squadra-sbaglia-citta-e-viene-eliminata-dalla-coppa-di-francia
Non è mai troppo tardi, ma qualche volta sì
Calcio
05.10.2021 - 13:470
Aggiornamento : 15:32

Squadra sbaglia città e viene eliminata dalla Coppa di Francia

Una ‘s’ in meno sul navigatore e il pullman del Tarbes finisce altrove; dopo sette ore di viaggio e un’ora di ritardo, gli arbitri hanno applicato il regolamento

In campo sarebbero dovuti scendere il Tarbes contro i padroni di casa del Vabres, équipe calcistica di Vabres l’Abbaye, paesino dell’Aveyron, Sud della Francia. Per colpa di una consonante, e di una concatenazione di sfortunati eventi, il Tarbes è stato squalificato dalla competizione per non essersi presentato in tempo allo stadio. La competizione era la Coppa di Francia e la curiosa vicenda è stata rilanciata da Le Parisien. Partito con giusto anticipo, l’autista del pullman del Tarbes ha impostato sul navigatore ‘Vabre’ anziché ‘Vabres’, finendo a 80 chilometri dalla destinazione esatta. Il viaggio, durato complessivamente sette ore, è stato anche condizionato da una corsa ciclistica che ha bloccato il percorso, e un ponte troppo stretto perché l’autobus potesse attraversarlo. Giunti un’ora dopo l’orario stabilito, attraversando il ponte a piedi con le borse in spalla, i giocatori hanno provato a convincere gli arbitri che hanno applicato il regolamento. Vittoria a tavolino per i padroni di casa e tanta amarezza per la ‘s’ dimenticata.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved