quanto-ne-sappiamo-di-precarieta-mestruale
Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
Newsletter
14.09.2021 - 05:300

Quanto ne sappiamo di precarietà mestruale?

Ci sono donne che hanno difficoltà economiche ad accedere ai prodotti per l’igiene mestruale. Il tema approda ora anche in Ticino con un’interrogazione

Mai sentito parlare di ‘period poverty’? Si tratta della difficoltà economica per donne e ragazze di accedere ai prodotti per l’igiene mestruale. In Svizzera il tema inizia ad essere affrontato, in particolare nelle scuole dell’obbligo. Se ne parla ora anche in Ticino grazie all’interrogazione al Consiglio di Stato presentata dalla deputata verde Cristina Gardenghi nella quale si vuole fare il punto della situazione e capire se i prodotti igienici possano essere distribuiti gratuitamente in istituti scolastici, ospedali e stabili pubblici del Cantone.

Da una risposta del Consiglio di Stato a un’interrogazione del socialista Fabrizio Garbani Nerini sulla questione delle “pratiche pendenti” al Tribunale cantonale amministrativo (Tram) emerge invece che nell’ottica di supportare in maniera adeguata il Tram giungeranno rinforzi. A partire dal 2022, e per cinque anni, ci sarà un vicecancelliere in più.

Cambiamo ora decisamente tema e passiamo allo sport. L’attesissimo Galà dei castelli andrà in scena questa sera allo stadio Comunale di Bellinzona. Il meeting proporrà gare di un livello mai raggiunto finora, con ben 42 finalisti della Diamond League pronti a risplendere. La redazione sportiva ve li presenta uno ad uno con il responsabile tecnico Chico Cariboni.

La redazione di culture e società invece ha riassunto i tormentoni musicali di quest’estate che sta finendo. In Italia si è cantato sulle note di Sangiovanni con la sua ‘Malibù’, su quelle di ‘Mi fai impazzire’ di Bianco e Sfera Ebbasta e abbiamo fatto tutti fatica a toglierci dalla testa il ritornello di ‘Mille’ dell’improbabile trio Fedez, Achille Lauro, Orietta Berti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved