keith-jarrett-la-musica-risuona-di-se-e-noi-di-lei
A Montreux nel 2002 (Keystone)
25.06.2021 - 12:00
Aggiornamento: 13:09
di Erminio Ferrari

Keith Jarrett, la musica risuona di sé e noi di lei

Dall'archivio di un appassionato di musica: Keith Jarrett, ‘Solo concert’

Ci dev’essere anche un indistinto tasso di edonismo nei “solo concerts” di Keith Jarrett. Forse nascosto, ma ci dev’essere. Ci tocca pensarlo, perché di una esperienza musicale quali sono le sue improvvisazioni (con tale grado di intensità interpretativa) è facile essere preda, tanto la musica risuona di sé, e noi di lei. Quanto alla mimica, gliela si può concedere... (e.f.) 1.2.2008

Ogni venerdì, 24 ore prima del podcast, recuperiamo 'pillole' dell'Erminio Ferrari appassionato di musica contenute in 'Generi di conforto', rubrica apparsa su laRegione Ticino tra il 2007 e il 2009 e dalla quale il podcast prende il nome.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
erminio ferrari generi di conforto keith jarrett
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved