Accordo raggiunto a Quito (Keystone)
Estero
14.10.2019 - 14:410

Ecuador, presidente annulla decreto su carburanti

Questa misura fa parte di un accordo in base al quale la Confederazione delle nazionalità indigene metterà fine alle sue manifestazioni antigovernative

Il presidente dell'Ecuador, Lenin Moreno, ha annunciato stanotte di aver deciso di annullare il decreto esecutivo 883, che stipulava l'eliminazione totale dei sussidi sul carburante, come chiesto dalla Confederazione delle nazionalità indigene dell'Ecuador (Conaie).

Secondo il quotidiano statale El Telegrafo, questa misura fa parte di un accordo in base al quale la Conaie metterà fine alle sue manifestazioni antigovernative mentre sarà creata una commissione a cui parteciperanno rappresentanti del governo e dei gruppi sociali con l'obiettivo di concordare interventi in materia di politica economica.

Durate 12 giorni dopo la pubblicazione di un pacchetto di provvedimenti di austerità, le proteste hanno avuto un bilancio di almeno cinque morti, 554 feriti e 929 detenuti, nel quadro di una paralisi quasi totale del Paese.

Potrebbe interessarti anche
Tags
presidente
decreto
ecuador
misura
metterà fine
nazionalità indigene
misura fa
misura fa parte
manifestazioni antigovernative
manifestazioni
© Regiopress, All rights reserved