alleanza-nucleare-usa-gb-australia-nel-pacifico
L'annuncio di questa notte (Keystone)
15.09.2021 - 23:51

Alleanza nucleare Usa-Gb-Australia nel Pacifico

Washington e Londra aiuteranno l’alleato in Oceania a dotarsi di sottomarini nucleari per contrastare la Cina, anche se mai espressamente nominata durante l’annuncio

Ansa, a cura de laRegione

Usa, Gran Bretagna e Australia lanciano un partneriato di sicurezza per la zona indo-pacifica per contenere in particolare la minaccia cinese: lo hanno annunciato i leader dei tre Paesi in un vertice virtuale.

La nuova partnership tra Usa, Gran Bretagna e Australia “aggiornerà la nostra capacità condivisa di affrontare insieme il XXI secolo e le sue minacce”: lo ha detto Joe Biden parlando alla Casa Bianca in un vertice virtuale con il premier bitannico Boris Johnson e con il primo ministro australiano Scott Morrison. Quest’ultimo ha confermato la creazione di una flotta di sottomarini nucleari.

“Ci impegniamo nella ambizione condivisa di sostenere l’Australia nell’acquistare i sottomarini a propulsione nucleare per la Royal Australian Navy", si legge in una nota della Casa Bianca. "Oggi intraprendiamo uno sforzo trilaterale per cercare una via ottimale per raggiungere questa capacita’”, prosegue.

La partnership, spiega la Casa Bianca in una nota, riguarderà la sicurezza, la difesa, la condivisione di informazioni e tecnologia, le cyber capacita’ e l’intelligenza artificiale. L’obiettivo dichiarato è “contribuire a sostenere la pace e la stabilita’ nella regione indo-pacifica”. Nel testo non è mai nominata la Cina ma tutti i media Usa leggono la nuova alleanza come una mossa per contenere e contrastare la minaccia cinese nell’area.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
australia joe biden nucleare pacifico regno unito stati uniti usa-gb-australia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved