laRegione
primo-stop-per-il-castello-solduno-sempre-leader-in-terza
© Ti-Press / Alessandro Crinari
Manuel Rivera, allenatore dell'Arbedo, sconfitto per il secondo weekend consecutivo
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
9 ore

Lo Young Boys torna con tre punti dalla nebbia di Sofia

Grazie a una rete di Nsame i bernesi si impongono 1-0 contro il Cska Sofia e mantengono vive le speranze di passaggio del turno nel girone A di Europa League
Sci
11 ore

Lara Gut-Behrami sale sul podio nel parallelo di Lech

Nella gara vinta dalla solita Vlhova la ticinese si è fermata nei quarti contro l'americana Moltzan, prima di chiudere terza superando la svedese Hector
Calcio
13 ore

Posata a Zurigo una targa commemorativa per Köbi Kuhn

A un anno dalla morte dell'ex allenatore della nazionale svizzera, la città sulla Limmat ha inaugurato un'insegna sulla casa dove è cresciuto
Hockey
14 ore

Ciaccio pronto per la prima contro i suoi ex compagni

'Promosso' a titolare fisso dall'infortunio di Conz, il 31enne mantiene i piedi per terra: 'Voglio garantire alla squadra le chance di vincere'
Formula 1
14 ore

A Bahreïn, Robert Kubica torna al volante di Alfa Romeo

Il 35enne polacco piloterà la monoposto del finlandese Kimi Raikkonen nella prima sessione di prove libere
Altri sport
15 ore

Sci di fondo: Dario Cologna può piazzare ancora qualche acuto

Con un mini tour di tre giorni prende il via nel weekend in Finlandia la stagione. Per il 34enne grigionese sarà il 15° anno in Coppa del Mondo.
Calcio
22 ore

Un milione di persone attese per 'el Pibe de Oro'

La salma del campione argentino Diego Armando Maradona sarà esposta in camera ardente nel palazzo presidenziale Casa Rosada di Buenos Aires
GOLF
1 gior

Il gesto di Mickelson: mezzo milione all'università

E la generosità del golfista non è isolata: Barkley, Curry e Manning si schierano a sostegno di altri atenei storicamente frequentati da studenti neri
Calcio regionale
21.10.2020 - 14:460
Aggiornamento : 18:54

Primo stop per il Castello. Solduno sempre leader in Terza

Il riepilogo del calcio regionale tra partite rinviate, sorprese e qualche (piacevole) conferma. Guarda i video

Un calcio al coronavirus e uno sui campi. Un altro weekend di calcio regionale è stato contraddistinto dall’emergenza sanitaria, che ha inevitabilmente rimodellato quelli che erano i palinsesti iniziali. Il nono turno di Seconda Lega è la giornata che potrebbe – solo il tempo lo svelerà – aver riaperto il campionato. Dopo otto partite è infatti caduto l’AS Castello targato Stefani, sconfitto nel derby contro i cugini del Morbio per 0-2 grazie alle reti di Asero e Caldirola. Successo, quello ottenuto dagli “oranges”, che porta la squadra di Righi al secondo posto con solo due punti di svantaggio dalla prima della classe. Tiene il passo l’Ascona di Dos Santos, che conserva la terza posizione grazie al 1-3 rifilato al Cadenazzo di mister Guggia.

Cade ancora l’Arbedo di Rivera, sconfitto in rimonta dal Vedeggio di Manzo per 2-1. Importante anche la vittoria ottenuta dal Sementina sul Malcantone. Il 2-1 firmato Sulaj e Censi trascina la banda di Berriche al sesto posto in classifica. Pirotecnico successo del Balerna, che stende per 4-3 un buon Rapid Lugano al termine di un incontro avvincente. È bastata la rete di Bilinovac al Vallemaggia per avere la meglio sul Coldrerio e ottenere il secondo successo filato.

Solo tre le sfide andate in scena nel Gruppo 1 di Terza Lega. L’Insubrica ha sconfitto per 4-1 i Carassesi nella serata di venerdì regalandosi tre punti dal sapore di tranquillità. Bene anche il Melide, che costringe al KO il Rancate per 2-0 grazie alla doppietta di Islamaj. Convince l’Agno, trionfante per 4-1 in casa contro il Monteceneri e ora al terzo posto in graduatoria.

Tutte in campo nel girone delle sopracenerine. Vincendo 1-3 in casa del Blenio, il Solduno consolida la prima posizione. Agevoli successi per Gordola e Verscio (5-1 su Monte Carasso e rispettivamente Azzurri). Tris del Ravecchia in casa del Sant’Antonino per conservare il secondo rango. Frenano Losone e Riarena: i primi costretti al pari dal Semine e i secondi sconfitti dalla Pro Daro. Quarto successo della stagione del Moesa, che ha sconfitto meritatamente il Tenero per 3-1. 

Video a curva di Margatv.

 

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved