swiss-cancella-voli-passeggeri-con-gran-bretagna-e-sudafrica
(Keystone)
21.12.2020 - 14:16
Aggiornamento : 15:00

Swiss cancella voli passeggeri con Gran Bretagna e Sudafrica

La compagnia aerea si è così adeguata alla decisione dell'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC)

A causa della nuova situazione epidemiologica in Gran Bretagna e in Sudafrica, Swiss ha cancellato tutti i voli passeggeri tra la Svizzera e questi due Paesi.

La compagnia aerea si è così adeguata alla decisione dell'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) di sospendere i collegamenti aerei con questi due Paesi dalla mezzanotte di ieri e fino a nuovo avviso. I voli merci non sono invece interessati dalla misura, indica oggi in una nota.

Prima della decisione dell'UFAC, Swiss offriva collegamenti con gli scali britannici di Londra Heathrow, Londra Gatwick e Manchester nonché con l'aeroporto sudafricano di Johannesburg. I clienti, i cui voli sono stati cancellati, saranno contattati dalla compagnia aerea, si precisa nel comunicato.

Si tratta di una prima risposta della Svizzera alla comparsa di una nuova variante del coronavirus che, secondo i primi accertamenti, è molto più contagiosa della forma finora nota. Il divieto dei voli passeggeri ha lo scopo di prevenire l'ulteriore diffusione del nuovo ceppo virale, ha informato l'UFAC ieri sera. L'Ufficio federale ha informato gli aeroporti e le compagnie aeree interessate nonché l'aviazione d'affari.

Un gran numero di Paesi europei, tra cui Germania, Francia, Italia e Austria, ha adottato la stessa misura.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
sudafrica swiss
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved