Ti-Press
Commento
23.06.2019 - 22:460

Buona canicola a tutti

Per gradire, 35 gradi e oltre: per i pinguini sofferenti e le lucertole in festa

Sarà una settimana torrida. Già solo l’annuncio delle temperature alle quali andremo incontro, non so a voi, ma a me fa venir caldo. Se dormiamo in pianura (e non abbiamo l’aria condizionata in casa), ci attendono notti un po’ insonni. Notti durante le quali spalanchi la finestra per goderti una leggerissima brezza ma, mentre cerchi di rilassarti, ecco che comincia a ronzare la solita stramaledetta, imprendibile zanzara. E, mentre mezzo assonnato cerchi di acchiapparla, ti svegli e… riprendi a sudare.

Poi, il giorno dopo, magari sul posto di lavoro o a casa, il nervosismo indotto dalla mancata dormita si sentirà nell’aria; avremo poca voglia di muoverci, faremo pasti super leggeri, bevute frequenti di liquidi, preferibilmente acqua fresca. Insomma, sarà dura passare dalle temperature di sabato a quelle africane che Meteo Svizzera (e di certo non sbaglia) segnala in rapido avvicinamento sulla colonnina di mercurio. Previsioni: 35 gradi e oltre.

Già me lo vedo, all’ormai prossimo scoppio dell’estate, ci divideremo in due categorie: chi sopporta più o meno bene, o bene, il caldo e chi lo detesta, con varie sfumature nel mezzo. Io, faccio parte della seconda categoria. Ma probabilmente, più del caldo, a infastidirmi rischierà di essere chi mi gira attorno e in modo più o meno provocatorio (mentre tutto appiccica addosso e senti il sudore gocciolare lungo la fronte), dichiarerà urbi et orbi che per lui/lei tutto ‘sto caldo è una vera goduria e che ci voleva proprio.

Coraggio, se vale ancora il detto ‘dopo il bello viene il brutto’, fra un po’ saremo (io no) qui a lamentarci per la pioggia e le estati che non sono più quelle di una volta. Speriamo che non siano nubifragi come appena avvenuto in Romandia. In quel caso, nelle notti squarciate dai tuoni e dai nuvoloni, varrà la pena riflettere sugli eccessi. Eventi estremi, li chiamano oggi. Dài, buona canicola a tutti, ai pinguini sofferenti e alle lucertole in festa.

Potrebbe interessarti anche
Tags
buona canicola
notti
canicola
© Regiopress, All rights reserved