la-regionale-biennale-dell-arte-ticinese-parte-da-villa-ciani
Villa Ciani, Lugano (Ti-Press)
12.12.2021 - 17:01
Aggiornamento : 17:35

La Regionale, biennale dell’arte ticinese, parte da Villa Ciani

Venti artisti selezionati per la prima edizione della mostra, aperta fino al prossimo 9 gennaio a Lugano

Scopo dell’esposizione è la valorizzazione e la promozione della scena artistica della regione di lingua italiana nell’ambito delle arti visive, attraverso una piattaforma d’incontro intergenerazionale e di confronto multidisciplinare. Il progetto prende il nome di La Regionale e la sua prima edizione è aperta fino al prossimo 9 gennaio a Villa Ciani, Lugano. La Regionale (a cura di Acxsi - Arte Contemporanea per la Svizzera italiana, associazione fondata da Daniele Agostini, Giada Olivotto, Sibilla Panzeri e Sébastien Peter) darà visibilità con intervallo biennale alla produzione artistica della minoranza linguistica italofona a livello nazionale e internazionale. Le oltre 160 candidature sono state vagliate da una giuria indipendente presieduta da Tobia Bezzola (direttore del Museo d’arte della Svizzera italiana, Lugano) e composta da Paolo Baggi (curatore indipendente), Misia Bernasconi (storica dell’arte, membro di comitato dell’Associazione svizzera delle storiche e degli storici dell’arte), Giovanni Carmine (direttore Kunst Halle Sankt Gallen e curatore Unlimited Art Basel), Gioia Dal Molin (head curator Istituto Svizzero) e Carole Haensler (direttrice Museo Civico Villa dei Cedri, Bellinzona). A essi si deve la scelta delle posizioni artistiche di: Livio Bernasconi, Alan Bogana, Aline d’Auria, Luisa Figini, Luca Frei, Giulio Gamba, Lucas Herzig, Maya Hottarek, Kaspar Ludwig, Lisa Lurati, Aldo Mozzini, Flavio Paolucci, Gregorio Pedroli, Noemi Pfister, Giorgia Piffaretti, Valentina Pini, Viola Poli, Pascal Schwaighofer, Miguela Tamo e Vera Trachsel. Le opere allestite negli spazi al primo piano della villa sono introdotte simbolicamente dal lavoro in situ realizzato nel 2004 da Niele Toroni.

Tra gli eventi collaterali de La Regionale: ‘Metastasis’ di Gabriele Marangoni, il 15 dicembre alle 21 al Lac, performance live in cui la voce umana diventa il grido disperato del pianeta Terra; ‘Experimental improvised performance & set’, di e con Camilla Parini, Camilla Sparksss, Francesca Sproccati, a Villa Ciani il 18 dicembre alle 17, performance sperimentale e inedita delle tre artiste; ‘Post Christmas Drones’, performance musicale del trio Niton, sempre a Villa Ciani, il 26 dicembre alle 15 e alle 17. Per informazioni: info@laregionale.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arte la regionale lugano mostra villa ciani
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved