Curiosità
23.05.2019 - 11:480

Anziana multata per aver dato gli scarti agli animali

Non voleva buttare via dei gamberetti e li ha quindi lasciati in un parco a Losanna, ma dovrà pagare 150 franchi

Una 82enne che in un parco ha lasciato del cibo agli animali, non volendo gettarlo nella pattumiera, si è vista appioppare una multa di 150 franchi a Losanna. La donna è rimasta vittima anche della sua gentilezza: per permettere all'addetto comunale di sanzionarla gli ha prestato una penna, che l'uomo non aveva. "Sono cresciuta in campagna, non abbiamo mai buttato via gli avanzi di cibo! Li lasciavamo alle volpi, agli uccelli, agli scoiattoli", racconta l'anziana in dichiarazioni riportate da 20 Minutes. A Losanna, come in tutti i comuni urbani, la regola è però diversa: tali comportamenti sono vietati, sia per evitare la trasmissione di malattie, sia per questioni di pulizia. Tanto più del cibo approfitterebbero soprattutto ratti, piccioni e cornacchie.

L'82enne però aveva abitudini diverse: e così ha lasciato dei gamberetti in un cespuglio. Nel farlo è stata vista da un addetto del parco: nessun avvertimento, è scattata subito la multa. La donna avrebbe voluto impugnare la sanzione, ma è stata scoraggiata dalla prospettiva di un'onerosa azione giudiziaria.

La notizia relativa al capoluogo del canton Vaud giunge all'indomani di un'altra vicenda per qualche aspetto simile, quella del 48enne zurighese multato a due riprese e per un totale di 200 franchi, perché alle 4 del mattino circolava con uno scooter sul marciapiede per distribuire i giornali. In questo caso nel frattempo diverse persone si sono annunciate presso il Blick per pagare di tasca propria l'ammenda.

Potrebbe interessarti anche
Tags
franchi
animali
cibo
losanna
parco
multa
anziana
© Regiopress, All rights reserved