20.06.2022 - 15:40
Aggiornamento: 17:14

Concorso letterario Altroquando, scrittura e… ‘Plastica’

La terza edizione del contest ha un tema che brucia. Termine d’invio degli scritti fissato entro il 18 settembre

concorso-letterario-altroquando-scrittura-e-plastica
La lunghezza massima è di 6mila battute (spazi inclusi)

Fantascienza, gotico, weird, horror. Ogni tema è lecito al concorso letterario Altroquando, indetto dall’omonima Associazione. Quello di quest’anno è la ‘Plastica’, tema piuttosto ricorrente negli ultimi anni e scatenante parecchie dispute e dibattiti.

Il genere del racconto è a scelta libera; la lunghezza massima è di 6mila battute (spazi inclusi) e il termine d’invio fissato entro il 18 settembre. Lo scritto è da inoltrare all’indirizzo e-mail altroquandofestival@gmail.com. I tre racconti vincitori verranno resi noti entro la fine del 2022: al primo classificato andranno 300 franchi, al secondo 200 e al terzo 100. La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita.

L’Associazione Altroquando è impegnata, inoltre, nella selezione dei film per la seconda edizione del Festival, in programma per gli inizi di dicembre. I dettagli e il programma completo verranno svelati a fine autunno. Informazioni: www.altroquando.ch; e-mail press@altroquando.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved