horizon-europe-alcuni-stati-vogliono-che-la-svizzera-partecipi
archivio Keystone
06.07.2022 - 15:55
Aggiornamento: 18:58
Ats, a cura di Red.Web

Horizon Europe: alcuni Stati vogliono che la Svizzera partecipi

Non si sa di preciso di quali nazioni Ue si tratti, ma Germania, Austria e Pesi Bassi hanno in passato fatto intendere di essere favorevoli

Un gruppo di Stati membri dell’Unione europea (Ue) vuole una partecipazione della Svizzera al programma di ricerca Horizon Europe. Lo hanno sottolineato a più riprese, in particolare nel gruppo di lavoro che si occupa della Confederazione.

Si tratta della seconda volta che gli Stati membri si esprimono in questo senso nel quadro del gruppo di lavoro, hanno riportato oggi fonti europee. Non si sa con precisione di quali nazioni si tratti, ma sicuramente Germania, Austria e Paesi Bassi hanno in passato fatto capire la propria posizione favorevole sul tema.

Giovedì scorso la Segretaria di Stato Livia Leu si è recata a Bruxelles per firmare un memorandum d’intesa in merito al secondo contributo elvetico (1,3 miliardi di franchi spalmati su dieci anni) volto a ridurre le disparità tra gli Stati della comunità. Il viaggio era in generale previsto per colloqui esplorativi in vista di una normalizzazione delle relazioni fra Svizzera e Ue.

Le dichiarazioni pubblicate oggi rientrano nel quadro della riunione del gruppo di lavoro svoltasi ieri pomeriggio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
horizon europe ricerca scientifica
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved