Svizzera
La Bns alza il tasso guida di mezzo punto percentuale
Per contrastare l’accresciuta pressione inflazionistica, la Banca nazionale inasprisce la sua politica monetaria
Eccola, la contromossa
(Keystone)
16 giugno 2022
|

La Banca nazionale svizzera inasprisce la sua politica monetaria: l’istituto innalza di mezzo punto percentuale, al -0,25%, il tasso guida e il tasso di interesse sugli averi a vista detenuti sui suoi conti.

Si tratta di contrastare l’accresciuta pressione inflazionistica, ha informato l’istituto al termine del tradizionale esame trimestrale della situazione economica e monetaria.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE