Detroit Red Wings
0
NAS Predators
2
1. tempo
(0-2)
OTT Senators
0
NY Islanders
0
1. tempo
(0-0)
MON Canadiens
0
TB Lightning
1
1. tempo
(0-1)
TOR Leafs
3
COB Jackets
0
1. tempo
(3-0)
BUF Sabres
0
ANA Ducks
0
1. tempo
(0-0)
STL Blues
FLO Panthers
02:00
 
WIN Jets
CAR Hurricanes
02:00
 
CHI Blackhawks
NY Rangers
02:30
 
ministro-gb-aiuteremo-ue-solo-dopo-aver-vaccinato-i-nostri
La ministra Liz Truss (Keystone)
Estero
31.01.2021 - 15:060

Ministro Gb, aiuteremo Ue solo dopo aver vaccinato i nostri

Dopo giorni di tensione sul dossier AstraZeneca, Downing Street aveva aperto alla possibilità di trasferire all'Ue parte delle proprie scorte vaccinali

Il Regno Unito è disposto ad aiutare l'Ue con le forniture di vaccini contro il coronavirus ma solo se non influirà sul calendario messo a punto dal governo per vaccinare la sua popolazione. Lo ha dichiarato oggi la ministra al Commercio internazionale, Liz Truss, citata dal Guardian.

Dopo giorni di tensione tra le due sponde della Manica sul dossier AstraZeneca, Downing Street aveva aperto alla possibilità di trasferire nel Continente parte delle proprie scorte vaccinali una volta terminata "la prima fase" del programma. Londra intende vaccinare i gruppi più vulnerabili entro la fine di febbraio, tutte le persone sopra i 50 anni entro la primavera e tutti gli adulti entro settembre.

Truss ha ribadito la disponibilità ad aiutare ma, secondo il Guardian, ha lasciato intendere che qualsiasi trasferimento di dosi all'Ue potrebbe non avvenire prima che il Regno Unito abbia completato il suo programma entro l'autunno.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved