coronavirus-l-europa-torna-a-chiudersi
Keystone
ULTIME NOTIZIE Estero
Video
Estero
1 ora

Bambini armati nel video della convention Nra

A Houston in Texas parla fra le proteste il ceo della potente lobby, che replica a Biden sull’ipotesi di abolire il secondo emendamento
Estero
3 ore

‘Solo un sì è un sì’: violenze sessuali, la Spagna indica la via

Primo via libera del Parlamento alla legge che pone al centro il consenso esplicito. La ministra Irene Montero: frutto di 30 anni di lotta civica.
Stati Uniti
4 ore

‘Una decisione sbagliata’ non irrompere nella classe

Tre giorni dopo il massacro di Uvalde, il capo del Dipartimento di pubblica sicurezza prende la parola. Oltre cento i colpi sparati dal killer
Olanda
7 ore

Cadono due gondole nel parco a tema, quattro feriti

Una giostra perde pezzi: momenti di paura questo pomeriggio al Sprookjesbos di Valkenburg, nei Paesi Bassi
Estero
10 ore

Stavolta è un guasto informatico a tenere a terra easyJet

Dopo i voli cancellati causa Covid in aprile, la compagnia low-cost fermata da problemi con i computer. Duecento decolli annullati nel Regno Unito
Estero
11 ore

La Cina contro Blinken: ‘Il suo discorso ci infanga’

La Cina reagisce alle parole del segretario di Stato americano secondo cui Pechino è ‘la sfida a lungo termine più seria per l’ordine internazionale’
Estero
15 ore

Canada, la polizia uccide un uomo armato vicino a una scuola

Un portavoce dell’Unità investigativa speciale della polizia di Toronto ha spiegato che due agenti di polizia hanno sparato all’uomo e lo hanno ucciso
Speciale Ucraina
LIVE

Biden non si ferma: pronto a inviare armi più potenti a Kiev

Obiettivo: arginare la lenta ma progressiva avanzata dei russi nel Donbass dove l’esercito ucraino comincia a scontare l’inferiorità di uomini e mezzi
Estero
1 gior

Strage di Uvalde, morto di dolore il marito della maestra eroina

Due giorni dopo la strage che è costata la vita alla moglie Irma e ad altri 19 bambini, Joe Garcia è morto d’infarto
Estero
1 gior

Ciriaco De Mita, la politica s’inchina all’ultimo premier Dc

Morto oggi ad Avellino all’età di 94 anni. Il Presidente Mattarella, in un lungo comunicato non formale: ‘Un innovatore nel solco di Sturzo e Moro’.
Confine
1 gior

Disastro al Mottarone: ‘Fune vecchia ed errori umani’

Depositata la relazione intermedia della Commissione di indagine del Ministero dei trasporti. Poco spazio alla tesi della tragica fatalità
Estero
1 gior

Kiev: ‘Segnali di un’escalation a est’

Nel frattempo Mosca disposta a lasciar uscire dal porto di Mariupol le navi che portano grano solo se si eliminano le sanzioni. Segui il live de laRegione
Estero
1 gior

‘I poliziotti non hanno attuato protocollo post Columbine’

Dopo la strage avvenuta nel 1999 il protocollo prevede che gli agenti armati presenti sulla scena trovino l’aggressore e lo uccidano
27.03.2021 - 19:07

Coronavirus, l'Europa torna a chiudersi

Complici i ritardi sui vaccini e i contagi che salgono, i governi confermano oppure inaspriscono ulteriormente le già drastiche misure

Ats, a cura de laRegione

Ad un anno dall'inizio della pandemia di coronavirus, l'Europa torna a vivere l'incubo dei primi mesi e, invece di cominciare a riaprire, quasi tutti i Paesi mantengono restrizioni o impongono nuove chiusure a partire dal periodo di Pasqua.

Complici i ritardi sui vaccini e i contagi che salgono, i governi europei - Svizzera compresa - confermano oppure inaspriscono ulteriormente le già drastiche misure: unica eccezione la Gran Bretagna che, grazie ad una poderosa campagna di vaccinazione, dal 12 aprile inizierà una ripresa progressiva di tutte le attività.

In Italia il governo del premier italiano Mario Draghi sta valutando di mantenere le pesanti restrizioni anche per tutto il mese di aprile. Fino a maggio, dunque, niente spostamenti tra le regioni, saracinesche ancora abbassate per bar e ristoranti, riapertura di palestre, piscine, cinema e teatri a data da destinarsi. Ci saranno solamente zone rosse o arancioni - con le relative restrizioni - senza la possibilità, per le Regioni, di passare in zona gialla almeno fino al 30 aprile.

Per quanto concerne la Germania, il Paese ha prolungato fino al 18 aprile le misure anti-Covid attualmente in vigore ma ha annullato il super lockdown di Pasqua che prevedeva anche la chiusura dei supermercati con conseguente mea culpa della cancelliera tedesca Angela Merkel. Si tratta del quinto rinnovo delle restrizioni dallo scorso 16 dicembre. In più, questa volta è stato introdotto l'obbligo di mascherine chirurgiche o Ffp2 nei negozi e sui mezzi pubblici. Capitolo a parte le scuole, che restano di competenza dei Länder. Dal 22 febbraio sono tornati in classe gli studenti fino agli 11-12 anni con didattica a settimane alterne o soltanto qualche ora al giorno. Per gli altri alunni continua la didattica a distanza.

In Francia quasi un terzo della popolazione a Parigi e dintorni, nel nord del Paese e nel sud vicino Nizza, è entrato dal 20 marzo in un nuovo lockdown di un mese. Altre tre regioni francesi, compresa la città di Lione, vi sono entrate da ieri, sempre per quattro settimane. Le attività non essenziali sono chiuse, tranne i parrucchieri. Si può fare attività sportiva all'aperto entro 10 km da casa ma non si può viaggiare all'interno del Paese senza un motivo valido. Le scuole sono ancora aperte. Resta in vigore il coprifuoco nazionale dalle 19 alle 6.

Austria: le autorità austriache stanno valutando restrizioni più severe contro il Covid-19 durante la Pasqua, nonostante la decisione di lunedì scorso del governo federale di non inasprire le misure a livello nazionale. Attualmente è in vigore una sorta di coprifuoco notturno dalle 20 alle 6. Vige l'obbligo di mantenere una distanza minima di due metri da persone non conviventi in tutti i luoghi pubblici all'aperto. In quelli al coperto è anche necessario indossare una mascherina di protezione Ffp2. A livello regionale o comunale possono vigere norme più o meno stringenti.

In Spagna anche il governo di Madrid ha prorogato fino a maggio il coprifuoco dalle 23 alle 6. Nel resto della giornata si può uscire solo per andare al lavoro, a scuola, per acquistare medicine o per prendersi cura di anziani e bambini. Chiunque abbia più di sei anni ha l'obbligo di mascherina sui mezzi e gli spazi chiusi pubblici. In alcune regioni anche all'aperto.

Per quanto concerne Belgio e Olanda, il Belgio ha prorogato il lockdown fino al primo aprile e vietato tutti i viaggi non essenziali. Si può ricevere in casa solo una persona, sempre la stessa, e all'aperto resta il limite di quattro. I negozi sono aperti ma si può entrare da soli e per un massimo di 30 minuti. In Olanda il lockdown è stato esteso fino al 20 aprile. Anche il coprifuoco è stato prorogato, ma dal 31 marzo inizierà un'ora dopo, dalle 22 alle 4.30. Il governo ha chiesto ai cittadini di non prenotare le vacanze all'estero almeno fino alla metà di maggio. Gli alunni delle secondarie possono andare a scuola un giorno alla settimana e dal 26 aprile anche gli studenti universitari potranno frequentare gli atenei almeno un giorno. Bar e ristoranti rimangono chiusi, insieme ai negozi non essenziali. Vietati i raduni di più di due persone.

In controtendenza rispetto al resto d'Europa, il Regno Unito dal 12 aprile inizia una progressiva riapertura. Merito della macchina dei vaccini ma anche del lockdown duro in vigore da quasi tre mesi. Il premier britannico Boris Johnson ha incoraggiato i cittadini invitandoli a breve a tornare nei pub. Per il momento solo all'aperto e con tutte le cautele del caso. Restano vietati i viaggi all'estero fino al 17 maggio, che potrebbe essere anche il giorno in cui riapriranno hotel e teatri. Johnson ha comunque detto chiaramente che saranno "i dati e non le date" a guidare le decisioni del governo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus europa misure
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved