Ti-Press
Ticino
10.04.2019 - 20:430

Domenica a tutta slowUp

Pronta a scattare l'edizione 2019 della giornata senz'auto che si svolge fra Locarno e Bellinzona

Una domenica a mobilità lenta. È tutto pronto per l’edizione 2019 di slowUp, la giornata senz’auto che si svolge fra Locarno e Bellinzona in programma il 14 aprile. Il successo della manifestazione, giunta al nono anno, è crescente: nel 2018 i partecipanti furono ben 42mila, tanti quanti gli iscritti alla maratona di New York, annotano gli organizzatori nel comunicato stampa.

Domenica ci si potrà spostare sul circuito con qualsiasi mezzo senza motore: bicicletta, patttini, a piedi. L’importante è fare movimento nel rispetto dell’ambiente. L’iniziativa si prefigge infatti l’obiettivo di promuovere valori importanti come la salute, il movimento, la mobilità lenta, il territorio e il rispetto dell’ambiente.

Il tutto in un ambiente di festa, grazie alle sedici soste organizzate lungo il percorso, 13 delle quali proporranno anche ristorazione. Verranno riproposte le iniziative piatto slowAppetito (menu equilibrato a costo accessibile composto da una specialità regionale), menu vegetariano e l’utilizzo di stoviglie multiuso in cinque punti di ristoro: Tenero, Gerra Piano, Piano di Magadino, Giubiasco e Bellinzona.

Gran parte del percorso è sul territorio del Piano di Magadino e non mancheranno quindi nemmeno le soste agricole.
La cerimonia di apertura ufficiale del percorso avrà luogo a Bellinzona in piazza governo, dove si ritroveranno autorità, rappresentanti dell’organizzazione, dei promotori e dei partner.

Dopo i discorsi di benvenuto seguirà il taglio del nastro alle 10, ma non è necessario partire dal centro città. Fino alle 17 ogni partecipante potrà accedere come preferisce al circuito: il concetto slowUp non prevede infatti un inizio ed una fine formale, così come non richiede assolutamente di percorre tutti i 50 chilometri. Info su www.slowUp.ch

Potrebbe interessarti anche
Tags
bellinzona
domenica
slowup
percorso
piano
ambiente
© Regiopress, All rights reserved