Benfica
0
Galatasaray
0
1. tempo
(0-0)
Bayer Leverkusen
0
Krasnodar
0
1. tempo
(0-0)
Chelsea
0
Malmo Ff
0
1. tempo
(0-0)
Dynamo Kiev
1
Olympiakos Piraeus
0
1. tempo
(1-0)
Inter
2
Rapid Vienna
0
1. tempo
(2-0)
Betis
1
Rennes
2
1. tempo
(1-2)
Genk
1
Slavia Praha
1
1. tempo
(1-1)
Benfica
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Galatasaray
0-0
 
 
4'
MARCAO TEIXEIRA
MARCAO TEIXEIRA 4'
First leg (2-1).
Venue: Estadio da Luz.
Turf: Natural.
Capacity: 65,647.
Referee: Ovidiu Hategan (ROU).
Assistant referees: Octavian Sovre (ROU), Sebastian Gheorghe (ROU).
Fourth official: Radu Ghinguleac (ROU).
MATCH SUMMARY: Benfica lead 2-1 from 1st leg.
Seferovic hit 2nd half winner in Istanbul.
Both clubs 3rd in Champions League GROUP.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Bayer Leverkusen
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Krasnodar
0-0
 
 
37'
OLSSON KRISTOFFER
DRAGOVIC ALEKSANDAR
42'
 
 
OLSSON KRISTOFFER 37'
42' DRAGOVIC ALEKSANDAR
First leg (0-0).
Venue: BayArena.
Turf: Natural.
Capacity: 30,210.
Referee: Gediminas Mazeika (LTU).
Assistant referees: Vytautas Simkus (LTU), Vytenis Kazlauskas (LTU).
Fourth official: Dovydas Suziedėlis (LTU).
MATCH SUMMARY: Teams played out goalless draw in Russia.
Krasnodar have lost 3/3 games in Germany.
Havertz has scored 5 in last 7 games.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Chelsea
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Malmo Ff
0-0
BARKLEY ROSS
18'
 
 
 
 
31'
SAFARI BEHRANG
 
 
44'
ROSENBERG MARKUS
18' BARKLEY ROSS
SAFARI BEHRANG 31'
ROSENBERG MARKUS 44'
First leg (2-1).
Venue: Stamford Bridge.
Turf: Natural.
Capacity: 41,631.
Referee: Orel Grinfeld (ISR).
Assistant referees: Dvir Shimon (ISR), Roy Hassan (ISR).
Fourth official: Idan Yarkoni (ISR).
MATCH SUMMARY: Chelsea hold 2-1 advantage after 1st leg.
Barkley and Giroud scored in Sweden.
Giroud has scored in last 4 UEL games.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Dynamo Kiev
EUROPA LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Olympiakos Piraeus
1-0
VERBIC BENJAMIN
22'
 
 
 
 
22'
CISSE PAPE ABOU
KEDZIORA TOMASZ
24'
 
 
1-0 SOL FRAN
32'
 
 
 
 
45'
PODENCE DANIEL
22' VERBIC BENJAMIN
CISSE PAPE ABOU 22'
24' KEDZIORA TOMASZ
32' 1-0 SOL FRAN
PODENCE DANIEL 45'
First leg (2-2).
Venue: NSC Olimpiyskiy.
Turf: Natural.
Capacity: 70,050.
Referee: Ivan Kruzliak (SVK).
Assistant referees: Tomas Somolani (SVK),Branislav Hancko (SVK).
Fourth official: Jan Pozor (SVK).
MATCH SUMMARY: Teams drew 2-2 in Piraeus 1st leg.
VerbiC struck late equaliser for Dynamo.
Olympiacos are lone Greek side left in Europe.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Inter
EUROPA LEAGUE
2 - 0
1. tempo
2-0
Rapid Vienna
2-0
1-0 VECINO MATIAS
11'
 
 
ASAMOAH KWADWO
13'
 
 
2-0 RANOCCHIA ANDREA
18'
 
 
 
 
18'
HOFMANN MAXIMILIAN
11' 1-0 VECINO MATIAS
13' ASAMOAH KWADWO
18' 2-0 RANOCCHIA ANDREA
HOFMANN MAXIMILIAN 18'
First leg (1-0).
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
Referee: Artur Dias (POR).
Assistant referees: Rui Tavares (POR), Paulo Soares (POR).
Fourth official: Bruno Rodrigues (POR).
MATCH SUMMARY: Italians were 1-0 1st leg winners in Vienna.
Martu00ednez on target in Austrian capital.
Inter unbeaten at home v Austrian sides (W5 D1).
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Betis
EUROPA LEAGUE
1 - 2
1. tempo
1-2
Rennes
1-2
 
 
22'
0-1 BENSEBAINI RAMY
 
 
30'
0-2 HUNOU ADRIEN
SIDNEI RECHEL
36'
 
 
1-2 LO CELSO GIOVANI
41'
 
 
BENSEBAINI RAMY 0-1 22'
HUNOU ADRIEN 0-2 30'
36' SIDNEI RECHEL
41' 1-2 LO CELSO GIOVANI
First leg (3-3).
Venue: Benito Villamarin.
Turf: Natural.
Capacity: 60,721.
Referee: Viktor Kassai (HUN).
Assistant referees: Gyorgy Ring (HUN), Vencel Tu00f3th (HUN).
Fourth official: Peter Berettyan (HUN).
MATCH SUMMARY: Teams drew 3-3 in France in 1st leg.
Lainez scored late Betis equaliser.
Betis unbeaten in UEL in 18/19: W3 D4.
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Genk
EUROPA LEAGUE
1 - 1
1. tempo
1-1
Slavia Praha
1-1
1-0 TROSSARD LEANDRO
10'
 
 
 
 
23'
1-1 COUFAL VLADIMIR
 
 
40'
KUDELA ONDREJ
 
 
41'
TRAORE IBRAHIM
WOUTERS DRIES
45'
 
 
10' 1-0 TROSSARD LEANDRO
COUFAL VLADIMIR 1-1 23'
KUDELA ONDREJ 40'
TRAORE IBRAHIM 41'
45' WOUTERS DRIES
First leg (0-0).
Venue: Luminus Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 23,718.
Referee: Bobby Madden (SCO).
Assistant referees: Francis Connor (SCO), Alan Mulvanny (SCO).
Fourth official: David Roome (SCO).
MATCH SUMMARY: Sides shared goalless draw in 1st leg.
Both clubs hit woodwork in Prague.
Slavia have never won in Belgium (D1 L3).
Round of 16 draw: Friday 13:00CET.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2019 21:51
Ti-Press
Svizzera
03.12.2018 - 21:180

Cambiamenti climatici, lotta positiva per ambiente e economia

Il Consiglio nazionale è entrato nel merito sul progetto di revisione totale della Legge federale sul Co2, volta a realizzare gli obiettivi dell'Accordo di Parigi

La lotta ai cambiamenti climatici non sarà solo positiva per l'ambiente, ma avrà anche ricadute positive per l'economia elvetica in generale. Forte di questa constatazione, il Consiglio nazionale è entrato stasera nel merito (125 voti a 62) sul progetto di revisione totale della Legge federale sul CO2, revisione volta a realizzare gli obiettivi dell'Accordo di Parigi sul clima. I dibattiti, che dovrebbero durare globalmente 11 ore, proseguono.

Per una minoranza UDC che chiedeva la non entrata in materia, gli obiettivi perseguiti dalla legge avranno conseguenze negative soprattutto sul portafoglio della popolazione. Insomma, a dover pagare il conto del rincaro dell'energia sarebbero soprattutto i ceti medio-bassi.

Per la maggioranza, invece, di fronte alle conseguenze negative del riscaldamento climatico sull'economia e la sicurezza della popolazione, non è più possibile fare finta di nulla, ma è indispensabile agire per evitare un peggioramento ulteriore della situazione. "Si tratta di un imperativo etico", ha detto Adèle Thorens (Verdi/VD), "di una sfida erculea", ha aggiunto Karl Vogler (PPD/OW).

Per la consigliera federale Doris Leuthard, la situazione attuale e le proiezioni per il futuro dei climatologi ci obbligano ad agire. Non dobbiamo cedere al fatalismo decidendo di non fare nulla, ha sostenuto la ministra dell'ambiente: "non è una politica intelligente", ha aggiunto la ministra PPD che lascerà la carica a fine anno, all'indirizzo dei democentristi.

La riduzione delle emissioni di CO2 stimolerà inoltre l'economia, che sarà chiamata ad essere sempre più efficiente. Non si tratta di un costo, bensì di un investimento del futuro che permetterà di creare in Svizzera decine di migliaia di impieghi nelle energie pulite, hanno affermato diversi oratori.

Per il campo rosso-verde, il progetto di revisione della legge elaborato dal governo è ancora troppo timido. Per questo motivo, nel corso dei dibattiti la sinistra proporrà tutta una serie di proposte per rendere la normativa ancora più stringente al fine di ridurre al minimo l'uso delle energie fossili.

Stando al progetto del Consiglio federale, le emissioni di gas serra in Svizzera dovranno essere ridotte entro il 2030 di almeno il 30% rispetto al 1990. Il restante 20% sarà realizzato adottando misure all'estero. Ciò dovrebbe consentire alla Confederazione di rispettare gli impegni assunti con l'Accordo di Parigi sul clima, ossia la riduzione delle emissioni di CO2 del 50% rispetto al 1990.

Tags
economia
legge
co2
ambiente
revisione
progetto
obiettivi
accordo
progetto revisione
clima
© Regiopress, All rights reserved