19.07.2022 - 16:35
Aggiornamento: 24.07.2022 - 17:21

Incontro con la traduttrice Maurizia Balmelli

Sabato 30 luglio alle 11 alla libreria Casagrande la ticinese racconterà del suo percorso professionale e della collaborazione con Edizioni Casagrande

incontro-con-la-traduttrice-maurizia-balmelli

La traduttrice Maurizia Balmelli sabato 30 luglio alle 11 alla libreria Casagrande di Bellinzona racconterà del suo percorso professionale e dei lavori fatti in collaborazione con Edizioni Casagrande, dialogando con i redattori Magda Mandelli e Matteo Terzaghi. Nata a Locarno, la ticinese è una delle più apprezzate traduttrici letterarie di lingua italiana. Ha dato voce ad autrici e autori di lingua inglese e francese quali Agota Kristof, Jean-Marie Le Clézio, Emmanuel Carrère, Noëlle Revaz, Pascal Janovjak, Cormac McCarthy, Martin Amis, Aleksandar Hemon, Miriam Toews e Sally Rooney. Per il suo lavoro ha inoltre ricevuto numerosi riconoscimenti, fra cui, nel maggio del 2022, il Premio speciale di traduzione dell’Ufficio federale della cultura.

Leggi anche:

La lingua giusta di Maurizia Balmelli

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved