perche-usare-un-impianto-di-irrigazione-automatica
JardinSuisse Ticino | Il Giardiniere
29.08.2021 - 16:000

Perché usare un impianto di irrigazione automatica?

Quando fa caldo anche i vostri spazi verdi hanno sete

L’acqua è un elemento fondamentale della Terra, dono prezioso e vitale di cui apprezziamo l’indispensabile presenza solo quando manca. Noi fortunatamente viviamo in un Paese ricco di acqua, acqua buona e fresca che zampilla dalle montagne e per questo, a maggior ragione, dovremmo averne un sacro rispetto, dovremmo usarla con parsimonia, pensando a tutte quelle persone che ne hanno poca e magari malsana, o che devono percorrere lunghi tragitti per procurarsi un po’ di ristoro.

A noi basta girare una manopola per avere acqua fresca a dissetarci, lavarci, cucinare, irrigare i nostri campi, giardini, orti, per riempire piscine. Noi desideriamo che l’erba sia sempre verde, i fiori belli e sani, le verdure rigogliose, desideriamo divertirci. Se per noi tutto questo è davvero importante, cerchiamo almeno di ottenerlo con un impatto che sia il minore possibile su risorse naturali e preziose come l’acqua. E qui fortunatamente ci vengono in aiuto l’uomo, le sue idee e la tecnologia. Di per sé una cosa semplice: dei tubi, delle valvole, dei rubinetti e un “programmatore”. Questo è un impianto di irrigazione automatica.

L’idea comune è che non tutti se lo possano permettere, ma al contrario, negli ultimi anni i prezzi per l’installazione di un impianto d’irrigazione si sono notevolmente abbassati, mentre la tecnologia sviluppa prodotti sempre migliori. Inoltre ci sono attualmente ditte specializzate solo nei sistemi d’irrigazione, che riescono a dare una maggiore conoscenza e competenza. Un impianto d’irrigazione può essere pensato e progettato per qualsiasi tipo di giardino: dai giardini pubblici ai parchi delle ville, ai campi da calcio, dai piccoli giardini alle terrazze, si adatta bene ad ogni situazione, è discreto e molto pratico.

Le ditte specializzate garantiranno un ottimo risultato, sia a livello di qualità e di risparmio idrico, che nella modalità: bisogna scegliere la maniera ottimale di irrigare differentemente e a seconda delle singole esigenze aiuole fiorite, arbusti, tappeti verdi. Quindi si spera che le nuove costruzioni, i nuovi progetti, ma anche le ristrutturazioni, oltre a prevedere sistemi che fanno risparmiare energia, prevedano pure accorgimenti che facciano risparmiare acqua.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved