Teatro
14.12.2021 - 16:44

Teatrostudio, Foce, Lac: tre spettacoli per tre palcoscenici

Mercoledì 15 dicembre, nell’ordine: alle 19.30 ‘Lasciti’ della compagnia Sonenalé; alle 20.30 ‘Farfalle’ di Aldovrandi; alle 21 ‘Metastasis’ di Marangoni

teatrostudio-foce-lac-tre-spettacoli-per-tre-palcoscenici
‘Farfalle’

Tre spettacoli per tre palcoscenici, tutti domani, mercoledì 15 dicembre. In rigoroso ordine cronologico, si parte alle 19.30 in Teatrostudio con la compagnia Sonenalé, fondata dal coreografo e danzatore Riccardo Fusiello e dal regista e performer Agostino Riola. ‘Lasciti’, è un lavoro ispirato a Lessico famigliare di Natalia Ginzburg, uno spettacolo che attraversa la complessità e l’ambivalenza dei rapporti di una famiglia, unita nel lessico, ma fratturata in scenari inattesi e vortici pericolosi da evitare. Si prosegue al Foce alle 20.30 con ‘Farfalle’, testo di Emanuele Aldrovandi (Premio Hystrio 2015 e Mario Fratti Award 2016) che dopo il felice debutto a New York, è qui messo in scena dallo stesso autore che dirige Bruna Rossi e Giorgia Senesi. In questa favola nera, Aldrovandi racconta la storia di due ragazze “povere orfane contemporanee” e delle loro scelte di vita. Alle 21 al Lac, infine, va in scena ‘Metastasis’, opera intermediale ideata da Gabriele Marangoni, qui nella sua forma completa dopo l’anteprima proposta nell’ambito del progetto Lingua Madre – Capsule per il futuro. ‘Metastasis’, citando l’autore, è “un allestimento tecnologico e minimale ove si compirà la fusione tra sperimentazione artistica e responsabilità sociale”. L’opera è presentata nell’ambito de La Regionale, la prima grande mostra collettiva che si svolgerà a Villa Ciani dall’11 dicembre al 9 gennaio 2022 e che riunirà i lavori delle artiste e degli artisti provenienti dal Ticino e dal Grigioni italiano.

Leggi anche:

La Regionale, biennale dell’arte ticinese, parte da Villa Ciani

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved