australia-azzannato-da-un-coccodrillo-si-libera-lottando
Depositphotos
16.05.2022 - 15:25
Ats, a cura de laRegione

Australia: azzannato da un coccodrillo, si libera lottando

L’uomo ha subito ferite al braccio, alle mani e a una gamba e ora si trova in ospedale ‘in condizioni stabili’

"È fortunato a essere vivo". È questo il commento di un paramedico che ha soccorso un uomo attaccato da un coccodrillo in Australia. Durante una sosta di un tour di gruppo di motociclisti, l’uomo stava nuotando presso una cascata nella popolare meta turistica di Adels Grove, nel remoto Nordest del Queensland, quando il coccodrillo lo ha azzannato a un braccio. Lottando con il rettile è riuscito a fargli mollare la presa.

L’uomo sulla quarantina ha subito ferite al braccio, alle mani e a una gamba, secondo il personale di emergenza accorso sul posto in elicottero, che lo ha trasferito all’ospedale di Mount Isa dove rimane "in condizioni stabili".

"Le ferite sono molto profonde. Il paziente ha detto che il coccodrillo era fra due e tre metri di lunghezza, quindi è fortunato a essere vivo", ha detto il paramedico dell’elicottero, Greig Allan, all’emittente nazionale Abc.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
australia coccodrillo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved