processo-epstein-ghislaine-maxwell-e-colpevole
ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
8 ore

La Bielorussia mette al bando ‘1984’ di Orwell

Vietato possedere copie del romanzo. Arrestato alcuni giorni fa l’editore Andrey Yanushkevich che nel 2020 ha pubblicato la versione in lingua bielorussa
Confine
10 ore

San Bartolomeo Val Cavargna, Lady Demonique candidata

Il 12 giugno la performer erotica Doha Zaghi contenderà la poltrona di sindaco a Eleonora Bari
Confine
10 ore

Alla stazione di Chiasso con 206mila euro in valigia

Le banconote da 200 e 500 euro sono state trovate nelle valigie di una coppia bulgara proveniente dalla Germania e diretta in Italia
Confine
14 ore

Caro-benzina anche in Italia. Ma sotto i livelli ticinesi

Malgrado il rincaro, fare il pieno nella Penisola resta un’opzione sempre attrattiva: oltre 20 centesimi in meno al litro
Speciale Ucraina
15 ore

I russi prendono l’Azovstal, Mariupol è caduta

Dopo 86 giorni di assedio e resistenza l’acciaieria è stata espugnata. Segui il live de laRegione
Confine
15 ore

Como, sopralluogo del prefetto nei boschi della droga

La stessa problematica è stata segnalata anche alla Prefettura di Varese. L’impegno sul confine è di intensificare i controlli
Estero
15 ore

Quattro persone accoltellate in Norvegia: fermato l’autore

Secondo le autorità, l’uomo avrebbe preso di mira le sue vittime (ferite in modo grave) in modo ‘casuale’
Confine
16 ore

Vigezzina e statale 337 chiuse per almeno una settimana

All’esame dei tecnici Anas il calendario degli interventi per la messa in sicurezza del tratto tra Re e il confine di Ponte Ribellasca
Confine
16 ore

Ubriaco, forza un posto di blocco. Ripreso dopo 6 km

Movimentato fermo nella notte su ieri nel Comasco. Per eludere il controllo, l’uomo ha anche urtato un carabiniere
Estero
17 ore

Kirill, più oligarca che patriarca

Il reazionario omofobo, al quale si attribuiscono enormi ricchezze, benedice l’invasione dell’Ucraina. Ma è sempre più isolato, e rischia sanzioni
30.12.2021 - 08:00
Aggiornamento : 15:21

Processo Epstein, Ghislaine Maxwell è colpevole

L’ex compagna del milionario morto suicida in carcere è stata condannata per aver collaborato nel reclutare minorenni di cui abusare sessualmente

Ats, a cura de laRegione

Ghislaine Maxwell è colpevole: ha cospirato per anni con Jeffrey Epstein per reclutare e abusare sessualmente di minorenni. Dopo quasi 40 ore di camera di consiglio la giuria ha raggiunto ieri sera il verdetto.

Frattanto, il legale della donna ha dichiarato di essere fermamente convinto dell’innocenza della sua assistita e di lavorare già all’appello. Ghislaine Maxwell rischia decenni di carcere.

I 12 giurati hanno giudicato l’ex compagna di Epstein – milionario morto suicida in carcere dove si trovava con l’accusa di sfruttamento minorile e pedofilia – colpevole di cinque dei sei capi di accusa mossi nei suoi confronti. L’unico su cui è stata graziata è quello di aver adescato una minorenne e di averla fata viaggiare per motivi sessuali.

Il pubblico ministero non ha nascosto la sua soddisfazione per il verdetto. “La strada per ottenere giustizia è stata lunga. Ma oggi giustizia è stata fatta. Voglio ringraziare il coraggio delle ragazze ora donne adulte che hanno deciso di uscire dall’ombra e venire in tribunale. Il loro coraggio e la loro volontà hanno reso questo risultato possibile”, ha commentato Damian Williams.

Il processo a Maxwell – accusata fra l’altro di sfruttamento della prostituzione minorile e abusi sessuali perpetrati su minori, in reati commessi fra il 1994 e il 2004 – si è aperto il 29 novembre e ha visto protagonisti decine di testimoni.

Nel dipingere Maxwell l’accusa non ha mai avuto alcuna esitazione: “È stata il braccio destro di Epstein”, “sapeva bene quello che stava facendo”, ha detto il pubblico ministero nella sua arringa finale, descrivendo come chiave nell’organizzazione criminale del finanziare pedofilo la figura della figlia dell’editore britannico Robert Maxwell proprietario del Daily Mirror e morto nel 1991. La difesa ha cercato invece di far passare la linea dell’inconsapevolezza e di dissociare la donna dalla figura del finanziere.

Ghislaine Maxwell è stata per anni protagonista del jet set internazionale con alcune figure di spicco, dall’ex presidente americano Bill Clinton al principe Andrea, che sta cercando di chiudere in via definitiva l’azione civile avviata nei suoi confronti da Virginia Giuffre, la principale accusatrice di Epstein.

Per quanto riguarda le accusatrici, queste ultime si sono dette soddisfatte del verdetto della giuria. “Sono sollevata e grata alla giuria che ha riconosciuto Maxwell colpevole dei suoi reati”, ha affermato Annie Fraser, una delle quattro accusatrici di Epstein che ha testimoniato al processo. “Ha fatto male a molte più donne di quelle che hanno testimoniato. Mi auguro che il verdetto sia di conforto a tutte coloro che ne hanno bisogno”, ha aggiunto.

Non ha nascosto la sua gioia neanche Virginia Giuffre: pur non avendo testimoniato al processo, la principale accusatrice di Epstein non ha mai fatto mancare il suo appoggio e le parole alle donne che si sono fatte avanti contro Maxwell. “Ero affamata di giustizia da anni e oggi la giuria me l’ha data. Avendo vissuto gli orrori degli abusi di Maxwell, sono vicina alle molte altre ragazze che hanno sofferto”, ha detto Giuffre augurandosi che il verdetto contro Maxwell sia solo un primo passo in avanti. “Maxwell non ha agito da sola. Altri devono essere ritenuti responsabili”, ha aggiunto.

Leggi anche:

Epstein suicida, nello scandalo anche il principe Andrea

L'Fbi acciuffa Ghislaine Maxwell, complice di Epstein

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
epstein ghislaine maxwell
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved