terremoto-in-croazia-vittima-una-12enne-oltre-20-feriti
(Keystone)
29.12.2020 - 14:56
Aggiornamento: 15:36

Terremoto in Croazia, vittima una 12enne, oltre 20 feriti

Ne hanno dato notizia i media locali. Pesanti i danni nella città di Petrinja, numerosi feriti nella vicina Sisak

L'unica vittima accertata finora del forte terremoto in Croazia, di magnitudo 6.4, è una giovane di 12 anni, morta sotto le macerie a Petrinja. Ne hanno dato notizia media locali.

Il sindaco della cittadina, Darinko Dumbovic, ha parlato di totale distruzione. "La situazione è come a Hiroshima", ha affermato, dichiarando che mezza città è stata distrutta dal terremoto di oggi. Tra gli edifici crollati vi sarebbero il locale ospedale e un asilo, Il sindaco ha lanciato un appello a inviare aiuti urgenti, in particolare vigili del fuoco e specialisti di catastrofi. Ingenti danni materiali anche a Sisak, poco distante da Petrinja, dove vengono segnalati numerosi feriti.

Come riferiscono i media regionali, sono almeno 20 i feriti, due dei quali in condizioni gravi. I feriti vengono trasportati all'ospedale di Sisak, una cittadina vicina colpita anch'essa duramente dal sisma e anche alla capitale Zagabria, distante una cinquantina di chilometri. In tale ospedale sta giungendo un gran numero di feriti.

Il sindaco di Sisak, Kristina Ikic Banicek, ha parlato di situazione molto pesante in città. Fortemente danneggiati sono stati tra l'altro il municipio e altri edifici pubblici. Le linee telefoniche sono interrotte e anche l'erogazione di energia elettrica registra disservizi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
petrinja sisak terremoto croazia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved