Detroit Red Wings
0
NAS Predators
2
1. tempo
(0-2)
OTT Senators
0
NY Islanders
1
2. tempo
(0-0 : 0-1)
MON Canadiens
2
TB Lightning
1
2. tempo
(0-1 : 2-0)
TOR Leafs
3
COB Jackets
0
1. tempo
(3-0)
BUF Sabres
0
ANA Ducks
0
1. tempo
(0-0)
STL Blues
FLO Panthers
02:00
 
WIN Jets
0
CAR Hurricanes
1
1. tempo
(0-1)
CHI Blackhawks
NY Rangers
02:30
 
EDM Oilers
MIN Wild
03:00
 
johnson-ok-a-vaccino-ma-la-battaglia-non-e-vinta
Doc Bojo (Keystone)
ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
11 ore

Zaki sarà scarcerato, ‘ma non è stato assolto’

Lo studente egiziano dell’Università di Bologna era stato arrestato in Egitto con l’accusa di propaganda sovversiva
Francia
15 ore

Esplosione: crolla un edificio, un morto accertato

Una donna e il suo bebè sono invece stati estratti vivi dalle macerie
Estero
1 gior

Gli Usa vogliono boicottare le Olimpiadi di Pechino

Nessun rappresentante del governo statunitense sarà presente ai Giochi invernali di Pechino. La replica: ‘Offesa al popolo cinese’
Confine
1 gior

Vigezzo: ubriaco aggredisce Carabinieri, arrestato

L’episodio si è verificato sabato notte; ubriaco, un 64enne si è scagliato sugli agenti intervenuti per calmarlo
Estero
1 gior

A New York vaccino obbligatorio per i lavoratori privati

Misura voluta dal sindaco uscente Bill De Blasio. Nel 2020 la maggiore città Usa era stata molto colpita dal coronavirus, con almeno 34mila morti
Confine
1 gior

Cabiate, ergastolo per il 26enne che picchiò a morte una bimba

Un cittadino rumeno uccise la figlia della compagna lo scorso gennaio, dopo averla violentata. La difesa ricorrerà in Appello
Estero
1 gior

Francia: giovedì si decide sul nuovo allestimento di Notre-Dame

L’ambizione è dare alla cattedrale una nuova giovinezza in vista della riapertura prevista per il 2024. Ma non mancano le polemiche
Estero
1 gior

Power Index: gli Usa i più influenti anche in Asia

È la prima volta che gli Stati Uniti rafforzano il loro potere nella regione, superando di 2 punti percentuali la Cina
Estero
1 gior

Myanmar: Aung San Suu Kyi condannata a quattro anni di carcere

Il premio Nobel per la pace è stato condannato per incitamento a disordini pubblici e per la violazione delle misure anti-Covid
Francia
2 gior

La riconquista di Zemmour parte tra proclami e scontri

Tafferugli e sedie lanciate in aria tra attivisti antirazzisti ed alcuni militanti di estrema destra. Il candidato: ‘Obiettivo, immigrazione zero’
Estero
2 gior

Londra impone il tampone anche prima della partenza

La nuova stretta sui viaggia per l’allarme Omicron scatena la protesta di compagnie aeree e tour operator
Estero
02.12.2020 - 15:550
Aggiornamento : 21:38

Johnson: 'Ok a vaccino ma la battaglia non è vinta'

L'Agenzia europea per i medicinali: la nostra procedura per l'approvazione è più lunga perché si basa su più prove

Il via libera delle autorità di controllo britanniche al vaccino anti Covid tedesco-americamo di Pfizer/Biontech è "indiscutibilmente una notizia molto, molto buona", ma "non è la fine della nostra battaglia nazionale" contro la pandemia.

Lo ha affermato oggi il primo ministro Boris Johnson nel tradizionale Question Time del mercoledì di fronte alla Camera dei Comuni, ammonendo che occorreranno mesi per distribuire questo vaccino e gli altri che seguiranno e che nel frattempo resta "importante" rispettare le restrizioni, "bilanciate, ma dure", entrate in vigore oggi in Inghilterra secondo un sistema di allerte territoriali rafforzate dopo 4 settimane di lockdown nazionale bis; e proseguire nella campagna di "test di massa" avviata nel Regno Unito per cercare di tenere sotto controllo i nuovi contagi.

Sollecitato dal leader dell'opposizione laburista Keir Starmer a dare indicazioni su tempi e garanzie della distribuzione del vaccino Pfizer alla prima categoria prevista dall'ordine delle priorità (gli anziani delle case di riposo e il personale che li assiste), Johnson ha precisato che le 800'000 dosi in arrivo nel week-end consentiranno una precauzione locale, confermando che "alcuni altri milioni" dovrebbero arrivare "entro fine anno" - sui 40 milioni prenotate dal Paese - e che si cercherà di fare "il più in fretta possibile", sebbene compatibilmente con i limiti legati alla conservazione di questo "specifico tipo di vaccino" che va custodito a 70 gradi sottozero.

Ha quindi evidenziato l'importanza che anche altri vaccini arrivino al traguardo, evocando in particolare l'auspicio di un via libera imminente dei regolatori del Regno anche per il vaccino britannico di Oxford/Astrazeneca: un prototipo di concezione più semplice, meno costoso e in grado di conservarsi facilmente a temperature fra i 2 e gli 8 gradi sopra lo zero.

Procedura europea di approvazione 'più lunga e più appropriata'

L'Agenzia europea per i medicinali (EMA), incaricata di approvare i vaccini Covid-19 per l'Unione Europea, ha affermato che la sua procedura di approvazione più lunga è più appropriata in quanto si basa su più prove e richiedeva più controlli rispetto all'emergenza procedura scelta dalla Gran Bretagna. Lo si apprende dall'Agenzia stampa Reuters.

La Gran Bretagna è il primo paese occidentale ad approvare un vaccino Covid-19 e la decisione è stata presa nell'ambito di un processo di approvazione di emergenza e ultraveloce. L'EMA ha dichiarato invece che deciderà entro il 29 dicembre se concedere un'autorizzazione all'immissione in commercio condizionata per il vaccino Pfizer- Biontech.

Alla domanda sull'approvazione britannica del vaccino Pfizer, riporta Reuters, l'agenzia regolatoria ha dichiarato: "L'EMA ritiene che l'autorizzazione all'immissione in commercio condizionata sia il meccanismo di regolamentazione più appropriato per l'uso nell'attuale emergenza pandemica".

In Russia vaccinazione di massa da settimana prossima

Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato di cominciare la vaccinazione di massa contro il Covid-19 in Russia alla fine della settimana prossima. "Cominciate", ha detto Putin alla vice premier Tatiana Golikova. Lo riporta l'agenzia di stampa russa Ria Novosti.

Le parole di Putin arrivano qualche ora dopo che le autorità britanniche hanno approvato l'uso del vaccino anti-coronavirus della Pfizer-BioNTech che sarà disponibile nel Paese proprio a partire dalla prossima settimana.

"Organizziamo il processo in modo che la vaccinazione su larga scala inizi alla fine della settimana prossima", ha detto Putin a Golikova.

Secondo il presidente russo, due milioni di dosi del vaccino sperimentale russo Sputnik V sono già state prodotte o lo saranno nei prossimi giorni e ciò dovrebbe permettere a medici e insegnanti di ricevere le due iniezioni del vaccino necessarie.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved