24.08.2022 - 17:46
Aggiornamento: 18:09

Ensemble fiati del Conservatorio alla ‘Schubertiade’

A Friburgo, domenica 4 settembre presso l’Eglise St-Ursule e in replica lo stesso giorno alla Chapelle St-Justin

ensemble-fiati-del-conservatorio-alla-schubertiade
Csi
Domenica 4 settembre

L’appuntamento è a Friburgo per la 21esima edizione della rassegna musicale Schubertiade d’Espace 2: diretto dall’oboista e docente Massimiliano Salmi, l’Ensemble fiati del Conservatorio della Svizzera italiana partecipa alla prestigiosa rassegna, esibendosi nel secondo dei due giorni di musica, domenica 4 settembre (ore 13.30) presso l’Eglise St-Ursule, e in replica lo stesso giorno alle ore 16.30 alla Chapelle St-Justin, con in programma il Minuetto e Finale D72 per ottetto di fiati di Franz Schubert e l’Ottetto per fiati di Jean-Luc Darbellay.

La Schubertiade d’Espace 2 mette in collegamento Schubert (o i suoi accoliti) a ogni genere musicale, dal jazz allo jodel. Questa 21esima edizione torna ad animare una città francofona svizzera dopo cinque anni di pausa, ospitando 160 concerti (più di cento ensemble, 15 cori, 13 progetti artistici friburghesi con oltre mille artisti complessivi coinvolti). L’Ensemble fiati del Conservatorio della Svizzera italiana si presenta con la seguente formazione: Tommaso Duca e Valeria Trofa (oboe), Max Becker e Jonas Morkunas (clarinetto), Vivien Vincze e Maria Alonso Medina (fagotto), Maria Elisa Aricò e Pau Martinez (corno).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved