ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
11 min

Nuovo piano europeo per salvare api e farfalle

Ecco il ‘New Deal’ per gli impollinatori, con undici iniziative per frenare il declino della popolazione di questi insetti
Italia
12 ore

Milano, per gas e luce 30 milioni di euro in più

Già l’anno scorso il capoluogo lombardo aveva dovuto far fronte a un aumento di 70 milioni di euro. E per li 2023 il caro-bollette si farà ancora sentire
India
12 ore

Aaa, insegnante di matematica cercasi. Telefonare al...

Singolare annuncio di ricerca personale in india: il numero che i candidati devono contattare lo si ricava da una complessa equazione
Italia
16 ore

Alla partita di calcetto spunta una pistola

Momenti di paura in provincia di Napoli a margine di un incontro del campionato regionale under 19
Italia
16 ore

Milano capitale italiana per numero di furti

Se ne registrano quasi tremila ogni centomila abitanti. Pure in aumento, nel capoluogo lombardo, il numero di femminicidi
Estero
17 ore

Lavoratrice in difficoltà, i colleghi le donano 170 ore di ferie

Per assistere la figlia gravemente malata, la donna aveva esaurito tutti i suoi congedi. Ora potrà assentarsi per un intero mese
Confine
18 ore

Tir carico di hashish, fra gli arrestati pure un ticinese

Al volante del mezzo c’era un 38enne ucraino, che avrebbe dovuto consegnare il carico a due complici, fra cui un 55enne di Bodio
Italia
20 ore

Tornano a circolare i treni sull’Adriatica

Graduale ritorno alla normalità sulla rete ferroviaria dopo che la circolazione era stata sospesa a seguito del terremoto che aveva interessato la zona
Italia
20 ore

Bollette in aumento per 91,5 miliardi nel 2022 in Italia

Per due terzi la stangata ha interessato le aziende, mentre la restante parte se la sono accollata le famiglie
Nuova Zelanda
22 ore

Le piogge torrenziali fanno almeno tre morti ad Auckland

Il primo ministro neozelandese: ‘Il livello di devastazione in alcune aree è considerevole’. C’è anche un disperso
Italia
22 ore

La terra trema ancora nel Cesenate, treni fermi

Dopo la scossa registrata all’alba, la circolazione ferroviaria in Romagna è stata precauzionalmente sospesa
gerusalemme
1 gior

La risposta palestinese è un attacco alla sinagoga

Uomo apre il fuoco in un rione ortodosso di Gerusalemme: uccise 7 persone. L’attentatore è stato colpito a morte dagli agenti. Hamas esulta.
Estero
1 gior

Afroamericano ucciso da agenti, video shock del pestaggio

Il capo della polizia di Memphis: ‘Disprezzo per la vita umana’. Attese proteste, appello alla calma da parte della mamma della vittima.
Estero
1 gior

Tensione dopo scontri a Jenin: razzi da Gaza, raid di Israele

Dopo l’‘operazione antiterrorismo’ israeliana con 9 vittime palestinesi, nella notte la Jihad islamica attacca, Tel Aviv risponde con l’aviazione
17.10.2022 - 21:05
Aggiornamento: 21:36

Droni kamikaze su Kiev, jet russo sulle case al confine

Almeno sei vittime in nuovi raid nel centro della capitale. Usa e Ue valutano sanzioni nei confronti di Teheran. Scambio di prigioniere donne.

Ansa, a cura di Red.Estero
droni-kamikaze-su-kiev-jet-russo-sulle-case-al-confine
Keystone
Colpito il centro della capitale

L’esercito russo, per la seconda volta consecutiva, ha inaugurato l’ennesima settimana di guerra con un attacco su larga scala sull’Ucraina, a partire da Kiev. Droni kamikaze si sono abbattuti sul centro della capitale provocando almeno sei vittime, mentre missili sono caduti sul resto del Paese, danneggiando gravemente le reti elettriche e lasciando senza luce centinaia di città. Sul fronte russo invece, dopo i ripetuti attacchi ucraini a Belgorod, un caccia dell’Armata si è schiantato al suolo abbattendosi su un palazzo di una cittadina sul Mar d’Azov, in circostanze ancora da chiarire.

La pioggia di raid si è abbattuta nella notte e al mattino, ha denunciato il primo ministro ucraino Denys Chmygal, spiegando che sono state prese di mira "le infrastrutture energetiche in tre regioni". Con "missili" su Dnipropetrovsk e Sumy, mentre Kiev è stata colpita da "cinque attacchi di droni". Nella capitale, in particolare, è stato gravemente danneggiato un condominio in centro: tre persone sono morte, due delle quali erano una coppia, e la giovane donna era incinta.

Una trentina i droni kamikaze di fabbricazione iraniana utilizzati dai russi per la prima volta contro la capitale, ha riferito il sindaco Vitali Klitschko, aggiungendo che la maggior parte sono stati abbattuti dalla contraerea (e sono stati visti soldati sparare in aria anche con i loro fucili). "Infrastrutture critiche" sono state colpite anche nel Dnipro e a Sumy, provocando morti e feriti (almeno quattro persone sotto le macerie), mentre a Zaporizhzhia i bombardamenti hanno interrotto l’approvvigionamento energetico esterno. Nel sud esplosioni sono state avvertite a Odessa e Mykolaiv.

Infrastrutture energetiche nel mirino di Mosca

Mosca non ha confermato l’utilizzo dei droni (che Teheran da parte sua nega di aver mai consegnato) ma si è limitata a spiegare di aver effettuato un attacco "massiccio" contro obiettivi militari e infrastrutture energetiche in tutta l’Ucraina utilizzando armi ad alta precisione. Il risultato è stato ampiamente ottenuto, perché secondo Kiev circa 600 tra città e villaggi sono rimasti senza elettricità. Tanto che l’operatore nazionale ha annunciato la possibilità di introdurre blackout a rotazione.

I danni ingenti alle reti energetiche si aggiungono a quelli provocati dopo l‘ondata di attacchi effettuati dai russi all’inizio della scorsa settimana. In quel caso si era trattato di una rappresaglia per l’attentato sul ponte della Crimea. Stavolta, potrebbe essere stata la risposta ai ripetuti assalti ucraini in territorio russo. Una scritta eloquente, ’Per Belgorod’, è stata ritrovata su un frammento di un drone.

Jet russo su un palazzo vicino al confine

Proprio sul territorio russo, tra l’altro, un jet Su-24 si è schiantato al suolo abbattendosi su una zona residenziale. Il ministero della Difesa ha riferito che uno dei motori ha preso fuoco in fase di salita e il carburante ha fatto scoppiare l’incendio nello stabile, provocando almeno 4 morti, 6 dispersi e 15 feriti. Apparentemente, quindi, accreditando la tesi dell’incidente. Ma il luogo del disastro è la cittadina di Yeysk, sulle rive del Mar d’Azov, proprio vicino al confine con l’Ucraina.

Dopo un’altra giornata campale, Volodymyr Zelensky ha promesso che il "terrore russo sui civili non ci distruggerà", e uno dei suoi principali consiglieri, Andriy Yermak, è tornato a chiedere agli alleati della Nato "più sistemi di difesa aerea e il prima possibile". Sottolineando che l’utilizzo dei droni kamikaze da parte del nemico rende le città, e la capitale, più vulnerabili.

Nuove sanzioni contro Teheran?

L’Armata di Putin, in effetti, potrebbe ricorrere sempre più a questo tipo di armi, per far fronte alla progressiva riduzione delle scorte belliche e all’impossibilità di produrne altre, perché le industrie nazionali non hanno più accesso alle componenti tecnologiche occidentali. Un tipo di drone che Teheran avrebbe fornito a Mosca, lo Shahed-136, è un dispositivo relativamente economico.

Gli Usa intanto minacciano di sanzionare tutte le persone legate all’uso di droni iraniani nella guerra in Ucraina. E l’Unione Europea ha licenziato un pacchetto di sanzioni ai danni dell’Iran a causa delle "feroci repressioni" della protesta scatenata dal caso Mahsa Amini, mettendo però nel mirino anche le "presunte" forniture di droni alla Russia.

Scambio di prigionieri

Nel mezzo di questa escalation sul terreno c’è comunque da segnalare che un canale seppure minimo tra Mosca e Kiev resta attivo. Lo dimostra il nuovo scambio di prigionieri. Uno scambio ingente, oltre cento persone. Che soprattutto, ha annunciato Kiev, ha riguardato per la prima volta solo donne: tra loro anche decine che si erano arrese all’acciaieria Azovstal, dopo il lungo e terribile assedio di Mariupol.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved