mercedes-gle-350-de-viaggiare-hi-tech
Seconda generazione del modello, l’attuale GLE è sul mercato dal 2019. In rilievo lo stile deciso e levigato, combinato alla notevole abitabilità interna
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
5 gior

Suzuki Vitara 1.5 Hybrid, l’elettrificazione avanza

Con la nuova soluzione di propulsione mista crescono economia d’uso e relax
Auto e moto
1 sett

Porsche Taycan GTS Sport Turismo, la via migliore

Aumenta lo spazio a bordo, ma sportività e dinamismo restano d’eccezione
test drive
1 sett

EV6, il nuovo mondo secondo Kia

L’espressivo crossover elettrico convince per tecnologie e ampia autonomia
Auto e moto
2 sett

Porsche 911 GT3 Touring, sensazioni da corsa

La ‘veste purista’ cela meccanica, guida e prestazioni fuori dell’ordinario
Auto e moto
2 sett

Yamaha NEO’s un inizio elettrizzante

Il NEO’s di nuova generazione è il primo scooter a propulsione elettrica proposto da Yamaha
Auto e moto
3 sett

Porsche 911 Carrera GTS, così facile da amare

Coinvolge con il carattere deciso, ma sa essere altrettanto docile e versatile
Auto e moto
1 mese

Seat Arona 1.5 TSI, comoda e godibile

Stile e accoglienza in crescita aggiungono sostanza al compatto crossover
Auto e moto
1 mese

La trazione integrale Porsche: adatta per ogni uso

Dal circuito ai fondi innevati, la giusta motricità e il divertimento sono assicurati!
Auto e moto
1 mese

Citroën C4, piacere di viaggiare

Il capace turbodiesel 1.5 sposa al meglio le doti di comfort della vettura
Auto e moto
2 mesi

Subaru Forester e-Boxer, solida compagna

Comoda, spaziosa ed equilibrata, spicca per i contenuti ispirati alla sostanza
Auto e moto
2 mesi

Hyundai IONIQ 5, ritorno al futuro

Spiccano design e ottima convivialità, insieme alla guida vivace e ‘rotonda’
Auto e moto
2 mesi

Mercedes EQS, l’ammiraglia dal doppio ruolo

Da un lato punta di diamante tra le Mercedes elettriche, dall’altro parente stretta della Classe S: ecco la EQS
Auto e moto
3 mesi

Honda HR-V, le qualità che non ti aspetti

Non solo design: la nuova HR-V cela un’inedita motorizzazione ibrida e grande cura per i dettagli
Gallery
Auto e moto
3 mesi

Toyota Yaris Cross, arma di conquista

Suggestiva nel design, è docile e versatile con ibrido e 4x4 elettrico
TEST DRIVE
08.07.2021 - 14:00

Mercedes GLE 350 de, viaggiare “hi-tech”

Raffinata ibrida plug-in a gasolio, è brillante quanto parca nei consumi

di AS

Nella corsa all’ibrido Mercedes non perde un colpo e, nell’alto di gamma tra i Suv ad alte prestazioni, affianca alla solidità della 350 d convenzionale la variante plug-in (ricaricabile) con prestazioni sulla carta molto vicine: in quest’ultimo caso, la “nostra” 350 de perde due cilindri e un litro di cubatura dell’unità a gasolio accontentandosi del più compatto due litri con 190 cv di base, coadiuvato però dal motore elettrico aggiuntivo da 100 kW (136 cv). La soluzione tecnica si completa con una “robusta” batteria al litio da 31,2 kWh, che grazie al caricatore di bordo potenziato a 7,4 kWh consente su wallbox la ricarica completa in circa un’ora e mezza contro le cinque ore necessarie su presa domestica normale. Naturalmente è possibile anche la rigenerazione su colonnine pubbliche ad alta potenza, potendo sfruttare la semplicità del riconoscimento automatico con pagamento integrato una volta registrato il metodo di saldo prescelto.

La combinazione tra turbodiesel compatto ed elettrificazione con batteria ricaricabile “spinge” su economia di esercizio ed autonomia di bordo, entrambe voci che lasciano pienamente soddisfatti: nonostante il serbatoio leggermente ridotto nella cubatura per far posto all’accumulatore (scende da 85 a 65 litri), la 350 de riesce ad allungare la durata del pieno su un raggio d’azione notevole,dato che fino fino alla scarica della batteria si riesce a stare su consumi di 2-3 l/100 km con passo normale; con l’accumulatore a terra si riesce in ogni caso ad accontentarsi in media di 7 l/100 km su percorso misto, dato considerevole tenuto anche conto della massa non indifferente di questa specifica versione. La gestione ibrida è automatica oppure gestibile dall’utente; se si sceglie la marcia unicamente elettrica, l’autonomia ottenibile in condizioni reali supera agilmente i 60 km lasciando al contempo spazio ad un’andatura di punta elevata, ben 160 km orari. Va però aggiunto che il solo propulsore elettrico mostra un po’ il “fiatone” se gli si chiedono impegni straordinari, come ad esempio conservare andature elevate affrontando tratti in salita: come su altre ibride, anche questa soluzione Mercedes offre il miglior equilibrio lasciando gestire autonomamente al sistema le fonti di spinta. Anche in funzione dell’orografia del terreno quando è attiva la navigazione ad una destinazione: in questo caso, il computer ottimizza ogni tratto del percorso scegliendo la marcia elettrica piuttosto che ibrida o solo convenzionale, cercando il miglior rendimento energetico complessivo.

Resta spazio più che adeguato anche per il piacere di guida, al volante della ricca GLE ibrida. Se è vero che la sterzata appare lievemente meno “presente” nella zona centrale, mentre il peso più elevato toglie qualcosina alla rapidità del veicolo nei cambi di direzione rapidi, contribuisce alla solida reattività la notevole coppia di spinta a tutti i regimi, che pare “vitalizzare” oltre modo il due litri turbodiesel.

Specie con le sospensioni pneumatiche (a richiesta), il Suv premium di Stoccarda riesce inoltre ad assorbire al meglio ogni asperità nella modalità confortevole, assicurando appoggio in curva consistente e movimenti del corpo vettura ridotti quando si seleziona la regolazione sportiva. Ottima inoltre la silenziosità di marcia ad andatura livellata, mentre l’impeccabile cambio automatico a nove rapporti e la solida trazione integrale completano al meglio il quadro dinamico e polivalente della vettura.

A bordo, ambiente ed accoglienza rispecchiano fedelmente le migliori aspettative di marca, cui si aggiungono i tanti centimetri a disposizione dell’equipaggio al completo permessi anche dagli ingombri generosi del mezzo, non distante dai cinque metri di lunghezza con larghezza di ben 1,96 cm. Sontuosi plancia e sistemazione del conducente, con generose bocchette centrali stile ammiraglia e i grandi schermi protetti dal vetro continuo a tutta larghezza; le poltrone sportive aggiungono un’intonazione dinamica senza stancare sulla distanza, mentre posteriormente alla sistemazione panoramica e ben spaziosa si può aggiungere un solido impianto multimediale con due schermi individuali. Ottima la stessa cubatura del vano di carico.

Scheda tecnica

ModelloMercedes GLE
Versione350 de 4MATIC
MotoreSistema ibrido con quattro cilindri 2.0 turbodiesel e unità elettrica
Potenza, coppia320 cv, 700 Nm
TrazioneIntegrale
CambioAutomatico a nove rapporti
Massa a vuoto2655 kg
0-100 km/h6,8 secondi
Velocità massima210 km/h
Consumo medio1,1 l/100 km + 31,4 kWh/100 km (omologato)
Prezzo91’900 Chf

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ibrida mercedes raffinata
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved