Economia

Partenariato tra Sri Management e Farner Consulting

La società ticinese gestirà a Sud delle Alpi i progetti della principale impresa svizzera di comunicazione

Da sinistra: Roman Geiser, Ceo di Farner Consulting; Fabio Corti, Ceo di Sri Management Consulting; Michel Grunder, Partner & Head of Public Affairs di Farner Consulting
6 settembre 2019
|

Farner Consulting, la più importante agenzia di comunicazione in Svizzera, affida a Sri Management Consulting la gestione dei propri progetti nella Svizzera italiana. Grazie a una partnership esclusiva infatti, la società di consulenza di direzione ticinese gestirà i progetti Farner nella Svizzera italiana. «Tale attività per conto di Farner si andrà ad affiancare ai tradizionali servizi in ambito strategia, marketing e comunicazione che fanno di SRI un partner affidabile per aziende e organizzazioni dal 1988», si legge in una nota.

Proprio le competenze ed esperienze che Sri Management Consulting ha maturato negli anni, nonché la conoscenza del territorio, hanno spinto l’agenzia zurighese, inserita recentemente tra le top 100 a livello mondiale, a volere Sri come braccio destro in Ticino. «Il team Sri dimostra la stessa visione della comunicazione e condivide i nostri valori. La partnership ci consente di servire i clienti nazionali in modo ancora più ampio nella regione di lingua italiana, fornendo loro una fitta rete di media, politica e affari», afferma Roman Geiser, Ceo e Managing Partner di Farner citato in un comunicato. Stessa convinzione nelle parole di Fabio Corti, Ceo di Sri Management Consulting: «Il fatto che un player così importante in ambito comunicazione abbia scelto noi come proprio partner è sicuramente un segnale che negli anni abbiamo saputo convincere con il nostro approccio. Non possiamo che essere onorati per questo accordo».

Grazie all’accordo Sri Management Consulting sarà in grado di rafforzare il proprio presidio oltre Gottardo, aumentando le proprie chance di lavorare su progetti di portata nazionale. Inoltre, potrà ampliare la propria gamma di servizi nell’area comunicazione, soprattutto in ambito digitale. Una soluzione win-win dunque, in grado di potenziare vicendevolmente le due realtà preservandone le peculiarità.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE