Musica
LuganoMusica, Francesco Piemontesi tra Debussy e Schubert
Martedì 31 gennaio alle 20.30 al Lac. Poco prima, alle 19.30 nella Hall, in dialogo con Etienne Reymond, il pianista presenta il programma al pubblico
Francesco Piemontesi
(Marco Borggreve)
26 Gennaio 2023
|

Da quando la Bbs l’ha nominato ‘New Generation Artist’ – era il 2009 – Piemontesi si è esibito al fianco delle principali orchestre al mondo, dai Berliner Philharmoniker alla London Symphony Orchestra e alla Boston Symphony. Dal 2012 è direttore artistico delle Settimane Musicali di Ascona. Francesco Piemontesi è il protagonista del concerto di martedì 31 gennaio alle 20.30 al Lac, per la stagione di LuganoMusica. Il pianista svizzero affronterà il secondo libro dei Préludes di Claude Debussy e l’ultima Sonata di Franz Schubert in si bemolle maggiore D.960. Poco prima, alle 19.30 nella Hall, in dialogo con Etienne Reymond, presenterà il programma al pubblico. Gli incontri di presentazione sono una consuetudine di LuganoMusica: il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 9 febbraio con Luca Pianca, prima del concerto dell’Ensemble Claudiana.