MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
fine
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
fine
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
4
TB Lightning
3
fine
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0 : 1-0)
DAL Stars
4
CAR Hurricanes
1
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 2-1)
MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
fine
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
fine
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
4
TB Lightning
3
fine
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0 : 1-0)
DAL Stars
4
CAR Hurricanes
1
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 2-1)
lugano-con-hudacek-piu-respiro-a-mcsorley
Con la maglia del Losanna, la passata stagione (Keystone)
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
TrigoAce1
6448
2
LHC Bombers
6055
3
HC Aspi Capitals
6049
4
Maxim la biere
5933
5
25 Francs trop cher
5914
6
Iselis Punktebuebe
5796
7
TrigoAce2
5795
8
Pastelitos de Guayaba
5782
9
Metallurg Bangitonov
5728
10
SPARTAK JACK
5705
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
5 ore

Un Lugano da 3 su 4. ‘Certo che quando si è al completo...’

Grazie a Carr, ma non solo, i bianconeri mettono sotto il Servette. Samuel Guerra: ‘E ora il gioco di transizione è tutta un’altra cosa’
Hockey
5 ore

La gioia di Cereda: ‘La squadra ha accettato di soffrire’

Il coach biancoblù si complimenta con i suoi per la reazione sul ghiaccio di Zugo. ’Non ci siamo fatti prendere dal panico, è stata questa la chiave’
Hockey
7 ore

Ambrì Piotta, la rivincita è servita

I biancoblù espugnano Zugo (4-3) al termine di un’ottima prova. In rete anche Hietanen e D’Agostini
Hockey
7 ore

L’abnegazione, la pazienza e poi la mira di Daniel Carr

Quarantasette minuti senza reti, poi lo show del canadese del Lugano, la cui doppietta spegne definitivamente i sogni di gloria del Ginevra Servette
Gallery
Calcio femminile
9 ore

La Svizzera ne rifila sette alla Lituania

La Svizzera consolida il primo posto in un girone in cui le avversarie più temibili sono le Azzurre, impostesi 5-0 ai danni della Romania
Sci
9 ore

Quarantena per chi vien dal Canada, gare di St. Moritz a rischio

Con le nuove disposizioni dell’Ufficio federale della sanità pubblica i due superG potrebbero saltare. Gli organizzatori sperano in un’eccezione
Rugby a 7
9 ore

I 7 Sirs in dicembre al prestigioso Dubai7s

Un po’ di Svizzera italiana al più importante torneo internazionale di rugby a sette, unitamente all’altrettanto famoso Hong Kong Sevens
Sci di fondo
10 ore

Cologna salta Lillehammer per allenarsi a Davos

Il 35enne grigionese non sarà presente il prossimo weekend per la tappa norvegese di Cdm e si concentrerà sull’appuntamento casalingo dell’11-12 dicembre
Hockey
16.10.2021 - 22:190

Lugano, ‘con Hudacek più respiro a McSorley’

Domenichelli fa il punto alla situazione degli stranieri: ‘L’eventuale ingaggio di un altro giocatore non sarà per prima di metà novembre’

Non c’è due senza tre. E così, dopo due pre-partita dei bianconeri alla Cornèr Arena ravvivati dalla presenza di Hnat Domenichelli in sala stampa (la prima volta per fare il punto alla situazione infortuni in casa Lugano, con particolare riferimento a Schlegel, e la seconda per alcune precisazioni concernenti l’ingaggio del portiere Leland Irving)a pochi minuti dall’ingaggio della sfida con il Davos ecco nuovamente palesarsi il General Manager dei bianconeri. Stavolta per parlare del nuovo acquisto, Libor Hudacek, 31enne attaccante slovacco proveniente dai russi del Neftekhimik Nizhnekamsk. «Già qualche settimana fa Libor aveva manifestato l’intenzione di proseguire la sua carriera in Svizzera, una notizia che l’aveva fatto cadere un po’ in disgrazia in Russia. Tant’è che per qualche partita ha giocato con il farmteam, e per altre è stato schierato come tredicesimo attaccante, per cui le sue statistiche più recenti sono un po’ falsate. Ma Libor è sicuramente un buon elemento, motivato per questa sua nuova avventura. Lo attendiamo alla Cornèr Arena per l’inizio di questa settimana, lunedì o martedì. Oltre a quella che portava a lui, avevamo diverse altre piste aperte, un paio che portavano alla Nhl. Ma quando queste ultime sono diventate impraticabili, perché i giocatori a cui puntavamo hanno ottenuto un ‘one-way’ in Nhl, ci siamo mossi con decisione nella direzione di Libor». Verosimilmente, il nuovo acquisto dovrebbe poter essere a disposizione di McSorley per il prossimo weekend». Domenichelli parla poi della situazione degli stranieri in casa Lugano: «L’arrivo di Hudacek dovrebbe dare un po’ più di respiro a McSorley, costretto a giocare in emergenza-stranieri praticamente da tutta la stagione. Se si eccettua la partita casalinga con lo Skelleftea in Champions League e quella contro l’Ajoie, non siamo mai stati al completo. Considerato il ritmo serrato delle partite di queste settimane, era impensabile andare avanti con soli due stranieri di movimento arruolabili. C’è poi una discussione avanzata con un altro giocatore, ma quest’ultimo non sarà comunque a disposizione che per la prima metà di novembre, e in ogni caso prima di portare a Lugano un altro giocatore abbiamo bisogno di sapere le esatte condizioni di Carr: qualora non dovesse essere recuperabile nemmeno dopo la pausa della Nazionale, allora rivedremo il tutto. Ora come ora, dopo una dozzina di partite, non mi sembra comunque il caso di andare sul mercato a caccia del settimo straniero...».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved