16.06.2022 - 18:47
Aggiornamento: 19:05

Dal prossimo anno assorbenti gratuiti nelle scuole ticinesi

Il Consiglio di Stato accoglie la richiesta della gioventù socialista. Il progetto pilota metterà a confronto due modalità di distribuzione.

dal-prossimo-anno-assorbenti-gratuiti-nelle-scuole-ticinesi
Ti-Press
Il costo per lo Stato sarà di circa 30mila franchi

A partire dal 29 agosto (quando ricominceranno le lezioni) nelle scuole pubbliche ticinesi si potrà usufruire gratuitamente di assorbenti. È quanto ha deciso il Consiglio di Stato, lanciando un progetto pilota in risposta alla petizione ‘distribuzione gratuita di prodotti igienici nelle scuole pubbliche’ della gioventù socialista. "In 11 istituti scolastici (6 di scuola media, 2 di scuola media superiore e 3 centri professionali) saranno installati dei distributori automatici di protezioni igieniche. Nelle restanti sedi le direzioni scolastiche saranno invece chiamate a mettere gratuitamente a disposizione le protezioni igieniche alle allieve che ne faranno richiesta tramite le segreterie", scrive il Governo. Il progetto avrà un costo di circa 30mila franchi, per l’acquisto di distributori di assorbenti come materiale di consumo e "permetterà di confrontare l’efficacia delle due modalità di messa a disposizione gratuita delle protezioni igieniche e di valutare la modalità ritenuta migliore".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved