coronavirus-pil-svizzero-7-2-nel-terzo-trimestre
La Svizzera regge il colpo coronavirus (Keystone)
Economia
01.12.2020 - 08:330

Coronavirus: pil svizzero + 7,2% nel terzo trimestre

Resta comunque inferiore del 2% rispetto al livello pre-Covid-19. La Svizzera ha attutito il colpo meglio dei Paesi limitrofi

Nel terzo trimestre il prodotto interno lordo (Pil) svizzero è cresciuto del 7,2%, dopo che nel primo semestre si era ridotto dell'8,6% (dato cumulato). La domanda interna e alcuni comparti del terziario si sono ripresi molto bene, indica oggi la Segreteria di Stato dell'economia in un comunicato.

Il Pil è comunque ancora inferiore del 2% rispetto al livello di fine 2019, ossia precedente alla crisi del Covid-19. Rispetto ai Paesi limitrofi, l'economia svizzera finora ha subito in maniera relativamente meno pesante i contraccolpi della crisi.

© Regiopress, All rights reserved