Economia
Volare costerà di più, anche per una Swiss ‘ritardataria’
Un incremento necessario per investire in tecnologie più rispettose dell'ambiente, ha affermato il direttore generale Dieter Vranckx
Biglietti sempre più costosi
(Keystone)
17 settembre 2023
|

Il direttore generale della compagnia aerea Swiss, Dieter Vranckx, prevede un aumento delle tariffe aeree in futuro: "A medio e a lungo termine, penso che i prezzi aumenteranno". Un incremento necessario per investire in tecnologie più rispettose dell'ambiente, afferma, annunciando tuttavia prezzi più bassi per il prossimo anno.

"Già quest'anno i nostri prezzi sono in media leggermente inferiori a quelli dello scorso anno", spiega Vranckx. Swiss deve inoltre migliorare la puntualità, afferma. "Attualmente la nostra puntualità non corrisponde a quella che ci si aspetterebbe da un operatore di alta gamma", ammette il responsabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE