swissgrid-raccoglie-150-milioni-sul-mercato-dei-capitali
Ti-Press
Attiva nella gestione della rete ad altissima tensione
Economia
30.08.2021 - 17:550
Aggiornamento : 19:47

Swissgrid raccoglie 150 milioni sul mercato dei capitali

È stata piazzata un’obbligazione a breve scadenza, quotata alla Six Swiss Exchange, a un tasso d’interesse dello zero percento

Swissgrid, la società proprietaria della rete elettrica nazionale ad altissima tensione, ha piazzato con successo sul mercato dei capitali un’obbligazione nel segmento a breve scadenza. Il volume ammonta a 150 milioni. L’operazione si è chiusa oggi 30 agosto 2021.

Lo scorso 20 agosto 2021 Swissgrid –si legge in una nota – aveva già collocato con successo un’obbligazione sul mercato dei capitali con una doppia tranche nel segmento delle scadenze medie. Oggi, Swissgrid ha lanciato un’obbligazione a breve scadenza. Questa comprende 150 milioni con una cedola dello 0,00% e una scadenza di 4,75 anni. L’obbligazione sarà quotata alla SIX Swiss Exchange.

Il ricavato di questa obbligazione servirà a rifinanziare parzialmente i prestiti convertibili concessi alla società dagli azionisti di Swissgrid nell’ambito del trasferimento della rete di trasmissione, a saldare parti dell'indennizzo finale per gli attivi della rete di trasmissione trasferiti e a finanziare gli investimenti in corso. 

“In caso di necessità, anche in futuro Swissgrid opererà sul mercato dei capitali per poter adempiere al proprio compito e garantire la sicurezza della rete nel lungo periodo”, si conclude.

© Regiopress, All rights reserved