04.01.2022 - 15:55
Aggiornamento: 16:25

Gli alberi di Natale invenduti agli animali dello zoo

A gennaio gli ospiti dello zoo di Zurigo godranno di una dieta a base di abeti natalizi

Ats, a cura de laRegione
gli-alberi-di-natale-invenduti-agli-animali-dello-zoo
archivio Ti-Press

Circa 300 alberi di Natale invenduti trovano un nuovo utilizzo nei recinti degli animali dello zoo di Zurigo. I piccoli abeti completano la dieta degli animali per tutto il mese di gennaio.

Gli alberi vengono messi a disposizione da commercianti. La condizione è che non siano stati trattati in alcun modo. Per questo motivo, non vengono accettati alberelli messi a disposizione da privati, scrivono oggi in un nota i responsabili dello zoo.

Gli alberi di Natale sono destinati a varie specie di animali: elefanti, cammelli, alpaca e lama, come pure antilopi e altri ungulati. Gli animali mangiano gli aghi come una gustosa aggiunta al loro cibo regolare o semplicemente usano i piccoli alberi come un oggetto insolito. A volte – si legge nella nota – anche i grandi felini ricevono gli alberelli da annusare o con cui strofinarsi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved