societa-digitale-e-inserimento-socio-professionale-via-a-studio
Ti-Press
24.01.2022 - 14:51

Società digitale e inserimento socio-professionale, via a studio

La ricerca è avviata dalla Scuola universitaria professionale di Lavoro sociale di Friborgo

La Scuola universitaria professionale di Lavoro sociale di Friborgo, HES-SO (Scuola universitaria professionale della Svizzera occidentale) annuncia l’avvio di una ricerca sul sostegno all’inserimento socio-professionale in una società digitale.

“In un momento in cui la tecnologia digitale è diventata onnipresente, è essenziale comprendere l’evoluzione delle pratiche delle professioniste e dei professionisti nel campo dell’inserimento socio-professionale, in particolare per determinare i fabbisogni formativi e consigliare istituzioni e organizzazioni attive in questo campo”, recita il comunicato odierno. L’indagine mira a coprire l’intero territorio nazionale grazie a una partnership con l’associazione mantello nazionale Insertion Suisse/Inserimento Svizzera.

Questa indagine, spiegano i responsabili del gruppo di ricerca, il professor Maël Dif-Pradalier e l’assistente scientifico, Dr. Thomas Jammet, mira da un lato a mettere in evidenza i vantaggi della transizione digitale in questo campo di attività nonché i suoi limiti e svantaggi. Dall’altro, intende individuare le competenze mobilitate e necessarie al sostegno all’inserimento in un contesto digitale e identificare le tendenze in atto nell’evoluzione dei profili di competenze delle professioniste e dei professionisti.

Si basa principalmente su un questionario online, rivolto sia alle professioniste e ai professionisti a diretto contatto con i beneficiari, sia al management (leader d’équipe, dirigenti). Questo questionario è disponibile in tre lingue (francese, tedesco e italiano) fino al 19 marzo 2022 a questo indirizzo: https://limesurvey.hefr.ch/index.php/473831?lang=it

I primi risultati dell’indagine, attesi per il mese di giugno 2022, saranno resi pubblici e messi a disposizione degli enti e delle istituzioni attivi nel campo dell’inserimento socio-professionale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved