laRegione
FC Stade Ls Ouchy
0
Wil
0
fine
ambri-la-travolgente-rimonta-frutta-due-punti
Alain Berger, Grassi, Fora ed Henauer in lotta davanti a Wütrich (Ti-Press/Golay)
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 FANTASY HOCKEY
1
OjeOje
7176
2
Fazz17
6512
3
Luganesina
6423
4
HCLM
6318
5
Minoly
6055
6
Wee
5632
7
O la va O la spacca
5021
8
Capseicina Peppers
4924
9
Highliner Giazz
4904
10
HC Petronilla
4178
ULTIME NOTIZIE Sport
CALCIO
18 min

Caso Suarez, per la giustizia Juve coinvolta

Aperta un'inchiesta nei confronti del diesse Fabio Paratici. Otto mesi di sospensione per i professori coinvolti nell'esame farsa
CALCIO
36 min

Mondiale per club, nel 2021 la formula rimane invariata

Al via in Giappone soltanto sette squadre, slitta di almeno un anno la riforma con il torneo ampliato a 24 compagini
CALCIO
1 ora

Il Lugano non vuole fermarsi nemmeno davanti alla neve

Maurizio Jacobacci: ‘Stiamo attraversando un momento magico e a Sion andiamo per ottenere una vittoria che sarebbe molto importante ai fini della clasifica’
FORMULA 1
1 ora

Russell, Aitken, Fittipaldi: largo ai giovani nel Gp del Bahrain

Seconda tappa consecutiva a Sakhir. Senza Lewis Hamilton (positivo al Covid-19) ci sarà spazio per qualche emozione in più?
Basket
1 ora

Nyon in quarantena e Sam ferma, giocano solo i Tigers

Massagno avrebbe dovuto ospitare domenica la squadra vodese. Per il Lugano, sempre domenica, impegnativa trasferta in terra giurassiana
CICLISMO
2 ore

La Sunweb cambia nome, dal 2021 sarà il Team Dsm

Nuova maglia per il 22.enne bernese Marc Hirschi, uno dei giovani più in vista della stagione da poco conclusa
Atletica
4 ore

La Diamond League riaccoglie cinque prove

Salto triplo, lancio del disco, 200 m, 3000 m siepi e 5000 m torneranno a far parte dei meeting nella nuova stagione che dovrebbe partire il 23 maggio
Sci
4 ore

Eventi Fis pre-olimpici annullati a valanga in Cina

La Federazione internazionale di sci ha confermato il rinvio, a causa delle restrizioni sanitarie anche dei Mondiali di freestyle e snowboard
Altri sport
6 ore

La pandemia costa 2,5 miliardi ai Giochi di Tokyo

La cifra che comprende sia i costi operativi per lo spostamento dell'evento dal 2020 al 2021 sia l'impatto finanziario delle misure anti Covid-19
Nuoto
7 ore

Straordinario Noè Ponti: record svizzero e limite olimpico

Al meeting internazionale di Rotterdam il ticinese ha nuotato i 100 delfino in 51’’24, nuovo record nazionale nonché limite per i Giochi di Tokyo
Hockey
13.11.2020 - 22:280
Aggiornamento : 22:43

Ambrì, la travolgente rimonta frutta due punti

Sotto 3-0 ancor prima di metà partita, i biancoblù cambiano improvvisamente volto alla serata. Con le mani d'oro di Julius Nättinen ancora protagoniste

Un punto al Berna e due all'Ambrì. Finisce così l'intensa serata della Valascia, davanti a trenta infreddoliti spettatori. Al termine di una partita in cui i biancoblù scendono in pista con Ciaccio tra i pali, siccome Conz (come Rohrbach e Pinana) sta seguendo i nuovi protocolli d'idoneità post quarantena elaborati dalla Lega, mentre sul fronte ospite il coach Don Nauchbaur sceglie di schierare il giovane Philip Wüthrich al posto del finlandese Karhunen. Pur se la principale differenza sul fronte ticinese sta nel lineup, siccome dopo aver provato in allenamento lo scambio Novotny-Flynn Luca Cereda decide di confermarlo in partita. All'inizio, però, a spiccare è soprattutto il Berna. Che segna già al 4'33'', sfruttando un clamoroso errore di piazzamento del box biancoblù in inferiorità numerica, con Untersander che da lì non può sbagliare. Nel secondo tempo, poi, con due gol in 38 secondi (di Jeremi Gerber al 25'12'' e di Gaëtan Haas al 25'50'', in powerplay) gli Orsi sembrano aver chiuso il discorso ancor prima di metà partita.

Al contrario, dopo il timeout chiamato da Cereda subito dopo il 3-0 l'Ambrì riesce infine a proporsi in attacco con maggior continuità. E le occasioni cominciano ad arrivare, su tutte quelle di Mazzolini e Nättinen. E poi arrivano anche i gol: prima Trisconi, autore dell'1-3 al 33'06'', poi Fohrler. Ma quest'ultimo segna calciando il disco in porta, così gli arbitri devono annullare. La partita, però, a quel punto è riaperta. A maggior ragione perché al primo tiro del terzo tempo, direttamente su ingaggio, con una precisa conclusione a fil di palo, Julius Nättinen insacca. E non passano che due minuti e lo stesso Nättinen, servito anche in quel caso da Novotny, non lascia nuovamente scampo a Wüthrich: è l'agognato, e meritato, pareggio. Prima, come detto, della decisione ai rigori.

Ambrì Piotta - Berna¬(0-1 1-2 2-0 0-0; 1-0)¬d.r. 4-3

Reti:¬ 4'33'' Untersander (Scherwey, Jeffrey/esp. Pezzullo) 0-1. 25'12'' Jeremi Gerber (Jeffrey, Blum) 0-2. 25'50'' Haas (Blum/esp. Zaccheo Dotti) 0-3. 30'06'' Trisconi (Fohrler) 1-3. 40'36'' Nättinen (Novotny) 2-3. 42'43'' Nättinen (Novotny, Zwerger) 3-3. Rigori: Haas -, Novotny 1-0; Pestoni -, Nättinen -; Untersander 1-1, Flynn 2-1; Jeffrey -; Zwerger 3-1

Ambrì Piotta:¬ Ciaccio; Fischer, Hächler; Fora, Ngoy; Fohrler, Pezzullo; Zaccheo Dotti; Kneubuehler, Flynn, Horansky; Nättinen, Novotny, Zwerger; Trisconi, Kostner, Grassi; Dal Pian, Goi, Mazzolini; Joël Neuenschwander

Berna:¬ Wüthrich; Blum, Thiry; Henauer, Untersander; Beat Gerber, Colin Gerber; Burren; Simon Moser, Heim, Sciaroni; Jeremi Gerber, Brithen, Praplan; Pestoni, Jeffrey, Scherwey; Alain Berger, Haas, Bader; Neuenschwander.

Arbitri:¬ Hebeisen, Piechaczek (Ger); Altmann, Dreyfus

Note:¬ 30 spettatori. Penalità: 3 x 2' contro l'Ambrì; 5 x 2' contro il Berna. Tiri: 43-33 (6-11, 16-12, 18-7, 3-2). Ambrì Piotta senza D'Agostini, Isacco Dotti, Bianchi, Müller (infortunati), Incir (convalescente), Conz, Rohrbach e Pinana (reduci da quarantena). Timeout: 25'50'' Ambrì, 42'43'' Berna. Al 38'55'' rete annullata a Fohrler (gol di piede). Ambrì senza portiere, per fare spazio a un sesto giocatore di movimento, dal 19'58'' al 20'00''. Premiati quali migliori in pista Tommaso Goi e Gaetan Haas.

 

HOCKEY: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved