capriasca-arriva-l-area-di-svago-e-didattica-per-le-biciclette
archivio Ti-Press
Una veduta sull’Arena sportiva
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
1 min

Pianta cade vicino al parco giochi di Melide, cause non chiare

Non si esclude che l’albero possa essere stato attaccato dal coleottero giapponese
Bellinzonese
43 min

Conferenza sull’ambiente: 1° premio a una classe di Acquarossa

La quinta elementare della docente Nora Antonini ha vinto a livello nazionale grazie a un lavoro di studio sulle piante non autoctone (neofite)
Locarnese
51 min

Cevio, la Fondazione Silene Giannini fa spazio all’arte

Obiettivo: sostenere chi eccelle in pittura, fotografia, grafica e altri settori figurativi, creando anche una rete regionale
Luganese
1 ora

Al Liceo di Lugano 1 è tempo di premiati

L’elenco degli studenti dell’ultimo anno più meritevoli fra alte medie e scelta opzionale di materie
Luganese
1 ora

Liceo 1, nel 170° della fondazione sono 249 i neo maturati

Riportiamo tutti i nomi dei giovani studenti che hanno ottenuto a Lugano la licenza di scuola media superiore per l’anno 2021/2022
Locarnese
1 ora

Losone, la Lega: ‘Il sindaco dimissiona?’. Catarin: ‘Macché...’

Un’interpellanza ipotizza tensioni in Municipio. Secca la smentita: ‘Clima sereno e costruttivo’
GALLERY
Mendrisiotto
1 ora

Mendrisio e ‘l’energia positiva’ della Festa della Musica

Gli organizzatori tracciano il bilancio della nona edizione svoltasi nel fine settimana nel cuore del Borgo. L’appuntamento è per il giugno 2023
Bellinzonese
3 ore

Bellinzona, auto in fiamme sull’A2 in direzione nord

Sul tratto di autostrada si sono formati un paio di chilometri di coda
21.03.2022 - 16:46

Capriasca, arriva l’area di svago e didattica per le biciclette

All’Arena sportiva di Tesserete ci saranno un pumptrack e una skills area. All’esame del legislativo anche un accordo di partenariato tra Comune e Tcs

Sarà un’area interamente dedicata alle due ruote quella che il Comune di Capriasca, in collaborazione con il Touring club svizzero (Tcs), intende realizzare all’Arena sportiva di Tesserete. Il progetto è stato tradotto in una richiesta di credito di 430mila franchi (di cui 70mila a carico del Comune). Nel messaggio il Municipio di Capriasca spiega che "in questi nuovi spazi i fruitori potranno prendere confidenza, in un contesto e in un ambiente sicuro, imparando a conoscere il proprio mezzo e facendo pratica sugli ostacoli che si possono incontrare quotidianamente sulle nostre strade: marciapiedi, dossi, paracarri, rotaie ecc". Oltre al credito, il legislativo dovrà sottoscrivere un accordo di partenariato tra il Comune e il Tcs. Nella stessa si legge che l’Arena sportiva del Comune di Capriasca, nel 2021 ha progettato la costruzione di un’area di svago e didattica per le biciclette. Nello specifico, con il supporto dell’azienda specialista del settore Velosolution di Flims, un pumptrack e una skills area. Quest’ultima è a sua volta suddivisa in due parti: una prima parte di tipo urbano, prevista a fianco del nuovo pumptrack, una seconda di tipo Mtb trail che verrà inserita nell’area limitrofa al centro balneare. Il progetto sarà sussidiato dall’Ufficio fondi Swisslos e Sport-Toto, Ente regionale dello sviluppo del Luganese ("che riconosce all’opera un interesse regionale e turistico"), dalla Fondazione Giocondo e Fiorella Jelmini e, non da ultimo, dallo stesso Tcs con un finanziamento di 215mila franchi. Dopo il voto del Consiglio comunale e la crescita in giudicato, i tempi di realizzazione sono stimati in 5 settimane.

Le tre proposte

Il pumptrack sarà realizzato sui terrazzamenti di fronte all’istituto scolastico. Si tratta di "un percorso realizzato su un terreno pianeggiante e comprendente dossi, compressioni e curve paraboliche". Questo terreno "insegna a non toccare i freni in curva, a fidarsi del proprio mezzo e delle proprie capacità ed è accessibile a ogni tipo di bicicletta". La skills area è invece pensata per "apprendere e allenare le proprie abilità indispensabili per una guida in tutta sicurezza sui vari tipi di terreno". In quest’area, a disposizione delle scuole e degli agenti di polizia incaricati dell’educazione stradale nelle scuole, ci saranno "i classici ostacoli presenti nelle aree urbane, come marciapiedi, pavimentazione in porfido, binari del treno e tombini". Oltre alla pratica individuale, "saranno previsti corsi di apprendimento e di sensibilizzazione". È inoltre prevista anche "la costruzione di una simulazione di percorso nel bosco, con l’inserimento di ostacoli naturali (sassi, radici, passerelle) che permetteranno l’esecuzione di esercizi per migliorare l’equilibrio".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arena sportiva capriasca skills area tesserete
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved