Economia
09.05.2019 - 12:000

Simone Wyss Fedele nuovo ceo di Switzerland Global Enterprise

La nuova amministratrice delegata è esperta in materia di internazionalizzazione e dispone di una forte esperienza in ambito economico e politico.

Il Consiglio d’amministrazione di Switzerland Global Enterprise ha nominato Simone Wyss Fedele quale nuovo presidente della direzione. Succede a Daniel Küng, che dopo oltre 15 anni passerà il prossimo 1° ottobre al beneficio della pensione. Simone Wyss Fedele è esperta in materia di internazionalizzazione e dispone di una significativa esperienza in ambito economico e politico. Dottorato in economia politica, è una profonda conoscitrice del contesto economico internazionale. Nella sua carriera professionale, ha lavorato come consulente di gestione aziendale per le questioni di internazionalizzazione, ha sviluppato nuovi modelli di business per il mercato internazionale e ha accompagnato aziende attraverso sfide macroeconomiche quali la crisi dell’euro. Inoltre, la 39enne di Basilea è membro della commissione Life Sciences della Camera di commercio di Basilea e della commissione Commercio Estero di Economiesuisse, nonché membro del consiglio d’amministrazione dell’International Chamber of Commerce Switzerland e dello Swiss Venture Club regione Svizzera settentrionale.

Il Consiglio d’amministrazione è convinto che Simone Wyss Fedele sia la candidata ideale per la posizione di ceo. Ruth Metzler-Arnold, presidente del Consiglio d’amministrazione, aggiunge: “Simone Wyss Fedele comprende la questione dell’internazionalizzazione, centrale per S-GE e i suoi clienti, da un punto di vista economico e politico. È quindi la persona ideale per sviluppare con successo la nostra azienda, collaborando con la Segreteria di Stato dell’economia e i nostri partner e per rafforzare ulteriormente la rete svizzera di promozione delle esportazioni e dell’insediamento d’impresa con i suoi numerosi attori. Siamo lieti che una professionista economica e politica subentri a Daniel Küng al timone dell’azienda”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
simone wyss
wyss fedele
simone
simone wyss fedele
wyss
fedele
switzerland
consiglio amministrazione
internazionalizzazione
amministrazione
© Regiopress, All rights reserved