laRegione
weekend-positivo-per-castello-collina-e-solduno
FOTO Laborsport
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Altri sport
11 min

Olimpiadi di Tokyo, il Giappone smentisce The Times: 'Si faranno'

Dopo un articolo pubblicato dal quotidiano britannico che ventilava un posticipo al 2032 viene dichiarato che ogni tentativo verrà effettuato
Calcio
27 min

Sepp Blatter è in coma artificiale

L'ex presidente della Fifa 'sta facendo progressi ogni giorno, ma ci vorrà molto tempo per guarire' afferma intervistata la figlia
Calcio
10 ore

Nsame ancora una volta sbaraglia la concorrenza

Il camerunese dell'Yb nuovamente eletto giocatore dell'anno di Super League. In Challenge League premiato il neobianconero Abubakar
Hockey
13 ore

‘Giocare senza pause aumenta il rischio di infortuni’

Il punto alla situazione in casa Ambrì Piotta a metà del guado della stagione regolare dei leventinesi con il direttore sportivo Paolo Duca
CICLISMO
13 ore

Il Giro dell'Algarve posticipato a maggio

la pandemia continua a perturbare anche in Europa l'inizio della stagione, dopo gli annullamenti già confermati in Australia, Sudamerica e Medioriente
CICLISMO
14 ore

Obiettivo Tokyo per l'ultima stagione di Valverde

Lo spagnolo (40 anni) non parteciperà al Tour de France per il quale la Movistar punterà sullo spagnolo Enric Mas e sul colombiano Miguel Angel Lopez
OLIMPIADI
14 ore

Thomas Bach categorico: ‘Niente piano B per i Giochi di Tokyo’

Il presidente del Cio conferma le date del 2021 (23 luglio - 8 agosto). Ma non tutti sono così ottimisti e c'è chi chiede un rinvio al 2024
Hockey
15 ore

Il Davos ne ingaggia sei, compreso Wellinger dal Lugano

Oltre al difensore bianconero il club grigionese ha messo le mani sul quotato difensore del Rapperswil Dominik Egli, oltre a quattro nuovi attaccanti
Calcio regionale
06.10.2020 - 14:300
Aggiornamento : 07.10.2020 - 08:41

Weekend positivo per Castello, Collina e Solduno

Le prime in classifica di Seconda e Terza Lega rispondono presente. Solduno esagerato: nove reti per la vetta

Allunga il Castello in un weekend di rinvii

Il settimo turno di Seconda Lega è stato caratterizzato dalla pioggia di...rinvii. Le abbondanti precipitazioni che hanno colpito il Ticino nello scorso weekend hanno costretto allo slittamento di gran parte del palinsesto di tutti i campionati regionali.

Due sole le sfide disputatesi in Seconda Lega. È un fine settimana, quello appena archiviato, che sorride al Castello di mister Amedeo Stefani, sempre più solo in vetta alla classifica. Le "caprette" hanno sconfitto per 2-0 il Vallemaggia di Guntri (vedi video by margatv per gli highlights del match). A decidere la sfide e consegnare il successo numero sei in stagione ai biancorossi sono state le reti di Daghetti e Cutunic nella prima frazione di gioco.

Un successo reso ancora più prezioso dal pareggio del Morbio in casa del Sementina. Gli uomini di Righi non sono riusciti a portare a casa la posta piena dopo aver trovato il vantaggio con Caldirola a quattro minuti dal fischio finale. All'88esimo, infatti, i padroni di casa hanno riacciuffato il pari con Esposito costringendo gli "oranges" al pari che porta il Castello a +5 in classifica.

Turno d'Oro per il Collina

Anche nel Gruppo 1 sono solo due le sfide andate in scena nel weekend. Anche in questo caso, a scendere in campo è stato la capolista. Il Collina d'Oro non stecca il difficoltoso impegno contro il Monteceneri (highlights by Margatv) e centra la settima vittoria consecutiva grazie alla rete di Blattner (1-0 il risultato finale). 

Sorride pure il Vacallo di mister Ramon. La banda gialloverde si è imposta per 2-1 nei confronti dei Carassesi grazie ai sigilli di Dell'Ava e Sidari. Del capocannoniere del Gruppo 1, Michele Tundo, la rete della bandiera bellinzonese. 

Solduno esagerato e davanti a tutti

Fa la voce grossa il Solduno di Demir, che – complice i rinvii delle rivali – vola in cima alla classifica grazie al sonoro 0-9 rifilato al Moesa. In grande spolvero Coronel, autore di una tripletta, Soiero (quattro reti). Gli altri due gol sono stati messi a referto da Marra e Delafuente.

Tira un sospiro di sollievo il Sant'Antonino di Vincenzo Gennarino, che grazie a Giulini nei minuti di recupero è riuscito a trovare l'1-1 valso un punto contro il Blenio di Lanza, ancora a secco di vittorie. Quarta affermazione stagionale per il Semine di Passaretti. I bellinzonesi si sono imposti in rimonta per 3-1 in casa contro la Pro Daro grazie alle reti di Cianci, Blotti ed Ebibi. 

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved