laRegione
weekend-positivo-per-castello-collina-e-solduno
FOTO Laborsport
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
3 ore

Hockey, rimandata Lugano - Ginevra

L'incontro è stato posticipato a causa dei casi di Covid tra le fila dei ginevrini. Domani si giocherà solo Losanna-Frigorgo
Tennis
12 ore

Rémy Bertola mai così in alto, dopo mesi complicati

Dal calo di motivazione alla vittoria su Tommy Robredo. Intervista al 22enne luganese, numero 9 in Svizzera
Basket
15 ore

Sam per il poker: 'Gruppo solido dentro e fuori dal campo'

Dopo aver battuto Olympic e Neuchâtel la Spinelli di Gubitosa cerca il quarto successo in altrettante partite contro Ginevra, altra squadra di alta classifica
Hockey
1 gior

I Ticino Rockets mancano l'aggancio in vetta

La squadra allenata da Eric Landry ha pagato a caro prezzo un primo tempo chiuso sotto 3-0 inchinandosi 6-1 in casa contro l'Ajoie
Formula 1
1 gior

C'era una volta il Gp di San Marino...

La crisi economica lo ha messo in ginocchio, quella legata al Covid una seconda chance che chiude il tris di prove del Mondiale su territorio italiano
CALCIO
1 gior

L'Inghilterra piange Nobby Stiles

Mediano dal gioco duro come la roccia, era stato il perno della Nazionale inglese che nel 1966 aveva conquistato il titolo mondiale
CALCIO
1 gior

Quarantena soft quale àncora di salvezza

Rinviata Lugano - Young Boys. Michele Campana: 'Se il Governo vuole che lo sport prosegua deve garantirci le condizioni quadro'
Calcio
1 gior

La sospensione dei campionati Attivi e Seniori ora è ufficiale

La Ftc ha reso formale la decisione dopo il rinvio di tutte le partite sino al 12 novembre, sottolineando che si cercherà di anticipare la ripresa dopo l'inverno
Calcio regionale
06.10.2020 - 14:300
Aggiornamento : 07.10.2020 - 08:41

Weekend positivo per Castello, Collina e Solduno

Le prime in classifica di Seconda e Terza Lega rispondono presente. Solduno esagerato: nove reti per la vetta

Allunga il Castello in un weekend di rinvii

Il settimo turno di Seconda Lega è stato caratterizzato dalla pioggia di...rinvii. Le abbondanti precipitazioni che hanno colpito il Ticino nello scorso weekend hanno costretto allo slittamento di gran parte del palinsesto di tutti i campionati regionali.

Due sole le sfide disputatesi in Seconda Lega. È un fine settimana, quello appena archiviato, che sorride al Castello di mister Amedeo Stefani, sempre più solo in vetta alla classifica. Le "caprette" hanno sconfitto per 2-0 il Vallemaggia di Guntri (vedi video by margatv per gli highlights del match). A decidere la sfide e consegnare il successo numero sei in stagione ai biancorossi sono state le reti di Daghetti e Cutunic nella prima frazione di gioco.

Un successo reso ancora più prezioso dal pareggio del Morbio in casa del Sementina. Gli uomini di Righi non sono riusciti a portare a casa la posta piena dopo aver trovato il vantaggio con Caldirola a quattro minuti dal fischio finale. All'88esimo, infatti, i padroni di casa hanno riacciuffato il pari con Esposito costringendo gli "oranges" al pari che porta il Castello a +5 in classifica.

Turno d'Oro per il Collina

Anche nel Gruppo 1 sono solo due le sfide andate in scena nel weekend. Anche in questo caso, a scendere in campo è stato la capolista. Il Collina d'Oro non stecca il difficoltoso impegno contro il Monteceneri (highlights by Margatv) e centra la settima vittoria consecutiva grazie alla rete di Blattner (1-0 il risultato finale). 

Sorride pure il Vacallo di mister Ramon. La banda gialloverde si è imposta per 2-1 nei confronti dei Carassesi grazie ai sigilli di Dell'Ava e Sidari. Del capocannoniere del Gruppo 1, Michele Tundo, la rete della bandiera bellinzonese. 

Solduno esagerato e davanti a tutti

Fa la voce grossa il Solduno di Demir, che – complice i rinvii delle rivali – vola in cima alla classifica grazie al sonoro 0-9 rifilato al Moesa. In grande spolvero Coronel, autore di una tripletta, Soiero (quattro reti). Gli altri due gol sono stati messi a referto da Marra e Delafuente.

Tira un sospiro di sollievo il Sant'Antonino di Vincenzo Gennarino, che grazie a Giulini nei minuti di recupero è riuscito a trovare l'1-1 valso un punto contro il Blenio di Lanza, ancora a secco di vittorie. Quarta affermazione stagionale per il Semine di Passaretti. I bellinzonesi si sono imposti in rimonta per 3-1 in casa contro la Pro Daro grazie alle reti di Cianci, Blotti ed Ebibi. 

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved