terremoto-in-croazia-almeno-5-le-vittime
(Keystone)
29.12.2020 - 17:15
Aggiornamento: 17:57

Terremoto in Croazia, almeno 5 le vittime

Il presidente croato Milanovic ha paragonato la distruzione a causa del sisma della città di Petrinja a quella di Grozny durante la guerra in Cecenia

Si è aggravato nelle ultime ore il bilancio delle vittime che ha colpito oggi la Croazia. Sono cinque i morti finora accertati e decine i feriti.

Come riferito dai media regionali, si tratta di una ragazzina di 12 anni, di un giovane di 20 anni e di tre altri uomini, due dei quali padre e figlio. Sono morti sotto le macerie a Petrinja e in frazioni vicine.

 

Il presidente croato Zoran Milanovic si è mostrato scioccato dalla distruzione. Milanovic, unitamente al premier Andrej Plenkovic, si è subito recato nella cittadina a sud di Zagabria. Parlando con i giornalisti ha paragonato il centro di Petrinja ridotto in macerie alle distruzioni di Grozny, la capitale della Cecenia teatro di un conflitto armato negli anni novanta tra forze russe e secessionisti locali.

"E' terribile. Questo è stato un anno davvero difficile. Ma ricostruiremo tutto", ha detto il socialdemocratico Milanovic, assicurando l'arrivo di squadre di soccorritori, protezione civile e reparti dell'Esercito per garantire la sistemazione per la notte delle tante persone sfollate.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
petrinja terremoto croazia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved