il-barenland-da-il-benvenuto-agli-orsi-sam-e-jamila
Keystone
Arosa, orso d’archivio
Animali
20.05.2022 - 21:52
Aggiornamento: 22:30
Ats, a cura de laRegione

Il Bärenland dà il benvenuto agli orsi Sam e Jamila

Dopo un viaggio di due giorni dalla Macedonia, i due fratelli di 18 anni sono arrivati ad Arosa (Gr)

Sam e Jamila, due fratelli orsi di 18 anni, sono arrivati oggi al Bärenland di Arosa (GR). A causa delle loro pessime condizioni di vita, l’organizzazione animalista Vier Pfoten li ha trasferiti dallo zoo di Skopje, in Macedonia del Nord, al parco grigionese.

Dopo un viaggio di tre giorni, i due plantigradi sono arrivati sani e salvi a destinazione, ha annunciato Arosa Turismo. Sam e Jamila finora hanno trascorso la loro vita in una struttura non adatta alla loro specie, si legge in una nota.

Il santuario di Arosa, che si estende su una superficie di 2,8 ettari, ha spazio per cinque esemplari. Tuttavia, fino all’arrivo dei due nuovi residenti, vi abitavano solo gli orsi Meimo e Amelia, dopo che Napa ha dovuto essere sottoposto a eutanasia nel 2020 e Jambolina è morta la scorsa estate.

Sam e Jamila trascorreranno le prime settimane dopo il trasferimento nello spazioso recinto interno per acclimatarsi in tutta calma al nuovo ambiente, aggiunge Vier Pfoten. In seguito, i due fratelli potranno prendere confidenza con le strutture esterne. I gestori del Bärenland intendono fare socializzare i quattro orsi all’aria aperta in estate, ma ciò dipenderà dal comportamento degli animali.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arosa bärenland jamila macedonia orsi sam
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved