van-morrison-dare-senso-a-cio-che-pesa
Live in San Gallo, Switzerland, 1999 (Keystone)
(Aspettando) Generi di conforto
02.04.2021 - 12:000
Aggiornamento : 17:22

Van Morrison, dare senso a ciò che pesa

Dall'archivio di un appassionato di musica, 'Just Like A Woman‘ e 'Satisfied’, il nordirlandese al meglio

Se per leggera si intende musica come questa, allora anche Italo Calvino sarebbe stato d’accordo. Un modo lieve di dare senso a ciò che pesa, nella scrittura e altrove. Van Morrison, quando ancora aveva gusto a cantare (la registrazione è del 1999) ci riusciva; e i musicisti con lui ci davano dentro, leggeri e celesti. (e.f.)

Ogni venerdì, 24 ore prima del podcast, recuperiamo 'pillole' dell'Erminio Ferrari appassionato di musica contenute in 'Generi di conforto', rubrica apparsa su laRegione Ticino tra il 2007 e il 2009 e dalla quale il podcast prende il nome.

Come, dove, quando

Loreley Freilichtbühne, St. Goarshausen, Germania. Era il 9 luglio 1999, poco dopo il suo passaggio a San Gallo. La performance di Sir George Ivan "Van" Morrison (Belfast, 31 agosto 1945) è tratta da uno dei molti capitoli di Rockpalast, storica emissione della tv tedesca. Cantautore e polistrumentista nordirlandese, Van Morrison si è mosso e si muove tra la musica nera e il jazz, tra la sperimentazione e la tradizione della sua terra d'origine. Gli album ‘Astral Weeks’ e ‘Moondance’ sono stati inseriti dal Rolling Stone tra i 500 migliori album di sempre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved