di consegna dei diplomi Bachelor della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI). Nel 2017, anno del ventesimo anniversario della Scuola, sono 522 i laureati che hanno terminato con successo il proprio curriculum di studi e che sono ora pronti per intraprendere il percorso professionale. Sale così a 8'500 il numero di professionisti laureatisi alla SUPSI nei suoi primi 20 anni di vita.

 Durante i tre anni di studio, “i neolaureati hanno saputo, con impegno e sacrificio, compiere un passo determinante per la propria crescita personale e professionale” ha esordito il Direttore generale della SUPSI Franco Gervasoni “e sono ora pronti ad affrontare con fiducia le sfide di un mondo del lavoro in grande fermento grazie alla concretezza e all’utilità delle competenze acquisite. Un mondo in cui sarà necessario sfruttare gli effetti positivi delle innovazioni rivoluzionarie e attenuare al contempo gli effetti negativi cercando, in particolare, un nuovo equilibrio tra l’uomo, le macchine e la tecnologia. Chiave per affrontare il futuro – conclude Franco Gervasoni – alcuni valori che la SUPSI coltiva da sempre: le competenze relazionali, l’interdisciplinarietà e l’interprofessionalità e, non da ultimo, la capacità e la curiosità di apprendere e autoapprendere di continuo”.

 Al messaggio di Franco Gervasoni, sono seguiti gli interventi di Alain Scherrer, Sindaco della Città di Locarno, e del Consigliere di Stato Manuele Bertoli.

 La parte della consegna dei diplomi è stata affidata ad Alberto Petruzzella, Presidente del Consiglio della SUPSI, accompagnato dai Direttori dei quattro dipartimenti e delle due scuole affiliate ticinesi: Christoph Brenner (Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana), Emanuele Carpanzano (Dipartimento tecnologie innovative), Luca Colombo (Dipartimento ambiente costruzioni e design), Luca Crivelli (Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale), Alberto Piatti (Dipartimento formazione e apprendimento) e Corinna Vitale (Accademia Teatro Dimitri).

 I 522 laureati si suddividono nei 20 corsi Bachelor proposti dalla SUPSI: Architettura (49), Architettura d’interni (13), Comunicazione visiva (21), Conservazione (12), Cure infermieristiche (70), Ergoterapia (14), Fisioterapia (23), Economia aziendale (43), Ingegneria civile (36), Ingegneria elettronica (16), Ingegneria gestionale (12), Ingegneria informatica (24), Ingegneria meccanica (12), Insegnamento per il livello prescolastico (18), Insegnamento per il livello elementare (52), Lavoro sociale (52), Music (12), Music and Movement (3), Physiotherapie - Landquart (30) e Teatro (10).

 Durante la cerimonia è stato inoltre assegnato il Premio TalenThesis, attribuito ai migliori laureati Bachelor di ogni corso di laurea che hanno saputo distinguersi per l’eccellente risultato ottenuto nel lavoro di tesi finale. Sostenuto da enti ed associazioni del territorio, il Premio ha lo scopo di incoraggiare e sostenere i neolaureati e rappresenta lo stretto legame esistente tra la SUPSI e il territorio, fungendo da interfaccia con le numerose realtà professionali che accolgono i neolaureati al termine dei loro studi. Presenti in sala per consegnare i premi, i rappresentanti dei sostenitori dell’edizione 2017:  Associazione Cliniche Private Ticinesi, Associazione Industrie Ticinesi (AITI), Banca dello Stato del Cantone Ticino, Ente Ospedaliero Cantonale, Elettricità Svizzera italiana, Società svizzera impresari costruttori - Sezione Ticino e Swisscom.

 Il premio TalenThesis è stato assegnato a:

Giulia Spazzini (Bachelor of Arts SUPSI in Architettura), Sacha Bibba (Bachelor of Science SUPSI in Ingegneria civile), Tamara Nanzer e Arianna Radice (Bachelor of Arts SUPSI in Architettura d’interni), Roberta Nozza (Bachelor of Arts SUPSI in Comunicazione visiva), Andrea Gregorini e Simone Orelli (Bachelor of Arts SUPSI in Conservazione), Aurélie Nuyts (Bachelor of Science SUPSI in Cure infermieristiche), Paola Morisoli (Bachelor of Science SUPSI in Ergoterapia), Debora Bossi (Bachelor of Science SUPSI in Fisioterapia), Nadine Furrer (Bachelor of Science SUPSI in Physiotherapie), Letizia Amato (Bachelor of Science SUPSI in Economia aziendale), Jonathan Anselmi (Bachelor of Science SUPSI in Lavoro sociale), Sofia Franscella (Bachelor of Arts SUPSI in Insegnamento per il livello prescolastico), Michela Benedetta Attilia Bettoni (Bachelor of Arts SUPSI in Insegnamento per il livello elementare), Manuel Alò (Bachelor of Science SUPSI in Ingegneria elettronica), Andrea Monti (Bachelor of Science SUPSI in Ingegneria gestionale), Reda Bousbah (Bachelor of Science SUPSI in Ingegneria informatica), Alessandro Martinetti (Bachelor of Science SUPSI in Ingegneria meccanica), Lorenzo Tranquillini (Bachelor of Arts in Music), Alvise Lindenberger (Bachelor of Arts SUPSI in Theatre).

La cerimonia è stata allietata dalla performance artistica dei neolaureati dell’Accademia Teatro Dimitri e il coinvolgente finale a sorpresa ha chiuso in allegria questa speciale giornata di festa per la SUPSI e i suoi laureati.

 

28.11.2017, 15:512017-11-28 15:51:25
@laRegione

I diplomati della scuola specializzata superiore medico-tecnica di Locarno

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (Decs) - attraverso laDivisione della formazione professionale (Dfp) -...

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (Decs) - attraverso la
Divisione della formazione professionale (Dfp) - informa che venerdì 17 novembre
2017, presso il Centro professionale sociosanitario medico-tecnico di Locarno,
sono stati consegnati i diplomi di Tecnico di radiologia medica SSS e Tecnico in
analisi biomediche SSS alle studentesse e agli studenti che hanno frequentato i
rispettivi corsi di formazione presso la scuola specializzata superiore medicotecnica
(Ssm-T) di Locarno.
Quest’anno sono complessivamente 17 i giovani e le giovani che hanno ottenuto il
diploma, di cui 7 tecnici di radiologia medica (Trm) dipl. SSS e 10 tecnici in analisi
biomediche (Tab) dipl. SSS.

I diplomati per l’anno 2017 sono:
Trm: Bajic Biljana, Bondini Manuel, Del Fante Jessica, Dozio Scilla, Fernandez Gregory,
Lamprecht Elia, Mele Giulia.
Tab: Antognini Alessia, Billeci Gaetano, Catenazzi Nastassja, Contessi Lara, De Carlo
Alessia, Domenighetti Nicolò, Matosevic Luana, Parietti Niso, Pasquale Alice, Furini
Daniela.


Premiati per i miglior lavori di diploma: Gaetano Billeci (TAB) dalla Società Ticinese delle
Scienze Biomediche e Chimiche, Elia Lamprecht (TRM) dalla ditta Philips Heathcare;
Premiati per le miglior medie scolastiche per i TAB: Niso Parietti e Lara Contessi, ex
equo media 5.6, dall’Associazione professionale svizzera dei tecnici in analisi
biomediche sezione Ticino.
Premiata per la miglior media scolastica per i Trm: Giulia Mele, media 5.57, dalla ditta
Agfa Healthcare.

28.11.2017, 15:422017-11-28 15:42:42
@laRegione

196 nuovi laureati in Scienze economiche all’USI

La Facoltà di scienze economiche dell'USI ha conferito, lunedì 27 novembre 2017 nell’aula magna del campus di Lugano, i diplomi di Bachelor, Master e Master of...

La Facoltà di scienze economiche dell'USI ha conferito, lunedì 27 novembre 2017 nell’aula magna del campus di Lugano, i diplomi di Bachelor, Master e Master of Advanced Studies a 196 laureati, di 22 diverse nazionalità. Durante la cerimonia consegnati anche il Premio Associazione Bancaria Ticinese per la miglior media al Bachelor e al Master, e il Premio EFG Pietro Balestra per le materie quantitative.

Segue l'elenco dei diplomati con relativa nazionalità e diploma conseguito.

BACHELOR (www.bachelor.eco.usi.ch)

Bachelor of Arts in Scienze economiche

1. Acquistapace Mattia, Italia

2. Amato Calogero, Italia

3. Anastasova Viktorija, Svizzera

4. Angioletti Giovanni, Italia

5. Antanaskovic Marko, Svizzera

6. Baeriswyl Devin, Svizzera

7. Baldo Federico, Italia

8. Bartoli Ginevra, Italia

9. Battaini Camilla Maria Neni, Svizzera

10. Bianconi Macarena, Italia

11. Bizzozero Giovanni Maria, Italia

12. Bosisio Nicolò, Italia

13. Brunetti Nicola, Svizzera

14. Camenzind Alex, Svizzera

15. Caprari Massimo, Italia

16. Cattaneo Marco Maria, Italia

17. Chiofalo Giada, Svizzera

18. Ciullo Lefteria, Svizzera

19. Colombo Davide, Svizzera

20. Conti Corinna, Italia

21. Crivelli Manuele Lorenzo Dante, Svizzera

22. Danzi Simone, Italia

23. De Carlo Estelle, Svizzera

24. Donati Alessandro, Italia

25. Donati Stefano, Svizzera

26. Doninelli Vania, Svizzera

27. Elkazevic Medina, Svizzera

28. Erroi Lorenzo, Italia

29. Esposito Elena, Italia

30. Faldarini Manuela, Italia

31. Farris Sara, Italia

32. Ferrari Barbara, Svizzera

33. Folino Christian Costantino, Italia

34. Fontana Luce, Svizzera

35. Gallizioli Jessica, Svizzera

36. Gianoli Katia, Svizzera

37. Gironi Giulia, Italia

38. Gnecco Pietro, Italia

39. Gonzalez Guzman Daliasny, Italia

40. Houshmand Hirad, Svizzera

41. Kayar Andrea, Svizzera

42. Kiladis Oliver, Svizzera

43. Lepori Riccardo, Svizzera

44. Losa Tobia, Svizzera

45. Mandelli Daniel, Svizzera

46. Marangoni Renato Enea, Italia

47. Marchetto Alessandro, Italia

48. Marconi Chiara, Svizzera

49. Marcotti Ludovica, Italia

50. Marrella Davide, Italia

51. Marzorati Laura Agnese, Italia

52. Mauri Mirco, Svizzera

53. Miniotti Edoardo, Italia

54. Miric Sara, Svizzera

55. Moro Silvia, Italia

56. Mussoni Corinne, Svizzera

57. Nourzai Arash, Afghanistan

58. Ortner Marianne, Svizzera

59. Ostini Beatrice, Italia

60. Paladini Molgora Silvio Junior, Italia

61. Parietti Eva, Italia

62. Parolini Sheila, Svizzera

63. Percoco Giorgia, Italia

64. Prandelli Giacomo, Italia

65. Quadri Luca, Svizzera

66. Quadri Sibilla, Svizzera

67. Ragone Carmine Federico, Italia

68. Reina Simone, Svizzera

69. Rezzonico Marina, Svizzera

70. Romeo Luca, Svizzera

71. Romeo Marco, Svizzera

72. Roncoroni Andrea, Italia

73. Ronzoni Marescalchi Isabella, Italia

74. Sciamma Davide, Italia

75. Sena Giuseppe, Italia

76. Shulhach Ivan, Italia

77. Simone Matteo, Italia

78. Spada Daniela, Svizzera

79. Spini Luca, Svizzera

80. Stojanovic Aleksandra, Svizzera

81. Tarchini Tito, Svizzera

82. Tramuto Giulia, Italia

83. Urek Tony, Svizzera

84. Valentino Antonio, Italia

85. Vezzoli Carol Maria, Italia

86. Wullimann Brian, Svizzera

87. Zuppardo Ivan, Svizzera


MASTER BIENNALI (www.master.eco.usi.ch)

Master of Science in Economics, Major in Banking and Finance

1. Baglioni Francesca, Italia

2. Bellini Federico, Svizzera

3. Benzoni Annabella, Svizzera

4. Comerio Giulia, Italia

5. David Marta, Svizzera

6. De Novellis Marco, Italia

7. Di Napoli Michele, Italia

8. Hardmeier Geneva, Svizzera

9. Kim Tatiana, Russia

10. Padovan Jennifer, Italia

11. Pawlikowska Agnieszka, Polonia

12. Pesenti Andrea, Svizzera

13. Plyukhina Olga, Russia

14. Re Marco, Italia

15. Spaggiari Sacha, Svizzera

16. Tadic Zvonimir, Croazia

17. Uladzimirau Aliaksandr, Bielorussia

18. Volosov Denis, Russia


Master of Science in Economics, Major in Finance

1. Buergin Daniele, Svizzera

2. Fontanesi Otto, Italia

3. Palmisano Marta Franca Maria, Italia

4. Pirovano Matteo, Italia

5. Starzecki Teresa Maria, Stati Uniti


Master of Science in Economics, Mphil in Finance

1. Huang Difang, Cina


Master of Science in Economics and Communication, Major in Financial Communication

1. Fratin Michele, Italia

2. Gornati Rafael, Italia

3. Xu Yuzhuo, Cina


Master of Science in Economics, Major in Management

1. Agudelo Palacio Ivonne, Colombia

2. Alberti Cesare, Italia

3. Attanasio Filippo, Italia

4. Bedova Anastasia, Russia

5. Beghini Maria Vittoria, Italia

6. Bejte Gloria, Albania

7. Belfanti Andrea Alberto, Italia

8. Besozzi Francesco, Italia

9. Borghetti Edoardo, Italia

10. Caccavari Federico, Italia

11. Capelli Katrin, Italia

12. Colombari Monja, Italia

13. Colombo Gaia, Italia

14. Conti Pietro Maria, Italia

15. D'Amico Arianna, Italia

16. De Bernardi Diego, Svizzera

17. Facchinetti Maria Alba, Italia

18. Fedegari Luca, Italia

19. Felice Ilaria, Italia

20. Fortuna Valentina, Italia

21. Galli Giaele Maria, Svizzera

22. Giudicatti Elena, Svizzera

23. Gkousgkouni Anastasia, Grecia

24. Grey Diana, Bosnia-Erzegovina

25. Iannotta Marta, Italia

26. Kapeen Shirin, Azerbaigian

27. Lattanzio Vittoria, Italia

28. Lirussi Riccardo, Italia

29. Marai Federica, Italia

30. Marchesi Luca, Italia

31. Nativo Marco, Italia

32. Ninatti Edoardo, Italia

33. Philippe Victor, Francia

34. Riva Giuseppe, Italia

35. Romano Alessia, Italia

36. Romano Mario Imre, Italia

37. Roscoe Côrtes Ana Paula, Brasile

38. Rossinelli Riccardo Alberto, Italia

39. Santullo Aldo, Italia

40. Simeonova Ina, Bulgaria

41. Tersigni Marco, Italia

42. Thanasi Mario, Albania

43. Zohrabova Fidan, Azerbaigian


Master of Arts in Economics and Communication, Major in International Tourism

1. Agnoli Beatrice, Italia

2. Ayala Ramirez Estefania, Messico

3. Baronio Maria Novella, Italia

4. Crameri Ursina Maria, Svizzera

5. Della Monica Caterina, Italia

6. Durando Martina, Italia

7. Evler Jan, Germania

8. Garbani Nerini Elide Svizzera

9. Gualandris Jean-Raphael Frederic, Svizzera

10. Kuzakova Tatiana, Russia

11. Russi Linda, Svizzera

12. Vevik Iselin, Norvegia

13. Yang Jieting, Cina


Master of Science in Scienze economiche, Specializzazione in Economia e politiche internazionali

1. Anghileri Maurizio, Svizzera

2. Baldessarini Michela, Italia

3. Bordogna Sofia, Italia

4. Casciotta Michele, Svizzera

5. Castro Piedra Yadier, Cuba

6. Conte Leonardo, Italia

7. Fasci Davide, Italia

8. Froni Marco, Italia

9. Olivero Gianluca, Italia

10. Parodi Anna, Italia

11. Spiess Adrian Andrea Flavio, Svizzera


Master of Arts in Economics, Major in Public Management and Policy

1. Canonica Manuela, Svizzera

2. Franchi Victoria, Svizzera

3. Giuliani Veronica, Italia

4. Mannamplackal Santhosh, Svizzera

5. Schoenenberger Felix Rudolf, Svizzera


Master of Arts in Economics and Communication, Major in Public Management and Policy

1. Combi Sara, Svizzera

2. Della Marca Giuseppe, Italia

3. Lorenzon Alessia, Italia

4. Meier Laura, Svizzera

5. Prandi Carola, Svizzera


Master of Science in Economics, Major in Economic Policy

1. Grassi Veronica, Svizzera

2. Guaman Montero Sandra Mariela, Ecuador


Master of Advanced Studies in Economia e Management sanitario e sociosanitario

1. Caoduro Luigi, Italia

2. Filliger Giacomo, Svizzera

3. Volonterio Nicola, Italia

21.11.2017, 10:102017-11-21 10:10:59
@laRegione

16 laureati al Cas Commodity Professional 2017

Sono 16 i laureati della terza edizione del CAS Commodity Professional, una formazione organizzata dalla Lugano Commodity Trading Association (Lcta), in collaborazione...

Sono 16 i laureati della terza edizione del CAS Commodity Professional, una formazione organizzata dalla Lugano Commodity Trading Association (Lcta), in collaborazione con la Zug Commodity Association (Zca) e la Hochschule di Lucerna. Le lezioni si sono tenute in modo alternato a Lugano e a Zugo e hanno potuto fornire agli studenti una visione globale del settore delle materie prime e degli strumenti necessari per lavorare in questo ambito. Alla cerimonia, che si è tenuta nella sala del Consiglio Comunale di Lugano, sono intervenuti il presidente della Lcta, Thomas Patrick, il presidente della Zca Martin Fasser, il segretario generale della Lcta Marco Passalia e il segretario della Zca Martin Spillmann.

Altre foto e informazioni su http://www.lcta.ch/portfolio-articoli/cerimonia-dei-diplomi-cas-commodity-professional-2017 

20.11.2017, 17:222017-11-20 17:22:32
@laRegione

USI -  14 neo professionisti della comunicazione

Sono quattordici i professionisti della comunicazione che hanno ricevuto, sabato 18 novembre nell’auditorio del campus di Lugano, il diploma dell'Executive Master...

Sono quattordici i professionisti della comunicazione che hanno ricevuto, sabato 18 novembre nell’auditorio del campus di Lugano, il diploma dell'Executive Master of Science in Communications Management della Facoltà di scienze della comunicazione dell'Usi.
I partecipanti hanno approfondito le loro competenze nel campo della gestione strategica della comunicazione aziendale sul campus di Lugano, così come a Los Angeles grazie alla collaborazione con l’Anderson School of Management (UCLA), e a Singapore grazie all’accordo con la Singapore Management University (SMU).
EMScom promuove un approccio alla comunicazione intesa come funzione che contribuisce alla definizione della strategia aziendale, tramite la presa in conto dell’identità, della reputazione e della qualità delle relazioni che essa intrattiene con i suoi portatori d’interesse. Nel corso di studio, una parte fondamentale è il progetto di consulenza, basato su un mandato reale per conto di aziende e istituzioni.

Dopo la consegna dei diplomi da parte del Vice-Decano della Facoltà di scienze della comunicazione, prof. Jean-Patrick Villeneuve, e del direttore accademico di EMScom, prof. Francesco Lurati, i migliori diplomati hanno ricevuto un importante riconoscimento: il Burson-Marsteller Award for Consulting Excellence.
Burson-Marsteller Award for Consulting Excellence
Matthias Graf, CEO di Burson-Marsteller Svizzera, ha consegnato il Burson-Marsteller Award for Consulting Excellence, il riconoscimento assegnato al miglior progetto di consulenza, che quest'anno è stato attribuito a Sofio Balavadze (Georgia), Milisa Kentane (Sud Africa), Jan Daniel Mühlethaler (Svizzera), Martin Radtke (Svizzera), Almut Elisabeth Schäfer (Svizzera), Barbara Stoeri (Svizzera) e Florian Zingg (Svizzera). L’”Issue Management Framework” sviluppato dal gruppo di progetto su mandato di Swissgrid consente di condurre discussioni strutturate ed interdisciplinari su questioni rilevanti per l’organizzazione: progettato per e con Swissgrid, esso pone le basi per un migliore coordinamento interno. Il framework può essere inoltre facilmente integrato nel contesto dei processi già esistenti all’interno dell’azienda, e consente l’utilizzo di diversi strumenti per consolidare e scambiare sistematicamente informazioni e gestire quindi in modo proattivo le questioni più importanti. Promuove inoltre una cultura interna di collaborazione tra le varie unità, aspetto al quale Swissgrid è particolarmente sensibile. L’”Issue Management Framework” supporta inoltre in modo diretto i processi strategici dell’azienda, aiuta a vedere il quadro generale e mette in evidenza rischi ed opportunità per l’organizzazione.

Elenco dei diplomati con relativa nazionalità, posizione e organizzazione per la quale lavorano:

  1. Sofio Balavadze, georgiana, Public Relations Director, JSC Bank of Georgia, Georgia.
  2. Divine Bonga, svizzera, PR Manager, Montblanc Suisse SA, Richemont Group, Svizzera.
  3. Miriam Crespo Rodrigo, svizzera/spagnola, Director of Corporate Communications, Gesundheitszentrum Fricktal AG, Svizzera.
  4. Milisa Kentane, sudafricana, Head Corporate Affairs and Communication, Sentech, Sud Africa.
  5.  Grace Achire Labong, ugandese, Chief Executive Officer, Vantage Communication Group, Uganda.
  6.  Jan Daniel Mühlethaler, svizzera, Head of Corporate Communications, Suva, Svizzera.
  7. Simone Nilson, svizzera, Head Executive Events & Hospitality, UBS Switzerland AG, Svizzera.
  8.  Adepo Emmanuel Okaalet, ugandese, Head of Communications, Imalami Communications, Kenya.
  9.  Martin Radtke, svizzera, Besitzer, Radtke Kommunikation, Svizzera.
  10. Almut Elisabeth Schäfer, germanica, Chief Procurement Officer AXA Switzerland, AXA Versicherungen AG, Svizzera.
  11. Sandra Schär Bellwald, svizzera, Group Marketing Director, USM U. Schaerer Soehne AG, Svizzera.
  12. Barbara Stoeri, svizzera, Media Spokesperson, Swiss Life AG, Svizzera.
  13. Balz M. Villiger, svizzera, Vice President Marketing & Communication, RUAG Defence, Svizzera.
  14. Florian Zingg, svizzera, Head of Group External Communications, Swiss Life AG, Svizzera.
7.11.2017, 15:512017-11-07 15:51:10
@laRegione

Usi, 155 neolaureati in Scienze della comunicazione

Lo scorso 6 novembre si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi della Facoltà di scienze della comunicazione dell'Usi, presso il campus di Lugano. Sono...

Lo scorso 6 novembre si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi della Facoltà di scienze della comunicazione dell'Usi, presso il campus di Lugano. Sono stati conferiti 67 diplomi di Bachelor, 75 di Master biennale e 13 di dottorato. Sono inoltre stati assegnati i consueti premi ai migliori diplomati di Bachelor e Master.

I premiati:
– Premio Abb per il miglior Bachelor: Deborah Barcella (media del 9,31)
– Premio Abb per il miglior Master: Alice Badalucco, Master in Marketing (media del 9,49)
– Premio Alma Bacciarini (Bachelor): Rita Colombo (media del 9,86)
– Premio Alma Bacciarini (Master): Laura Crippa (media del 9,80)

In allegato l'elenco dei diplomati con relativa nazionalità e diploma conseguito.

6.11.2017, 13:282017-11-06 13:28:53
@laRegione

Economisti bancari con riconoscimento federale: 11 nuovi diplomati in Ticino

Si è svolta lo scorso 3 novembre, presso il Kunsthaus di Zurigo, la consueta festa dei diplomati della Scuola...

Si è svolta lo scorso 3 novembre, presso il Kunsthaus di Zurigo, la consueta festa dei diplomati della Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza (SSSBF), percorso formativo promosso a livello nazionale dall’Associazione Svizzera dei Banchieri (SwissBanking) per l’ottenimento del titolo federale di “Economista bancario dipl. SSS”. 
Tra i diplomati, che si sono aggiunti quest’anno agli oltre 2 mila degli anni precedenti, anche 11 collaboratori attivi presso istituti finanziari ticinesi formatisi durante gli ultimi tre anni presso il Centro di Studi Bancari di Vezia (vedi elenco a seguire). Da segnalare il risultato ottenuto da Veronica Raffaini, che è stata premiata per aver conseguito il secondo posto nella classifica dei migliori diplomati di tutta la Svizzera. 
La consegna dei diplomi è stata anche l’occasione per comunicare ufficialmente il cambiamento di nome della SSSBF; il diploma, che per oltre dieci anni era conosciuto anche in Ticino come AKAD Banking+Finance, si chiama ora Kalaidos Banking+Finance School. Questo mutamento non comporta alcuna modifica di rilievo per quanto riguarda i contenuti e gli obietti del diploma, che resta un pilastro fondamentale della formazione per il settore bancario e finanziario. A differenza del passato il percorso didattico integra ora completamente anche le certificazioni professionali SAQ dei consulenti alla clientela ed è proposto a moduli, dando la possibilità a eventuali interessati di iniziare la scuola in sei momenti diversi dell’anno tra novembre e settembre. 
In Ticino la formazione è proposta, come sempre, dal Centro di Studi Bancari di Vezia, partner e co-fondatore a suo tempo della AKAD Banking+Finance SA e ora della Kalaidos Banking+Finance School AG.

I diplomati ticinesi:
Caminada Elisa, Cavallaro Marco, Didier Alain, Ghisla Alessio, Meiza Matteo, Raffaini Veronica, Rodriguez Xavier Stefano, Rosario De Marte Noelia Altagracia, Sciaroni Roberto, Spadafora Filomena, Zanolari Alessandro.

20.10.2017, 12:352017-10-20 12:35:29
@laRegione

Cerimonia dei diplomi CISA

Nell’ambito della serata dedicata ai festeggiamenti per i 25 anni del Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive, tenutasi al Palacinema di Locarno martedì 17 ottobre, ha avuto luogo...

Nell’ambito della serata dedicata ai festeggiamenti per i 25 anni del Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive, tenutasi al Palacinema di Locarno martedì 17 ottobre, ha avuto luogo la cerimonia di consegna dei diplomi della Scuola specializzata superiore recentemente approdata sulle rive del Verbano.
I diplomati del biennio di formazione in Designer visivo SSS con indirizzo d’approfondimento Film sono stati: Filippo Barcatta, Letizia Bernasconi, Guglielmo Bolliger Zampetti, Michele Cano, Silvia Cecchetto, Sara Di Stefano, Anna Hungerbühler Luraschi, Miro Mennel, Patrick Parkietny, Grieco Rafael, Annapetra Spacio, Maria Francesca Spalletta, Barbara Tosti.
Dodici invece i diplomati del ciclo di formazione di post diploma SSS Cineasta cinetelevisivo: Mattia Beraldi, Alessio Di Naro, Emilio Romeo e Anna Schmid (con specializzazione regia); Pietro Bianchini e Alice Childers (con specializzazione montaggio e post-produzione); Amanda Caprara, Edouard Duteil, Andrea Mezzalira e Antonio Universi (specializzazione in fotografia cinetelevisiva).
Debora Giovio e Clara Kiskanc Fischer (producer creativo e scrittura cinetelevisiva).

16.10.2017, 18:332017-10-16 18:33:11
@laRegione

Cosegnati i diplomi a diciannove neo falegnami

Recentemente si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi a 19 neo falegnami che hanno conseguito gli attestati di capacità Afc e i certificati Cfp. Come da...

Recentemente si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi a 19 neo falegnami che hanno conseguito gli attestati di capacità Afc e i certificati Cfp. Come da tradizione la cerimonia si è svolta nella ditta che ha formato l'apprendista con i migliori risultati: la falegnameria Flaviano Jacmolli di Comprovasco. Geremia Cima di Ponto Valentino è risultato il miglior apprendista.
Nell’augurare un futuro professionale ricco di soddisfazioni, il presidente dell’“Asfms Ticino (Associazione svizzera fabbricanti mobili e serramenti) Renato Scerpella ha rilevato come il diploma sia solo «un inizio, non un arrivo», e che per avanzare «occorre essere ben preparati. Avete dato prova di motivazione e tenacia che vi saranno richiesti anche in futuro. Il falegname moderno deve essere un imprenditore dalle buone maniere, preciso nelle esecuzioni, deve saper lavorare con etica professionale, nel rispetto delle regole che esige anche dagli altri». Sull’importanza della formazione continua si è soffermato pure il direttore dei corsi interaziendali Costantino Shadlou: «L’evoluzione del mestiere, nuovi materiali e compiti sempre più specializzati ci spingono a migliorare ogni giorno. Chi ha voglia di fare e di fare bene, assumendosi qualche responsabilità, esplorando il nostro paese per imparare una lingua in più, avrà sempre un posto di lavoro».

11.10.2017, 17:582017-10-11 17:58:39
@laRegione

Venerdì 22 settembre si è svol...

Venerdì 22 settembre si è svolta la Cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti della Scuola universitaria di musica, di diverse nazionalità, che hanno scelto il Conservatorio della Svizzera italiana per Bachelor e Master

Venerdì 22 settembre si è svolta la Cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti della Scuola universitaria di musica, di diverse nazionalità, che hanno scelto il Conservatorio della Svizzera italiana per Bachelor e Master

6.10.2017, 12:572017-10-06 12:57:03
@laRegione

Cerimonia  per i neo diplomati muratori e aiuto muratori  “Premio Rento Antonini”

Il Centro di formazione professionale della Società SvizzeraImpresari Costruttori Sezione Ticino ha festeggiato i neo...

Il Centro di formazione professionale della Società Svizzera
Impresari Costruttori Sezione Ticino ha festeggiato i neo diplomati
muratori e aiuto muratori che hanno superato gli esami federali nella
sessione 2017.
Nel tardo pomeriggio di giovedì 5 ottobre, presso il Centro di
formazione professionale della Società Svizzera Impresari
Costruttori a Gordola, si è svolta la tradizionale Cerimonia di
premiazione dei tre migliori apprendisti muratori diplomatisi
nella sessione d’esame di fine tirocinio dello scorso mese di giugno,
sessione che ha permesso a 50 giovani apprendisti di ottenere
l’Attestato Federale di Capacità di muratore qualificato ed a 5
apprendisti di ottenere il Certificato Federale di Formazione
Pratica di aiuto muratore qualificato.

Nella foto da sinistra: Lorenza Santaniello Antonini (Patrocinatrice premio), Guerini Matteo (1° premio, media 5.2), Gianola Massimo (1° premio, media 5.2), Negretti Jonas (3° premio, media 5.1), ing. Mauro Galli (Presidente SSIC-TI).

27.9.2017, 17:372017-09-27 17:37:01
@laRegione

Ufficio di esecuzione: consegnati i diplomi ai collaboratori del Contact center di Faido

A quasi un anno dalla sua entrata in funzione, il Contact center dell’Ufficio diesecuzione, sito a Faido e composto da...

A quasi un anno dalla sua entrata in funzione, il Contact center dell’Ufficio di
esecuzione, sito a Faido e composto da sette collaboratori, risponde pienamente
alle esigenze dei cittadini. Un servizio efficace e di qualità, certificata anche dalla
consegna, avvenuta ieri sera in presenza del Direttore del Dipartimento delle
istituzioni Norman Gobbi, dei diplomi di Call center agent, formazione conseguita
con successo dal giovane team attivo a Faido.
La formazione, proposta da gennaio a maggio e conclusa lo scorso mese di giugno con
gli esami finali, ha avuto lo scopo di fornire ai collaboratori del Contact center alcuni
strumenti teorici e pratici che permettono loro di incrementare l’efficienza e l’efficacia
nell’attività di contatto telefonico con l’utenza. Una formazione ritenuta necessaria dal
Dipartimento delle istituzioni, da sempre attento alla qualità dei propri servizi così come
alla valorizzazione del personale, che migliorerà ulteriormente il servizio assicurato ai
cittadini, che dal 3 ottobre del 2016 possono rivolgersi al Contact center dell’Ufficio di
esecuzione. Un punto di contatto privilegiato per tutto il settore. Un centro di competenza
che ha sgravato in maniera importante gli Uffici di esecuzione presenti sul territorio
cantonale, rendendo quindi possibile – e necessaria – la riorganizzazione dell’intero
settore, oggetto di un recente messaggio governativo.
Durante la cerimonia, svoltasi a Camorino alla sede della Labor Transfer SA in presenza
del Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, della Direttrice della
Divisione della giustizia Frida Andreotti e del Responsabile cantonale del settore
esecutivo Fernando Piccirilli, sono quindi stati premiati i collaboratori del Contact center
(nella foto, assieme agli altri partecipanti al corso): Simone Caprani, Nicole Fabris,
Chiara Frigerio, Antonio Gallucci, Igor Mihaljevic, Lara Portavecchia e Corinne Zenatti,
quest’ultima responsabile dell’attività del Contact center.
Il Direttore del Dipartimento delle istituzioni si congratula con i propri collaboratori per il riconoscimento ricevuto, certo che questo traguardo costituisca un ulteriore tassello
nell’accrescimento della qualità del servizio fornito alla cittadinanza.

27.9.2017, 10:242017-09-27 10:24:47
@laRegione

AM Suisse Ticino festeggia le nuove leve

AM Suisse Ticino (prima Unione Svizzera del Metallo Federazione Ticino) – associazione mantello nel settore delle metalcostruzioni e tecnica agricola - ha voluto festeggiare...

AM Suisse Ticino (prima Unione Svizzera del Metallo Federazione Ticino) – associazione mantello nel settore delle metalcostruzioni e tecnica agricola - ha voluto festeggiare venerdì scorso i suoi giovani, dedicando loro una cerimonia organizzata proprio presso i laboratori del suo Centro professionale; cerimonia che ha potuto beneficiare di una cornice perfetta come quella offerta dai Campionati regionali TicinoSkills andati in scena a Gordola proprio negli stessi giorni. TicinoSkills è un’importante manifestazione voluta per promuovere non solo l’apprendistato ma anche un sano spirito di competizione tra giovani in formazione: quale contesto migliore, dunque, per festeggiare le nuove leve AM Suisse Ticino.

25.9.2017, 18:012017-09-25 18:01:16
@laRegione

Diplomati quattro nuovi Agenti di custodia ticinesi

Il 22 settembre 2017 ha avuto luogo a Friburgo l’annuale cerimonia diconsegna dei diplomi di Agente di custodia con attestato professionale federale,organizzata...

Il 22 settembre 2017 ha avuto luogo a Friburgo l’annuale cerimonia di
consegna dei diplomi di Agente di custodia con attestato professionale federale,
organizzata dal Centro svizzero di formazione per il personale dei penitenziari.
Sono quattro i ticinesi che si sono distinti ottenendo questo importante traguardo:
Johnny Cibelli, Davide D’Elia, Angie Sarina e Nenad Vucetik.
Alla cerimonia, oltre ai neo diplomati, hanno presenziato: per le Strutture carcerarie
cantonali il responsabile delle risorse umane Enrico Ghilardi e il collaboratore alla
formazione Valentino Luccini.
Nelle strutture di privazione di libertà gli agenti di custodia rappresentano la legge, la
dignità e la legalità dello Stato a garanzia della sicurezza della società.
Il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi si unisce alla Divisione della
giustizia e alla Direzione delle Strutture carcerarie, nell’augurare ai neo diplomati una
carriera ricca di soddisfazioni e successi professionali.

21.9.2017, 14:422017-09-21 14:42:32
@laRegione

Farma Industria Ticino e Credit Suisse hanno premiato i migliori apprendisti della farmaceutica

La cerimonia di premiazione si è tenuta ieri, mercoledì 13 settembre, in un gremito Centro Eventi di Cadempino...

La cerimonia di premiazione si è tenuta ieri, mercoledì 13 settembre, in un gremito Centro Eventi di Cadempino. Giorgio Calderari, presidente di Farma Industria Ticino, Mauro Prada, responsabile clientela commerciale Lugano del Credit Suisse e Silvia Gada,
Capoufficio Ufficio della formazione industriale, agraria, artigianale e artistica, hanno
accolto i 23 apprendisti neodiplomati (3 in più, rispetto all’anno scorso), i loro familiari, i
rappresentanti delle imprese formatrici, della Divisione della formazione professionale e
del Centro Spai di Trevano (in sala c’erano più di 150 persone).

Il premio “Farma Industria Ticino and Credit Suisse Award for best student” ha come
obiettivo la valorizzazione dell'ottimo lavoro svolto dagli apprendisti nei 3 anni di
formazione lavoro-scuola. Esso è stato istituito per gli apprendisti del 3° anno che
terminano, con gli esami finali, il tirocinio nelle professioni inerenti l’industria chimica e
farmaceutica.
Ai migliori neodiplomati Nicola Martinelli (Tecnologo Afc, Ibsa Sa), Ricardo Miguel Silvestre, Dos Reis (Laboratorista in chimica Afc, Helsinn Advanced Synthesis SA) e Lara Antognini (Laboratorista in biologia Afc, Stato del Canton Ticino sezione RU) sono stati versati mille franchi ciascuno.
Nel corso della sua relazione, il presidente di FIT Giorgio Calderari ha dapprima ricordato quanto l’industria chimico-farmaceutica rappresenti un settore di punta dell’economia cantonale (genera infatti l’8% del Pil). Ecco alcune cifre: 25’000 persone occupate, 190 Mio di franchi di salari globali versati (compresi gli oneri sociali) e 2,3 Miliardi di franchi di fatturato globale. Dopodiché ha sottolineato quanto la formazione occupi da sempre un posto privilegiato all’interno dell’attività di FIT, tant’è vero che per l’anno 2017/2018 gli apprendisti in formazione sono ben 110 (di cui circa 90 tra laboratoristi e tecnologi) e i giorni riservati ai corsi interaziendali saranno 70, tutti condotti da docenti delle imprese associate. Da un sondaggio effettuato nel mese di maggio di quest’anno relativo al fabbisogno di personale che le aziende chimico-farmaceutiche avranno nei prossimi anni, è emerso che, complessivamente, le associate FIT metteranno a disposizione circa 35 posti di apprendistato ogni anno, mantenendo quindi inalterata la loro propensione alla formazione duale. Inoltre, saranno resi disponibili circa 40 posti di stage: in numerosi settori e indirizzati a molteplici curricula formativi.
Al termine della cerimonia, Giorgio Calderari e Mauro Prada hanno consegnato i certificati delle note a tutti i diplomati ed hanno invitato i presenti a un simpatico aperitivo.

Elenco completo dei diplomati presso le aziende FIT:
LABORATORISTA AFC (BIOLOGIA)
Alesi Valentina Supsi – Risorse Umane
Antognini Lara Stato del Cantone Ticino
Bolognesi Tiffany Zambon Svizzera Sa
Cinquini Nicole Cerbios-Pharma Sa
Colombo Amos Sintetica Sa
Longato Veronica Zambon Svizzera Sa
Tran Phuong Alpex Pharma Sa
Vetti Eneida Ibsa Institut Biochimique Sa
Yetimova Sahin Gnosis Bioreasearch Sa

LABORATORISTA AFC (CHIMICA)
Daniela Anderson Stato del Cantone Ticino sezione RU
Arosio Patrick IBSA Institut Biochimique Sa
Baqai Florim Rivopharm Sa
Bernardi Alex Cerbios Pharma Sa
Emery David Cerbios Pharma Sa
Lanna Michela Ginsana Sa
Piccardi Samuel Gnosis-Bioresearch Sa
Silvestre Dos Reis Ricardo Miguel Helsinn Advanced Synthesis Sa

TECNOLOGO DI CHIMICA E CHIMICA FARMACEUTICA AFC
Bettelini Daniele Cerbios-Pharma Sa
Jaquier André Rivopharm Sa
Martinelli Nicola Ibsa Institut Biochimique Sa
Meyerhans David Helsinn Advanced Synthesis Sa
Capiaghi Christian Rivopharm Sa

Nella foto da sinistra a destra: Silvia Gada (Capoufficio Ufficio della formazione industriale, agraria, artigianale e artistica), Lara Antognini (Laboratorista in biologia Afc), Giorgio Calderari ( Presidente Fit), Nicola Martinelli (Tecnologo Afc), Ricardo Miguel Silvestre Dos Reis (Laboratorista in chimica Afc), Mauro Prada
(rappresentate del Credit Suisse).

21.9.2017, 14:162017-09-21 14:16:55
@laRegione

Elettricisti di reti di distribuzione: 19 neodiplomati

Si è svolta mercoledì 13 settembre al centro di formazione ESI a Bodio l’ormai...

Si è svolta mercoledì 13 settembre al centro di formazione ESI a Bodio l’ormai tradizionale cerimonia di consegna degli attestati federali di capacità ai 9 giovani che dopo tre anni hanno concluso il tirocinio di elettricista montatore di reti di distribuzione.
La seconda parte dell’evento è invece stata dedicata alla consegna dei brevetti federali di elettricista di reti di distribuzione per i 10 candidati che al termine di due anni di formazione hanno superato con successo gli esami finali svoltisi in primavera. Questa formazione è stata organizzata e allestita interamente da ESI – l’associazione che rappresenta le aziende elettriche della Svizzera italiana –  in collaborazione con le aziende elettriche associate.
Alla cerimonia organizzata da ESI ha preso parte una settantina di persone tra famigliari, amici, parenti dei giovani e diversi rappresentanti delle maggiori aziende elettriche ticinesi dove i neodiplomati hanno svolto l’apprendistato e dove lavorano i giovani che hanno ottenuto il brevetto federale.

Nella foto i neodiplomati assieme a Daniele Lotti, pres. ESI e dir. SES SA, all’Ing. Paolo Walker presidente della commissione per la formazione professionale di ESI, all’ing. Nelio Rigamonti, direttore del corso per il brevetto federale, a Milko Gattoni, direttore Esi, Ivo Gentilini, docente Spai e Fausto Cigardi, responsabile corsi interaziendali.

9 Apprendisti: Saverio Bariffi (Kummler & Matter SA), Lionel Bach (SES SA), Sacha Bernasconi (Cablex SA), Riccardo Caimi (Kummler & Matter SA), Luca Cangiano (SES SA), Remo Cavaliere (Cablex SA), Ilija Knezevic (Lineltel SA), Nicolas Ortelli (AIL SA), Sine Gabriele (AIL SA)
10 Brevetto federale: Nicola Bornaghi (AIL SA), Maurice Cettou (AET), Alfredo De Vito (SES SA), Andrea Guerra (AIL SA), Joel Lopez (AMB), Alessio Riedi (AIL SA), Lukas Rodoni (SES SA), Shenon Schincaglia (SES SA), Alex Valese (AGE SA), Simone Wagner (AIL SA)

21.9.2017, 13:102017-09-21 13:10:15
@laRegione

Neo estetiste

Grande festa per la consegna dei diplomi alle neo estetiste dello scorso 17 settembre 2017 al termine del 2° Congresso di Estetica Applicata svoltosi a Mendrisio. In presenza del Capo Ufficio della...

Grande festa per la consegna dei diplomi alle neo estetiste dello scorso 17 settembre 2017 al termine del 2° Congresso di Estetica Applicata svoltosi a Mendrisio.
In presenza del Capo Ufficio della formazione professionale, signor Andrea Boffini, delle datrici di lavoro, docenti della Scuola Medico Tecnica di Lugano, delle estetiste affiliate Aesi, dei familiari e amici, la presidente del comitato Aesi, Marina Nastasi, ha proceduto alla consegna degli attestati alle neo estetiste. Si tratta di Giglio Nicole, Nodari Elena e Nikolova Emilija (prime 3 miglior medie), Binda Jessica, Bottà Zoe, Brülhart Alessia, Cassis Letizia, De Maria Jessica, Massera Evellyn, Foglia Valentina, Silva Fonseca Do Carmo Adriana, Teggi Federica e Tessaro Siria.

Tutto il comitato Aesi si complimenta ancora con le ragazze, le datrici e le docenti per l’ottimo lavoro eseguito, ringrazia gli sponsor presenti per il loro prezioso sostegno.

21.9.2017, 13:052017-09-21 13:05:53
@laRegione

Consegnati gli  attestati “Muratori Q”

L’Ecap Ticino Unia, venerdì 15 settembre, presso il Ristorante Casa del Popolo a Bellinzona, ha consegnato gli Attestati federali di capacità (Afc) di “Muratore...

L’Ecap Ticino Unia, venerdì 15 settembre, presso il Ristorante Casa del Popolo a Bellinzona, ha consegnato gli Attestati federali di capacità (Afc) di “Muratore Soprastruttura” (muratore qualifica Q) a 11 lavoratori.
La qualifica è stata ottenuta al termine del corso “Muratori Q” che si è svolto a Bellinzona per la durata di un semestre (23 gennaio 2017 – 7 giugno 2017) e che ha visto i partecipanti impegnati con 108 ore serali nel dopo lavoro per le lezioni d’aula e 32 ore di lavori pratici svolti di sabato presso il Centro Ssic di Gordola. All'incontro erano presenti anche i rappresentanti della Dfp, della Commissione Paritetica dell’Edilizia e dei Sindacati; enti che partecipano all’attività formativa garantendo gli indispensabili sussidi finanziari.
I neodiplomati:
Bonetti Fulvio, Da Silva Rodrigues Armando, Fratus Lorenzo, Fumasoni Cristian, Guardabassi Paolo, Lonobile Loris, Mannai Faker, Marino Francesco, Melo Da Costa Silvano Fernando, Pandev Petre e Rampoldi Christian.

14.9.2017, 11:492017-09-14 11:49:44
@laRegione

Premiazione apprendisti giardinieri

In presenza di vari ospiti JardinSuisse Ticino ha premiato lo scorso 9 settembre i migliori apprendisti giardinieri nella cornice del Centro professionale del verde di Mezzana....

In presenza di vari ospiti JardinSuisse Ticino ha premiato lo scorso 9 settembre i migliori apprendisti giardinieri nella cornice del Centro professionale del verde di Mezzana.

I migliori apprendisti Afc:

1° posto 5,3
Colombo Luca, Lugano (presso ditta Alberto Stierlin, Muzzano) giardiniere paesaggista

2° posto 5,1
Decristophoris Ricardo, Lostallo (presso ditta Allen Sagl, Lostallo) giardiniere paesaggista
Di Guglielmo Samuele, Genestrerio (presso ditta Bernasconi Willy Sa, Genestrerio) giardiniere paesaggista
Rossi Mirko, Curiglia (presso ditta Alberto Stierlin, Muzzano) giardiniere paesaggista

3° posto 5,0
Bettosini Tania, Pregassona (presso ditta ab Baratella Giardini Sagl, Paradiso), giardiniere paesaggista
Ceresa Rino, Bignasco (presso ditta Bruno Schober, Ascona) giardiniere paesaggista
Di Carlo Claudio, Arbedo (presso ditta Farenga Linea verde Sa, S.Antonino), giardiniere paesaggista
Murachelli Fabrizio, Monte Carasso (presso ditta Onderka Franco, Contene), giardiniere paesaggista
Poschung Oliver, Giubiasco, (presso Municipio di Giubiasco, Giubiasco) giardiniere paesaggista
Trimboli Gabriele, Rancate (presso ditta Barone Giardini Sagl, Morbio Inferiore), giardiniere paesaggista


Promossi Afc

Albanese Marco, Albertini Andy, Arrigoni Stefano, Barroso Vidal Cristian Manuel, Bernaschina Michele, Bernasconi Nathan, Bognuda Giacomo, Brenchio Leonardo, Brughera Dario, Caminada Ken, Codelupi Walter, Degni Moreno, Di Napoli Adriano, Dolci Mattia, Eramo Simone, Genini Noa, Gerber Sebastian, Gianfreda Antonio, Monticelli Flavio, Orsatti Alain, Pallua Davide, Pelloni Simone Paolo, Pereira Gabriel Alessio, Pittaluga Miriana, Poroli Bastone Andrea, Roncoroni Alessio, Russo Jonathan, Smith Jermaine, Stojov Hristijan, Toffoletto Anna, Tognola Mattia, Twehues Steven, Zanzi Stefano.

Vivaisti:
Brumana Nicola, Grignola Lisa, Negretti Anita, Scarcelli Matteo.

Floricoltori:
Bassi Aurora, Demartini Arianna, Ehrhardt lsabel


Promossi Cfp

Paesaggisti
Ambrosini Mattia, Bassetti Boris, Combi Andrea, Berzati Egzan, Boll Andrea, Mecatti Filippo.

Produzione piante
Bonomi Alessandro, Maccanetti Noè, Baumgartner Stefano