27.09.2022 - 12:51
Aggiornamento: 15:13

Shakira va alla sbarra, chiesti otto anni e due mesi

La cantante colombiana rinviata a giudizio per frode ai danni del fisco iberico. Dovrà pagare anche una multa di oltre 23 milioni di euro.

Ats, a cura di Red.Web
shakira-va-alla-sbarra-chiesti-otto-anni-e-due-mesi
Keystone
Oh no!

Una giudice spagnola ha rinviato a giudizio la cantante colombiana Shakira, accusata di frode ai danni del fisco iberico. Lo si apprende da un comunicato.

Secondo i media iberici, la procura chiede una pena complessiva di otto anni e due mesi nei confronti della pop star, oltre a una multa di circa 23,8 milioni di euro.

Shakira è accusata di aver evaso il fisco per un importo di 14,5 milioni tra il 2012 e il 2014, i primi anni in cui la sua residenza era stata stabilita a Barcellona, dove la cantante viveva con il suo ex compagno, il calciatore del Barça Gerard Piqué.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved