03.11.2021 - 12:10
Aggiornamento: 16:28

Genestrerio, si allungano i tempi per riqualificare la piazza

Il CdS ha approvato la variante di Piano particolareggiato ma non l’edificabilità. Il Municipio dovrà quindi formulare una nuova proposta

genestrerio-si-allungano-i-tempi-per-riqualificare-la-piazza
archivio Ti-Press
Bisognerà aspettare ancora

La variante del Piano particolareggiato di piazza Baraini del Quartiere di Genestrerio è stata di recente approvata dal Consiglio di Stato. Ma nonostante questo, i tempi per la riqualifica, tema di cui si parla dal 2005, si allungano ulteriormente. Il Municipio di Mendrisio fa sapere che “la proposta comunale oggetto della variante che intende, in linea generale, ridefinire le premesse pianificatorie per concretizzare un progetto di riqualifica di un’area particolarmente sensibile mediante il ridisegno della piazza e anche dello spazio vuoto adiacente per favorire una visione unitaria dell’intervento, è stata ritenuta dal Consiglio di Stato adeguata alla situazione”. Ciononostante “l’edificabilità di quest’area non è stata approvata considerandola non sufficientemente adeguata al contesto tradizionale del nucleo”. Per quest’ultima è dunque stato decretato un vuoto pianificatorio e il Municipio è stato invitato a formulare una nuova proposta”. Il Municipio di Mendrisio “si richinerà di nuovo sul comparto per trovare una soluzione definitiva, che purtroppo non potrà essere attuata a breve termine”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved