evoluzione-pandemica-favorevole-al-contrario-delle-previsioni
(Keystone)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
10 ore

Scoperto un pipistrello con la rabbia nel canton Berna

La Svizzera è attualmente, tranne in questo caso, esente dalla malattia, sia negli animali domestici che in quelli selvatici
Svizzera
13 ore

Landquart, in fiamme un container abitativo. Arrestato un uomo

Fermato un marocchino 43enne per l’incendio alla struttura, utilizzata per sanzionare i residenti di altri centri di accoglienza
Svizzera
14 ore

Da Sempach un appello alla solidarietà con l’Ucraina

Dopo due anni d’attesa, torna in grande stile la commemorazione della battaglia. Con la presenza della ‘prima cittadina’ svizzera Irène Kälin
Svizzera
15 ore

Gas per tutti in inverno? Nessuno lo può garantire

La ministra dell’energia Simonetta Sommaruga non esclude che nella stagione fredda si vada incontro a difficoltà nell’approvvigionamento
Svizzera
17 ore

Quattro motociclisti feriti in tre incidenti sul Susten

Una settimana dopo il tragico sinistro costato la vita a due ticinesi, altro weekend da dimenticare sulla strada del passo tra i cantoni Uri e Berna
Svizzera
18 ore

‘I fronti in Ucraina continueranno a inasprirsi’

Ne è convinta la ministra della Giustizia Karin Keller-Sutter, secondo cui ‘la situazione potrebbe peggiorare considerevolmente in inverno’
Svizzera
18 ore

‘L’iniziativa contro l’acquisto degli F-35? Un errore’

Erich Fehr, presidente della piattaforma social-liberale ‘I socialisti liberali nel Ps svizzero’ critica la linea del partito
Svizzera
20 ore

Con Lugano, la Svizzera preserverà la sua immagine di ‘leader’

Ne è convinto Nicolas Bideau. Secondo cui la Conferenza per la ricostruzione dell’Ucraina è un evento ‘compatibile’ con la neutralità
Svizzera
23 ore

Nel 2022 più donne nei Cda delle grandi aziende

Nelle cento maggiori società svizzere quotate in borsa la loro percentuale è passata dal 25,4% al 28,5%
Svizzera
1 gior

‘Putin vattene’. E ancora, ‘Liberate l’Ucraina, e la Russia’

Manifestazione per le strade di Ginevra per chiedere la cessazione del conflitto ucraino e per uno scambio di prigionieri
18.05.2021 - 16:02
Aggiornamento: 20:08
Ats, a cura de laRegione

Evoluzione pandemica favorevole, al contrario delle previsioni

Il modello che prediceva l'aumento dei casi non si è avverato, complice la diffusione dei vaccini che proteggono anche da varianti e trasmissione del virus

La situazione epidemiologica in Svizzera continua ad evolversi favorevolmente e le vaccinazioni proseguono a pieno regime. Gli esperti della Confederazione sono quindi ottimisti tanto più che i vaccini, stando alle informazioni disponibili, risultano efficaci anche contro le varianti e contro la trasmissione del virus.

Il numero di nuove infezioni negli ultimi giorni si mantiene sotto la soglia di 1'500. Sono in calo anche i ricoveri e i pazienti nei reparti di terapia intensiva, ha sottolineato Virginie Masserey, responsabile sezione di controllo delle infezioni dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). I gruppi a rischio sono stati in gran parte vaccinati e il tasso di riproduzione è sceso sotto l'1. La Svizzera inoltre ha abbastanza dosi per vaccinare anche i ragazzi sotto i 16 anni, quando i preparati saranno omologati per la loro fascia d'età.

Gli esperti continuano a monitorare la situazione a causa delle nuove varianti, potenzialmente più pericolose. Le osservazioni condotte finora mostrano comunque che i vaccini di Pfizer/Biontech e Moderna, approvati in Svizzera, proteggono anche contro queste mutazioni, compresa quella indiana, ha aggiunto Massey.

La campagna vaccinale procede a ritmo sostenuto e ogni giorno vengono somministrate da 60.000 e 90.000 dosi. Il 14% della popolazione adulta ha ricevuto le due dosi prescritte e il 28% la prima dose. I vaccini continuano a giungere in Svizzera e molti cantoni hanno aperto le vaccinazioni a tutta la popolazione sopra i 16 anni.

Vaccinarsi per tornare alla normalità

Questo è quindi il momento giusto per informarsi e decidere autonomamente se sottoporsi alla vaccinazione, hanno sottolineato gli esperti. Proprio ieri è iniziata la nuova campagna dell'UFSP con lo slogan "Un gesto fatto col cuore" per far capire che chi si vaccina contro il Covid non solo protegge sé stesso, ma anche gli altri. Adrian Kammer, capo della sezione Informazione sanitaria e campagne, ha esortato tutti a sostenerla. Ci sono due modi per contribuire: scaricare un poster della campagna e personalizzarlo, o postare il tuo stato di vaccinazione sulle reti usando l'hashtag #iomifacciovaccinare.

La disponibilità a sottoporsi al vaccino in Svizzera è aumentata negli ultimi mesi e continua ad aumentare, ha detto Kammer. Più la popolazione è informata, più è probabile che le persone decidano di farsi vaccinare e in questo modo potremmo ritornare più velocemente alla normalità, ha aggiunto.

Anche Rudolf Hauri, medico cantonale di Zugo e presidente dell'Associazione dei medici cantonali, è ottimista. L'obbligo di indossare la mascherina potrebbe essere allentato. Le aperture e le distensioni devono però avvenire gradualmente, ha avvertito. Le misure di protezione e la prudenza generale sono ancora necessarie.

Modelli sbagliati

Il modello presentato in aprile dalla Task Force scientifica Covid 19, che prevedeva un aumento dei casi con le riaperture, non si è avverato. Martin Ackermann, capo della task force, attribuisce lo sviluppo positivo soprattutto alla campagna vaccinale, ma avanza altre possibili spiegazioni. La meteo ad esempio ha avuto un ruolo. È possibile inoltre che la variante britannica non sia così contagiosa come si pensava inizialmente. Infine è impossibile prevedere quanto la popolazione approfitterà delle aperture facendo aumentare i contatti.

Secondo Ackermann, lo slancio positivo in Svizzera potrebbe anche intensificarsi con l'avanzare dell'estate. "Se sempre più persone vengono vaccinate, il rischio di infezione diminuisce anche per i non vaccinati", ha detto. Ulteriori allentamenti della misure di protezione sono quindi possibili.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus svizzera vaccino anti covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved